Torta di San Martino, la ricetta originale

 

11 novembre 2017
0 commenti

Quali dolci preparare in occasione della festa di San Martino?Non c’è che l’imbarazzo della scelta, ma oggi proponiamo la torta di San Martino, un dolce estremamente semplice da preparare, un classico della cucina povera che viene realizzato con ingredienti quasi di riciclo e molto poveri. Si tratta in effetti di una semplice torta a base di pane raffermo che viene arricchita dalla presenza delle mandorle, dei canditi. 

torta, san martino, Dolci natale certosino sorelle simili

La torta di San Martino è ottima per l’occasione, ma può essere gustata anche in altri momenti dell’anno quando avete voglia di preparare un dolce appetitoso che porta sulla tavola gli ingredienti e i sapori semplici di una volta.

Torta di San Martino, la ricetta originale





400 gr di pane raffermo | 200 gr di mandorle | un litro di latte | 200 gr di zucchero | 100 gr di frutta candita | 2 uova | cannella e noce moscata
Lasciate scaldare il latte in un pentolino, poi riscaldate il pane già tagliato a pezzi e sistematelo all’interno di una ciotola capiente: copritelo con il latte caldo e lasciate riposare per almeno 20 minuti. Quando il pane sarà diventato morbido, strizzatelo con l’aiuto di un cucchiaio di legno fino a quando non avrete ottenuto una sorta di crema.
Aggiungete anche le uova, lo zucchero, i canditi tritati, le mandorle tritate, la cannella e la noce moscata: mescolate e poi versate il composto ottenuto una una tortiera imburrata e infarinata livellando per bene tutti gli ingredienti.
Lasciate cuocere per circa 60 minuti a 150 °C. Estraete la torta dal forno e cospargetela con lo zucchero a velo.

[photo courtesy of thinkstock]

È ottima per colazione, ma anche per essere servita insieme a del vin santo e si conserva per qualche giorno restando sempre ottima e molto morbida.

Non appena la vostra torta sarà pronta, lasciatela raffreddare un po’ e poi al momento di servirla spolverizzatela con lo zucchero a velo.

I BISCOTTI DI SAN MARTINO

BISCOTTI DI SAN MARTINO, DUE VARIANTI

PERE DI SAN MARTINO

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Focaccia dolce di ricotta

Focaccia dolce di ricotta

La focaccia dolce di ricotta, che altro non è che una torta soffice e compatta semplice da realizzare e perfetta da gustare non solo a colazione ma anche per merenda, […]

Torta dolce di semolino

Torta dolce di semolino

Forse non tutti lo sanno, ma oltre che per realizzare i famosi gnocchi alla romana, il semolino può essere utilizzato nella preparazione di dolci golosi, proprio come questa torta. La […]