Barrette con fichi e crema al cocco

 

26 luglio 2017
0 commenti

Oggi proponiamo la ricetta di uno snack energetico e dolcissimo. Parliamo delle barrette ai fichi e crema al cocco, simbolo dell’estate: sono abbastanza calorici, ma veramente buonissimi vista la presenza di datteri, noci e cereali che offrono un bel mix  di minerali, vitamine, fibre, proteine, zuccheri arricchiti dalla freschezza dei fichi e dalla golosità del cioccolato.

Focaccia ai fichi, fichi,

Ottime come merenda ricca per la colazione o per uno snack energetico, le barrette energetiche possono essere preparate con un certo anticipo e poi tagliate a cubetti da consumarsi al momento opportuno.

Barrette con fichi e crema al cocco





150 g di datteri secchi - 70 g di noci pecan - 30 g di semi oleosi (di lino, chia, sesamo, papavero) | mezzo cucchiaino di cannella 50 g di fiocchi di avena | per la crema: | 50 g di mandorle - 50 g di farina di cocco - 40 ml di sciroppo d’acero - 150 ml di latte di cocco - 1 baccello di vaniglia
Prepariamo la base pulendo i datteri e denocciolandoli, tritateli nel mixer insieme alle noci pecan e alle spezie e poi lasciate frullare per circa un minuto fino a quando non avrete ottenuto una pasta bella omogenea.
Ora aggiungete anche i semi di lino, chia, sesamo e papavero, i fiocchi di cereali e poi lasciate frullare amalgamando gli ingredienti. Se necessario, aggiungete anche dell’acqua per amalgamare meglio il composto.
Quando l’impasto è pronto, rivestite uno stampo da plumcake con la carta forno inumidita, distribuite l’impasto all’interno, formando uno strato compatto. Conservate in freezer mentre preparate la crema.
Ora scottate le mandorle all’interno dell’acqua bollente, scolatele, pelatele e poi frullatele nel mixer insieme alla farina di cocco e ai semi di vaniglia diluite il composto con il latte di cocco e lo sciroppo d’acero, e continuate a frullare fino a quando non avrete ottenuto un impasto bello cremoso.
Togliete lo stampo dal freezer e aiutandovi con una spatola livellate il composto e poi sistemate le fettine di fichi puliti e tagliati in modo sottile. Con le fettine di fichi create una bella decorazione geometrica. Non c’è bisogno di cottura per cui tenere in freezer per 1 ora fino a quando il composto non si sarà solidificato. Togliete il semifreddo dallo stampo e tagliate delle barrette, poi servitele subito a temperatura ambiente. Si potrete conservarle anche per un paio di giorni, ma sempre in frigorifero.

[photo courtesy of thinkstock]

Potrete anche conservarle per qualche giorno e poi servirle o personalizzare un po’ la vostra ricetta magari sostituendo ai datteri i fichi secchi caramellati oppure i fichi freschi oppure aggiungere delle gocce di cioccolato.

FROLLA CON FICHI CARAMELLATI

DESSERT CON FICHI E NOCI

GELATO CON FICHI E NOCI

 

 

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per Barrette con fichi e crema al cocco.