Ultimi Articoli

Torta cioccolato e pesche con il bimby

8 settembre 2010 di Brownie
Torta cioccolato e pesche con il bimby

Volete preparare una torta con il bimby ma non sapete quale fare? beh io vi consiglio una deliziosa torta cioccolato e pesche e per due motivi molto semplici; il primo è che adoro il cioccolato e il secondo è che anche se l’estate sta finendo si trovano ancora delle pesche buonissime che vale la pena di sfruttare al massimo! certo potrete anche riproporre questo torta cioccolato e pesche durante l’inverno, magari utilizzando delle pesche sciroppate. Naturalmente c’è anche un altro motivo per la quale vi consiglio questa torta cioccolato e pesche e cioè il fatto che con il bimby avrete la possibilità di preparare un dolce diverso e molto gustoso con il minimo sforzo. Si tratterà di versare nel boccale del bimby per prima cosa albumi e zucchero e montare a neve e poi unire tutto il resto facendo amalgamare, aggiungendo infine i pezzetti di pesca e poi come al solito a tutto penserà il bimby.Continua a leggere

Soufflé al cioccolato e profumo di arancia

8 settembre 2010 di marinagalatioto
Soufflé al cioccolato e profumo di arancia

Un delizioso soufflé al cioccolato, profumo di arancia e liquore al cioccolato come dessert serale o dopo il pranzo domenicale. Un dolce semplice, ma con un ottimo sapore, sfizioso e morbido. Se questo è all’arancia una variante può essere utilizzare mandarini o clementine, il sapore sarà leggermente differente, ma ugualmente buono. Il soufflé al cioccolato e profumo di arancia è un dolce che può essere preparato anche per i bambini, basta non utilizzare liquore. Esteticamente poi ha un aspetto veramente invitante, ma seguite la ricetta e in poco più di un’ora avrete il vostro soufflè.Continua a leggere

I saccottini fatti in casa per la merenda dei bambini

7 settembre 2010 di Ishtar
I saccottini fatti in casa per la merenda dei bambini

Non so a voi ma a me capita spesso di volermi cimentare nella simulazione in cucina di dolcetti famosi, ovvero delle merendine di una nota marca. Ho provato diverse ricette di biscotti con risultati piò o meno fedeli alle ricette originali, ma sempre ottimi al palato. Questa volta però mi sono cimentata nella preparazione dei saccottini, una merenda che i bambini difficilmente rifiuterebbero. I saccottini sono delle merendine di pasta lievitata che racchiudono al loro interno un ripieno a sorpresa a base di marmellata, di crema pasticcera o di crema al cioccolato. Quello che è certo è che di fronte ad una merenda così golosa i bambini saranno entusiasti. I saccottini, essendo dei dolci a base di pasta lievitata prevedono una preparazione abbastanza lunga dovuta soprattutto al tempo necessario per la lievitazione. La ricetta che vi propongo oggi può essere tranquillamente adattata alla mdp, ovvero alla macchina del pane, procedendo secondo il ricettario fornito con tutte le macchine del pane al momento dell’acquisto soprattutto per quanto riguarda la successione di aggiunta dei vari ingredienti. Il bello dei saccottini è che potete decidere di riempirli con il ripieno che più vi piace, oltre le classiche creme vi suggerisco quella al pistacchio (pura goduria), quella di ricotta o ancora quella alle mandorle. Per ottenere un colore dorato sulla superficie dei saccottini, spennellateli delicatamente dopo la seconda lievitazione con un tuorlo d’uovo sbattuto.Continua a leggere

Crema fredda gratinata al cioccolato fondente

7 settembre 2010 di marinagalatioto
Crema fredda gratinata al cioccolato fondente

La crema fredda gratinata al cioccolato fondente è un dolce particolarissimo, un dessert perfetto per le cene di classe in cui volete stupire i vostri ospiti. Non è molto complicato da fare, e nemmeno molto elaborato, però ha un aspetto decisamente particolare e assomiglia un pò alla crema catalana. Gli ingredienti sono semplici: cioccolato fondente, uova, panna e nocciole oltre che a caffè solubile. Viene servito su dei piatti, preferibilmente di terracotta e spolverato di zucchero a velo. Per prepararlo ci vogliono una decina di minuti, ma nell’insieme occorrono quasi tre ore tra cotture varie e raffreddamento. Ma fidatevi, la crema fredda gratinata al cioccolato fondente è un dessert veramente delizioso e insolito! Cioccolato e nocciole si amalgamano perfettamente e se volete potete tostarle da voi, mettendole  in forno a 180°C. Seguite la ricetta e vedrete!Continua a leggere

