Ultimi Articoli

Come fare la nutella con il bimby

20 settembre 2010 di Brownie
Come fare la nutella con il bimby

Avete voglia di preparare una deliziosa crema al cioccolato che assomigli alla nutella e non sapete come fare? Beh oggi vi spiego come preparare la nutella con il bimby e vi assicuro che è semplicissimo e il sapore è delicato e paradisiaco come quello della famosa marca. Dovrete procurarvi delle nocciole, del cioccolato fondente e del cioccolato al latte tritare il tutto e poi mescolare agli altri ingredienti e in un quarto d’ora avrete preparato una cremosa nutella. Il bimby vi permetterà di preparare la nutella in poco tempo e senza sporcare, avendo a disposizione una deliziosa crema alle nocciole da usare come farcitura per le torte oppure da glassa o più semplicemente da spalmare su una fetta di pane magari per la merenda dei vostri bambini. La nutella alla fine è nei ricordi di tutti noi, chi da piccolo non hai mangiato una fetta di pane e nutella o non si perso in un cucchiaio immerso nel mitico vasetto? Sapori e profumi inconfondibili che ci riportano indietro nel tempo e che è possibile ricreare in casa usando pochi e genuini ingredienti.Continua a leggere

Devil’s food cake, cioccolato nel mondo

20 settembre 2010 di marinagalatioto
Devil’s food cake, cioccolato nel mondo

Questa “Devil’s food cake” è una torta al cioccolato della tradizione americana, super iper calorica, ma terribilmente buona. Il problema è che dopo averne mangiata una fetta ve ne verrà voglia di un’altra e un’altra ancora! L’interno della “Devil’s food cake” è morbido e farcito con uno strato di panna, l’esterno è coperto di buonissima glassa al cioccolato. Se la vedete la riconoscete, fa pensare proprio all’America! Grandi e piccini non sapranno resistere a questa meravigliosa torta al cioccolato con il suo gusto pieno e morbido e in un attimo rimarrete con un piatto vuoto! non è difficile farla anche se richiede un paio d’ore di tempo.Continua a leggere

Dolci per i bambini, il cheesecake al triplo cioccolato

19 settembre 2010 di Ishtar
Dolci per i bambini, il cheesecake al triplo cioccolato

Un vero e proprio tripudio di cioccolato questo cheesecake: uno strato di cioccolato al latte, uno di cioccolato fondente ed uno di cioccolato bianco. Gli amanti del cioccolato (me compresa ovviamente)  crederanno di avere di fronte una vera e propria visione. Ma per fare in modo che questo cheesecake al triplo cioccolato non resti tale vi propongo la ricetta sotto e vi do qualche dritta in merito. Intanto il cheesecake al triplo cioccolato è il dolce ideale da servire ai bambini, adesso che la scuola è ormai iniziata vi capiterà spesso di avere ospiti nel pomeriggio, ed allora quale migliore merenda per accattivarseli? Le dosi riportate nella ricetta sono previste per una tortiera di 26 cm di diametro. La colla di pesce presente tra gli ingredienti è quella sottoforma di fogli, al supermercato si trova facilmente quella di una nota marca. Il cheesecake al triplo cioccolato è una bomba di gusto, la sua preparazione non è difficile ma richiede un pò di pazienza perchè dovrete procedere allo scioglimento dei tre tipi di cioccolato separatamente e questa operazione vi richiederà del tempo. Per la decorazione della torta potete procedere scegliendo una di queste opzioni: o creare dei triangoli di cioccolato di colore diverso in base al tipo di cioccolato scelto, così come spiegato nel procedimento della ricetta, oppure limitandovi a distribuire con un conetto di carta forno delle strisce di cioccolato fondente ottenendo un effetto tipo griglia così come vedete nella foto. A voi la scelta.Continua a leggere

Torta al cioccolato e semi di papavero

19 settembre 2010 di marinagalatioto
Torta al cioccolato e semi di papavero

Ecco una ricetta molto particolare con il cioccolato e i semi di papavero. Una torta dal sapore insolito con copertura di cioccolato fondente e un retrogusto di caffè. Non occorre essere delle provette cuoche per poterla fare, anche se non è semplicissima. La glassa di copertura contiene caffè quindi non è adatta ai bambini, ma sarà perfetta per una cena tra amici, come dessert. La torta al cioccolato e semi di papavero, non è un dolce conosciuto, non sono moltissime le persone che utilizzano come ingrediente i semi di papavero. Una precisazione, questi semi non hanno nulla a che vedere con gli “oppiacei”, ma hanno diverse proprietà che aiutano il benessere, ad esempio hanno un potere calmante.Continua a leggere

Le più belle torte di compleanno per bambini e la base perfetta

18 settembre 2010 di Ishtar
Le più belle torte di compleanno per bambini e la base perfetta

