Ultimi Articoli

I muffin al miele e limone

23 novembre 2010 di Claudia
I muffin al miele e limone

Se amate le preparazioni semplici ma vi piace comunque stupire questa è la ricetta che fa per voi. Questi muffin sono davvero molto gustosi e a dire la verità mentre leggevo la ricetta mi è immediatemente venuta voglia di prepararli, proprio per la bontà che sembra possano donare morso dopo morso. Il tocco finale poi secondo me è il vero must della ricetta, irrorarli quando sono ancora caldi di miele e limone li renderà morbidi e dolcissimi, e inoltre siamo abituati a mangiare i muffin sempre quando si sono ben raffreddati, e invece gustarli per una volta belli caldi si rivelerà un’esperienza fantastica!Continua a leggere

Il pandoro farcito con crema al mascarpone e cioccolato bianco

23 novembre 2010 di Ishtar
Il pandoro farcito con crema al mascarpone e cioccolato bianco

Il tempo scorre, siamo già arrivati al 23 novembre, vi rendete conto che tra poco più di un mese saremo già a natale? Accipicchia, sembra ieri che rientravo a lavoro dalle ferie estive e adesso mi ritrovo a vedere le vetrine piene di addobbi natalizi e lucine colorate. Comunque bando alle ciance, veniamo alla ricetta di oggi che vede protagonista il pandoro. Si tratta del pandoro farcito con crema al mascarpone e cioccolato bianco. Una vera e propria bomba calorica che vi regalerà sensazioni uniche. Certo, le calorie non stiamo nemmeno a contarle, ma daltronde è risaputo che durante le festività natalizie si ingrassa, quindi faremmo bene a rassegnarci. Allora, per la preparazione del pandoro farcito con la crema al mascarpone e cioccolato bianco vi servirà innanzitutto il pezzo forte, ovvero un pandoro. A questo punto sarà la volta della preparazione della crema di mascarpone al cioccolato bianco. Dovremo procurarci della panna, del cioccolato bianco, del latte condensato e del mascarpone. Innanzitutto si riscalda la panna, si versa dentro il cioccolato tritato grossolanamente, si fa scogliere e si mette in frigo a raffreddare. Una volta fredda si aggiungono il mascarpone ed il latte condensato, si mescola molto bene ed a questo punto la nostra crema sarà pronta per essere utilizzata.Continua a leggere

Cantuccini speciali alle mandorle e caffè

23 novembre 2010 di marinagalatioto
Cantuccini speciali alle mandorle e caffè

Un pò di giorni fa vi ho dato la ricetta dei cantuccini, deliziosi biscotti secchi alle mandorle, stavolta parliamo di cantuccini con l’aggiunta di caffè, per un gusto un pò diverso. Come potete immaginare li potete gustare con una buona tazzina di caffè in cui li potete anche intingere, da veri golosi. La ricetta è simile a quella dei cantuccini, gli ingredienti sono leggermente diversi. […]Continua a leggere

La crema frangipane di Luca Montersino per un natale dal sapore di mandorle

22 novembre 2010 di Ishtar
La crema frangipane di Luca Montersino per un natale dal sapore di mandorle

Torniamo a parlare di un grande pasticcere, e lo facciamo grazie a questa profumatissima crema, la crema frangipane di Luca Montersino, ancora una ricetta d’autore per una crema dal sapore di mandorle ideale da preparare durante le festività natalizie sia da servire da sola, in coppette monoporzione, sia da utilizzare per il ripieno di torte e rotoli. La crema frangipane è una crema che a differenza della pasticcera, prevede la presenza del burro, delle uova intere (quindi non solo tuorli) e della farina di mandorle. Si tratta di una crema dal sapore delicato ma allo stesso tempo dal pronunciato aroma di mandorle. Ha una consistenza leggera grazie alla presenza degli albumi che contribuiscono a renderla tale. E’ perfetta se abbinata alle crostate di mele e di pere, ma non solo, può accompagnare anche pandori e panettoni, oltre che costituire il ripieno di tronchetti di natale. La preparazione della crema frangipane prevede che il burro venga montato con lo zucchero, poi, una alla volta vengano aggiunte le uova intere, ed infine i due tipi di farina.Continua a leggere

