Torta di mandorle con fragole e cioccolato

 

19 maggio 2017
0 commenti

Semplice da preparare, la torta di mandorle è un dolce della pasticceria siciliana: si prepara con una guscio di pasta brisée molto friabile che viene farcita dalla crema di uova e zucchero arricchita dalla presenza delle mandorle, del cioccolato e delle fragole.

torta di mandorle, susamielli napoletani, souffle, mandorle, blondies con mandorle, torta morbida con lamelle di mandorle

Ottima per la colazione, per la merenda o come dessert dopo pranzo o cena è un dolce che potrete preparare davvero in molte occasioni ottima per il suo sapore delicato.

Torta di mandorle con fragole e cioccolato





per la base: | 175 grammi di farina 00 - 1 cucchiaio di zucchero - sale - 115 grammi di burro | Per il ripieno: | 125 grammi di burro - 125 grammi di zucchero - 2 uova - 1 cucchiaino di estratto di mandorle - 125 grammi di mandorle - 25 grammi di farina 00 - 75 grammi di cioccolato - 300 grammi di fragole | Cioccolato e zucchero per la decorazione.
Preparata la base: sistemare a fontana la farina setacciata. Aggiungete al centro il burro a pezzetti ammorbidito, lo zucchero e un pizzico di sale. Cominciate ad impastare fino a quando non avrete ottenuto un composto abbastanza sbricioloso.
Aggiungete anche 3 cucchiai di acqua fredda e poi amalgamate ancora fino a quando non avrete ottenuto un composto omogeneo. Formate una palla e avvolgete il tutto con la pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno 15 minuti. In alternativa va bene anche lasciar riposare l’impasto a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.
Trascorso il tempo necessario, stendete la pasta e rivestitevi uno stampo a cerniera foderato con la carta forno. Punzecchiate tutto il fondo con i rebbi di una forchetta per evitare che si fondi e lasciate in frigorifero per altri 15 minuti
Coprite con un foglio di carta forno, coprite con i fagioli secchi o le lenticchie e infornate a 190 °C per circa 10 minuti effettuando la cottura alla cieca. Togliete la carta forno e i fagioli, rimettete di nuovo in forno e poi proseguite la cottura per altri 5 minuti. Togliete dal forno e lasciate raffreddare.
Utilizzando le fruste elettriche, lavorate il burro e lo zucchero fino fino a quando non avrete ottenuto un composto chiaro e spumoso, poi aggiungete anche le uova e l'estratto di mandorle. Continuate a lavorare e poi aggiungete le mandorle tritate e la farina.
Versate sulla base della torta anche il cioccolato e poi aggiungete anche uno strato di fragole già lavate e tagliate a pezzetti. Versate tutto il ripieno sulla base della torta e poi livellate per bene, infornate a a 190 °C e lasciate cuocere per circa 30 minuti. Terminato il tempo di cottura, togliete la torta dal forno e poi lasciatela raffreddare. Spolverizzate con lo zucchero a velo e guarnite con le fragole e il cioccolato.

[photo courtesy of thinkstock]

Per decorare la superficie potrete utilizzare lo zucchero a velo, ma anche la frutta e le scaglie di cioccolato. In alternativa potrete anche creare una griglia di cioccolato per un’occasione particolarmente importante. Se vi piacciono le mandorle, provate anche la ricetta del biancomangiare alle mandorle, della panna cotta con cioccolato e mandorle.

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Tortino alle fragole con sciroppo di rose

Tortino alle fragole con sciroppo di rose

Il tortino al cioccolato può essere vivacizzato e modernizzato dalla presenza delle fragole che regalano un tocco in più e rendono ancora più dolce un classico della pasticceria. Perfetto per […]