Giusto ieri pensavo che siamo giunti a settembre, tempo di scuola, di compiti, ma anche di merende tra compagni e soprattutto di feste di compleanno dei bambini. Sono certa che chi legge quotidianamente Torte al cioccolato, condividerà con noi la passione per i dolci, ed allora ho pensato di farvi cosa gradita raccogliendo qualche foto dal web delle più belle e simpatiche torte di compleanno, un pò per rifarci tutte gli occhi ed un pò per prendere spunto dalle decorazioni. Quando iniziamo a progettare una torta di compleanno per i nostri bambini il primo passo è sicuramente quello di scegliere che soggetto vogliamo rappresentare ma soprattutto quale base utilizzare per la decorazione. Abbiamo  a disposizione ad esempio la pasta di zucchero, il marzapane, il marshmallow fondant (di cui non abbiamo ancora parlato ma lo tratteremo presto), ed ancora la semplice panna montata, le ostie che si comprano nei negozi specializzati in articoli da pasticceria, i confetti colorati, i cioccolattini, i biscotti come le lingue di gatto, insomma, tutti “strumenti ” che ci potrebbero servire per approntare il nostro dolce. Il secondo passo consiste nella preparazione della torta base, la maggior parte delle volte costituita dal classico pan di spagna, del quale trovate la ricetta quì, ma in questa sede vorrei proporvi un’ alternativa meno “spugnosa” che ben si presta ad essere una perfetta base per le torte decorate. Si tratta di una torta che risulta soffice ma non secca, compatta e facilmente “tagliabile” in modo da essere farcita senza alcun timore che si sgretoli.Continua a leggere

Millefoglie alle pere e cioccolato

18 settembre 2010 di marinagalatioto
Millefoglie alle pere e cioccolato

La millefoglie alle pere e cioccolato è un ottimo dessert per il pranzo domenicale o per una cena raffinata. Notoriamente pere e cioccolato insieme sono perfetti, creano un sapore particolarmente delicato e gustoso. Una ricetta semplice quella del millefoglie alle pere e cioccolato che potete preparare con della pasta sfoglia fresca di quella che vendono al supermercato se non avete molto tempo da dedicare. Se invece il tempo non è un problema potete farla voi. Non è semplicissima come ricetta, ma vi assicuro che dà soddisfazione, non solo per la reazione degli ospiti. In tutta sincerità la millefoglie alle pere e cioccolato realizzata con la pasta sfoglia è veramente deliziosa! Rappresenta un’alternativa alla classica millefoglie alla vaniglia, senza rum e caffè e vino può essere indicata anche per i bambini.Continua a leggere

Tartufi di cioccolato al caffè senza glutine e uova per un dolce momento di piacere

17 settembre 2010 di Ishtar
Tartufi di cioccolato al caffè senza glutine e uova per un dolce momento di piacere

Cioccolato che passione! Da vera golosa non riesco a farne a meno. Giornalmente mi ritaglio il mio personalissimo momento goloso in cui gusto il mio quadretto di cioccolata, tranquillamente seduta sul divano, ormai è un’abitudine alla quale non so rinunciare. E, a quanto pare, non sono l’unica: secondo quanto emerso da un sondaggio realizzato dal portale virgilio per la Perugina su 2000 intervistati, il 62 % ha ammesso di ritagliarsi proprio tra le mura domestiche questo momento di puro piacere. Tra di essi il 23 % ha dichiarato di gustarlo a tavola, il 20 % (percentuale nella quale rientro di diritto) sul divano, ed il 19% davanti la tv. Ed il vostro momento? In quale categoria rientrate voi? Mi piacerebbe saperlo. Proprio per restare in tema cioccolato, oggi avrei pensato di proporvi questi golosissimi tartufi di cioccolato al caffè, abbinamento che personalmente adoro, così come adoro quello con l’arancia, con le nocciole e la frutta secca in generale e potrei continuare all’infinito. I tartufi di cioccolato al caffè oltre ad essere senza glutine e senza uova, quindi perfetti anche per chi soffre di intolleranze, sono preparati con cioccolato fondente, non a caso risultato il preferito in base al risultato del sondaggio di cui vi ho appena accennato, con il 68% delle preferenze contro il 32 % delle preferenze ottenute da quello al latte. Personalmente ho sempre avuto un debole per il cioccolato al latte, giudicato anche da me, come da chi lo ha indicato come preferito, più goloso, ma non posso non concordare con chi ha definito quello fondente decisamente più intenso. Nella ricetta dei tartufi di cioccolato al caffè senza glutine e uova, le 4 tazzine di caffè ristretto previste possono essere sostituite da 2 tazzine di liquore al caffè.Continua a leggere

La ricetta orignale del babà con il bimby

17 settembre 2010 di Brownie
La ricetta orignale del babà con il bimby

La ricetta originale del babà pensavo fosse quella napoletana e che questo dolce fosse stato inventato da qualche cuoco alle prove con una nuova ricetta; invece no, leggendo qua e là su internet ho scoperto che il babà ha un origine molto lontana, sia intermini di anni che di provenienza. La ricetta del babà è da attribuire a Stanislao Leszczinski, re di Polonia nel 1700; la leggenda narra che un giorno quando un suo servitore gli portò un kugelhupf, dolce che non amava per niente, lo buttò sul tavolo e colpì una bottiglia di rum che bagno letteralmente il dolce. Sotto gli occhi di tutti il re ne assaggiò un pezzetto rimanendo estasiato dal sapore che il dolce aveva preso a contatto con il rum; lo chiamò babà perchè grande amante della storia di Alì Babà. Tornando ai giorni nostri  e con la tecnologia attuale vi assicuro che possiamo preparare un delizioso babà addirittura con un robot da cucina, il bimby. Basterò versare gli ingredienti nel boccale del bimby, far impastare il tutto e poi lasciar lievitare l’impasto del babà nel robot da cucina. Una volta fatto, fate cuocere in forno controllando di tanto in tanto che non si bruci ma diventi dorato in superficie e assuma quel colore inconfondibile del babà.Continua a leggere

Cheesecake
Torte Decorate
Biscotti