Torta al cioccolato con ciliege

22 novembre 2010 di marinagalatioto
Torta al cioccolato con ciliege

La torta al cioccolato e ciliege è una vera squisitezza. C’è una deliziosa base di pasta frolla su cui vengono posati il cioccolato a scaglie, le ciliege denocciolate e la crema al cacao. Indicata come dessert o anche per uno spuntino durante il giorno.Continua a leggere

Biscotti per bambini, gli ovis mollis

21 novembre 2010 di Ishtar
Biscotti per bambini, gli ovis mollis

Sono dei biscotti molto golosi, e, oltre ad avere un aspetto invitante (dato dalla presenza della marmellata al centro di ognuno), hanno una particolarità: si preparano con i tuorli sodi. Già, gli ovis mollis, così si chiamano, sono dei biscotti perfetti per i bambini, si possono farcire con marmellate di qualsiasi gusto, e per variare, anche con della nutella. Si prestano ad essere consumati a colazione ma anche per merenda, anche serviti con un buon the, perchè no. Gli ovis mollis si preparano partendo dall’impasto che è simile ad una frolla. Però a differenza di questa prevede la presenza di una parte di fecola e dei tuorli sodi. Si preparano così: si impasta la  farina con il burro, si aggiunge la fecola, lo zucchero, il sale, i tuorli passati al setaccio, ed infine la scorza grattugiata di un limone. Si impasta molto bene e si conserva in frigo per circa un’ora. A questo punto sarete pronti per creare i nostri biscotti. Dovrete prelevare tanti piccoli pezzi di impasto, crearne delle palline e disporle su una teglia ricoperta di carta da forno.Continua a leggere

Crema di zucca con caramello

21 novembre 2010 di marinagalatioto
Crema di zucca con caramello

La zucca è un ortaggio che siamo più abituati a vedere come ingrediente di primi e secondi piatti piuttosto che di dolci, ma vi assicuro che è molto versatile come ingrediente e vi si fanno deliziosi dessert. I più famosi sono quelli che vengono consumati la sera di Halloween. La parte più laboriosa di questa ricetta consiste nell’estrarre la polpa della zucca, ma non è complicato come si possa pensare. A questo ingrediente vengono aggiunti un pochino di rum, della vaniglia, si guarnisce con qualche foglia di menta e il gioco è fatto. Presenterete ai vostri ospiti un dolce veramente insolito, sia come colori che come sapore. Accompagnate con un vino dolce leggermente frizzante. Ecco la ricetta.Continua a leggere

La pasta frolla all’olio, perfetta per l’intolleranza al lattosio

20 novembre 2010 di Ishtar
La pasta frolla all’olio, perfetta per l’intolleranza al lattosio

Vi è mai capitato di voler preparare una crostata ma di essere frenati dal fatto che qualcuno fosse intollerante al latte e di conseguenza al burro di cui solitamente la pasta frolla è ricca? Oppure accorgervi, dopo aver predisposto tutti gli ingredienti necessari, che fosse finito il burro? Beh, in entrambi i casi ho la soluzione che fa per voi: la pasta frolla all’olio. Si tratta di una normale pasta frolla preparata con dell’olio di oliva al posto del burro. Altrettanto buona, altrettanto gustosa ed altrettanto versatile. Unica differenza: si presenta più fragrante rispetto a quella tradizionale. La pasta frolla all’olio può essere utilizzata sia per la preparazione di crostate da farcire a piacere, sia per la preparazione di biscotti. La preparazione di questa pasta frolla è particolarmente indicata per chi soffre di intolleranza al latte, si prepara allo stesso modo in cui si prepara la normale pasta frolla. Si setaccia la farina su un piano infarinato, si versano al centro lo zucchero, il sale, l’uovo ed il tuorlo, ed infine l’olio di oliva. Si inizia a mescolare aggiungendo all’occorrenza un paio di cucchiai di acqua fredda o quanti ne siano necessari per ottenere un composto sodo.Continua a leggere

Cheesecake
Torte Decorate
Biscotti