La torta macao, una delizia senza uova

6 settembre 2010 di Ishtar
La torta macao, una delizia senza uova

Eh si, avete letto proprio bene, e, chi non la conoscesse ancora, continuando a leggere la ricetta rimarrà ancora più stupito (piacevolmente, si intende!). La torta macao è una vera e propria delizia e per di più è senza uova. Vediamo bene di che tipo di dolce si tratta. La torta macao è una torta al cioccolato senza uova con una farcitura a dir poco strepitosa (e calorica, vabbè, ma questo diciamolo sottovoce) a base di mascarpone e nutella. Il risultato è una torta al cioccolato farcita da leccarsi i baffi. Il fatto poi, che non contenga uova la rende adatta a chi ne è intollerante; purtroppo questo tipo di intollerenza è molto diffusa e spesso costringe chi ne è affetto a dover rinunciare a tavola a parecchie preparazioni. La torta macao si prepara in pochissimo tempo, giusto quello necessario ad amalgamare farina, cacao, zucchero, latte e lievito. Cuoce in poco più di 20 minuti. Il difficile sarà resistere dal farcirla prima che si sia completamente raffreddata anche perchè, nel frattempo avrete preprarato la goduriosissima crema a base di nutella e mascarpone che vi servirà per il ripieno. Sacrificio che dovrete comunque fare perchè la crema si scioglierebbe immediatamente a contatto con la torta anche solo tiepida e noi la vogliamo mangiare come si deve la torta macao, vero? Per onor di cronaca, c’è chi al posto del mascarpone mette la panna, altre versioni prevedono il philadelphia.Continua a leggere

Ricette bimby, la panna cotta in salsa di fragole

6 settembre 2010 di Brownie
Ricette bimby, la panna cotta in salsa di fragole

La panna cotta in salsa di fragole è tra le ricette con il bimby che mi riesce meglio; sarà che adoro la panna cotta perchè è un dessert gustoso ma allo stesso tempo leggero e piacevole anche dopo un’abbondante cena. La ricetta prevede due momenti di preparazione diversi ma che con il bimby saranno un gioco da ragazzi: il primo per la salsa di fragole e il secondo per la panna cotta; entrambe comunque veloci e molto semplici e questo grazie soprattutto al bimby e alle sue prestazioni che ci consentono di preparare facilmente moltissimi dolci e non solo. Anche se ormai la frutta si può trovare in ogni momento dell’anno, se non volete acquistare le fragole “fuori stagione” potete sostituire la salsa con un altro frutto oppure andare sul classico e utilizzare del caramello oppure del cioccolato fondente. La panna cotta è un dessert amato molto anche dai bambini e poi essendo preparato con panna e latte sarà anche una merenda nutriente e sarà anche il modo per fargli mangiare della frutta fresca.Continua a leggere

Charlotte al cioccolato e whisky

6 settembre 2010 di marinagalatioto
Charlotte al cioccolato e whisky

Questa Charlotte al cioccolato e whisky è una vera delizia come dessert alla fine di una cena tra adulti che amano non solo la buona cucina, ma anche il buon liquore. Il cioccolato fondente e quello bianco legano benissimo al gusto dei savoiardi e della crema al whisky. Un dolce che richiede una preparazione di poco più di un’ora, ma un lungo raffreddamento, si parla di almeno cinque ore e che deve essere servito ben freddo accompagnato dalla salsa al cioccolato in bel piatto da portata. Lo servirete nei piattini degli ospiti tagliandolo sulla tavola. Ecco la ricetta.Continua a leggere

Tortini al limone e semi di papavero, per la merenda dei bambini

5 settembre 2010 di Ishtar
Tortini al limone e semi di papavero, per la merenda dei bambini

Il gusto del limone, è vero, non piace a tutti, soprattutto ai bambini che di fronte al cioccolato, per fare solo un esempio, lo preferiscono di gran lunga al primo. In realtà però se saputo utililizzare (leggasi usato per la preparazione di questi deliziosi tortini) penso proprio che abbia qualche speranza. I tortini al limone e semi di papavero costituiscono una sana merenda per i bambini, hanno un sapore dolce e delicato che, sono sicura, piacerà anche ai bambini più duri da convincere. D’altronde pensiamo che preparando i tortini al limone e semi di papavero ai nostri bambini, faremo sicuramente del bene a loro e a noi stessi: il limone infatti, come del resto gli agrumi in genere, è ricco di vitamina C,  un antiossidante fondamentale contro i radicali liberi. Tra le proprietà fondamentali del limone si annoverano funzioni antibiotiche, battericide, vitaminizzanti e anticolesterolo, un bel colpo in un solo frutto no? La preparazione dei tortini al limone e semi di papavero consiste nel mescolare da un lato, tutti gli ingredienti secchi e dall’altro tutti i liquidi, ed infine nell’unirli in una sola ciotola mescolando davvero per pochissimo tempo. Si tratta in realtà del procedimento di preparazione dei muffins, metodo infallibile e veloce per ottenere dei tortini ben lievitati e soffici.Continua a leggere

Cheesecake
Torte Decorate
Biscotti