Festa del papà, colazione con pancake integrali senza glutine

 

19 marzo 2017
0 commenti

Come stupire il vostro papà in occasione delle festa del papà? Non c’è di meglio che preparare una bella colazione, rigorosamente con le nostre mani.

 pancakes integrali, colazione

Oggi proponiamo i pancakes integrali senza glutine: una ricetta particolarmente light proposta da Csaba che prevede per l’impasto l’uso della farina di riso e della farina di quinoa integrale.

Festa del papà, colazione con pancake integrali senza glutine





60 g di farina di riso - 70 g di farina di quinoa integrale | 2 cucchiai di zucchero di canna integrale | 1 cucchiaino di lievito per dolci - ½ cucchiaino di bicarbonato di soda | 1 pizzico di sale - scorza di 1 limone | 2 uova | 120 ml di latte intero - 140 g di yogurt bianco | Mirtilli - miele liquido o sciroppo d’acero - 2 – 3 cucchiai di olio extravergine di cocco, o di semi
Prendete una ciotola capiente e versatevi all’interno la farina di riso e la farina di quinoa. Mescolate e aggiungete anche lo zucchero, il lievito, il bicarbonato, il sale, la scorza grattugiata del limone biologico. Mescolate gli ingredienti secchi.
Prendete una seconda ciotola e dividete le uova. Montate i bianchi monta a neve ben ferma con l’uso di una frusta elettrica.
Sistemate i rossi all’interno di una ciotola pulita e aggiungete il latte e lo yogurt. Sbattete per bene gli ingredienti fino a quando non saranno bene amalgamati e poi aggiungete il composto liquido alla ciotola con la farina. Continuate a mescolare fino a quando non avrete ottenuto un composto omogeneo. Alla fine aggiungete anche gli albumi montati a neve e continuate a mescolare delicatamente, ma sempre dal basso verso l’alto. In questo modo riuscirete ad amalgamarli, ma senza smontarli.
Il vostro impasto è pronto. Passate alla cottura. Prendete una padella antiaderente e accendetela su fiamma moderata. Ungetela interamente con l’olio di cocco, ma usate quello necessario senza abbondare. Versate al centro della padella calda la quantità di pastella di un piccolo mestolo e distribuitelo sulla superficie. Lasciate cuocere per circa un paio di minuti e poi girate il pancake usando la spatola. Lasciate cuocere per un minuto anche dall’altro lato e poi sistemate i pancake su un piatto. Procedete con la cottura degli altri pancakes mettendoli l’uno sopra l’altro.
Se la padella fuma, lasciala raffreddare un po’ e aggiungete altro olio. Al momento di servire i pancake sistemate i mirtilli su un pentolino con un paio di cucchiai di acqua e lasciateli cuocere un paio di minuti per farli ammorbidire. Servite i pancakes con i mirtilli, del miele e dello sciroppo d’acero.

[photo courtesy of thinkstock]

Potrete poi condire i vostri pancake senza glutine, particolarmente leggeri e molto appetitosi con quello che preferite. Sono ottimi con il miele, sono buonissimi con la marmellata, sono squisiti con la frutta tagliata a pezzi.

Un classico poi è il condimento a base di sciroppo d’acero, un vero must delle colazioni anglosassoni. E se i pancake vengono proposti generalmente per una buona colazione, sono ottimi anche da servire per il brunch, un pranzo leggero. Provate anche i pancakes facili di Jamie Oliver e i pancakes per bambini di Nigella. 

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per Festa del papà, colazione con pancake integrali senza glutine.