New York cheesecake di Martha Stewart

 

31 luglio 2017
0 commenti

Proponiamo anche oggi la ricetta della cheesecake, ma non di una cheesecake qualsiasi: quella proposta infatti è la New York cheesecake secondo Martha Stewart. Il procedimento in sostanza è lo stesso, ma varia invece qualche piccolo ingrediente che sembra essere fondamentale per la buona riuscita della vostra cheesecake.

Cheesecake di lamponi e menta

Dovrete utilizzare i digestive naturalmente, potrete sostituire il cream cheese con il nostro classico Philadelphia, la panna acida (che potrete sostituire con lo yogurt), la buccia grattugiata di un limone.

New York cheesecake di Martha Stewart





per la base: | 200 g di digestive - 85 g di burro - 25 g di zucchero - 1 pizzico di sale | Per il ripieno: | 1600 g di Philadelphia - 450 g zucchero semolato - 70 g farina 00 | 225 g panna acida (o yogurt greco) 2 cucchiaini di estratto di vaniglia o semi di un baccello 280 g uova - Buccia grattugiata di un limone | per la salsa: | 500 g di fragole - 200 g di zucchero semolato - una bacca di vaniglia
Preparate il forno e accendetelo a 175 gradi. Imburrate una teglia a cerniera e poi ritagliate due rettangoli di alluminio disponendoli a croce sul piano di lavoro. Versatevi al centro la teglia imburrata piegando i lembi dell’alluminio sui bordi della tortiera per creare una barriera.
Preparate la base riducendo i digestive in polvere. Versateli in una ciotola e aggiungete lo zucchero e il sale, mescolate bene e aggiungete il burro fuso. Amalgamate e versate il composto nella teglia, poi compattatelo sul fondo utilizzando il dorso di un cucchiaio. Lasciate riposare in freezer per almeno 30 minuti. Poi trasferitela in forno e lasciatela cuocere per almeno 15 minuti.
A cottura ultimata, toglietela dal forno e poi attendete che si raffreddi del tutto. Preparate la crema. Versate il formaggio in una ciotola e lavoratelo o nel mixer a velocità media per avere un composto spumoso lavorandolo per almeno 5 minuti.
Prendete una ciotola e mescolatevi all’interno la farina e lo zucchero, poi aggiungetevi all’interno la farina e zucchero continuando a mescolare a velocità bassa fino a quando non avrete incorporato tutti gli ingredienti.
Aggiungete anche la panna acida, la vaniglia (in polvere o i semini dei baccelli) e la buccia di limone grattugiata. Mescolate un uovo alla volta e non aggiungete il secondo fino a quando il precedente non sarà assorbito. Lavorate il composto a velocità bassa evitando di creare aria all'interno.
Portate a ebollizione un paio di litri di acqua e preparate una teglia alta quanto la teglia a cerniera e poi poggiatevi sopra la teglia a cerniera. Versate il composto della cheesecake nella teglia a cerniera e sistematele le teglie in forno. Versate l’acqua nella teglia in modo tale che arrivi a metà dei lati della teglia a cerniera poi fate cuocere per circa 45 minuti sempre a 175 gradi e poi abbassare la temperatura a 160 lasciando cuocere per altri 30 minuti. Lasciate la torta ancora nel forno spento a fessura per almeno un’altra oretta. A quel punto togliete la teglia dal bagnomaria e dalla protezione di alluminio e fatela raffreddare del tutto. Sistemate in frigorifero senza coprire per almeno 6 ore e prima di aprire la cerniera, passare la lama di un coltello lungo il bordo superiore della teglia. Preparate il topping di fragole e poi servitelo sulla vostra cheesecake.

[photo courtesy of thinkstock]

Questi dunque gli ingredienti segreti della New York cheesecake di Martha Stewart per servire un dolce tipicamente americano. La superficie della torta può essere decorata con dello sciroppo di fragole. Lavate le fragole e sistematele in padella insieme allo zucchero, i semi di vaniglia: lasciate cuocere fino a quando non avrete ottenuto uno sciroppo dopo qualche minuto. Accompagnatelo con la vostra cheesecake.

CHEESECAKE LIGHT CON LA BANANA

CHEESECAKE CAKE AMARENE E CIOCCOLATO

CHEESECAKE CON LA PANNA

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per New York cheesecake di Martha Stewart.