Ultimi Articoli

Il dulce de leche, ovvero la marmellata di latte senza glutine e uova

22 settembre 2010 di Ishtar
Il dulce de leche, ovvero la marmellata di latte senza glutine e uova

Quanto sto per dirvi vi stupirà. Se leggete quotidianamente Torte al Cioccolato, avrete imparato a conoscermi ed avrete appreso sicuramente il mio amore viscerale per la cioccolata (non a caso, daltronde, scrivo quì). Contrariamente a quanto potrebbe sembrare dall’introduzione, non sto per parlarvi di un dolce al cioccolato, bensì di una preparazione che si chiama dulce de leche e che per me è stata una rivelazione tanto l’ho trovata golosa, quasi, appunto, come la cioccolata. Il dulce de leche potrebbe essere definito come marmellata di latte. Si tratta di un dolce di origine argentina dal sapore di mou e dalla consistenza cremosa tanto che si consuma anche spalmata sul pane. Il dulce de leche si prepara principalmente con il latte, lo zucchero e la vaniglia con un pizzico di bicarbonato. Non contiene nè glutine nè uova. La preparazione del dulce de leche è molto simile a quella di una marmellata: si tratta di far bollire dolcemente il latte insieme allo zucchero, alla vaniglia ed al bicarbonato e di farlo rapprendere fino a che non raggiungerà una consistenza cremosa. A questo proposito esitono in argentina dei biscotti tipici che prendono il nome di alfajores, farciti proprio con questa marmellata di latte senza uova e glutine. La sola nota dolente è che dovrete mescolarlo per 40-45 minuti, ma vi assicuro che il “duro” lavoro sarà ampiamente ripagato al primo assaggio.Continua a leggere

Torta al cioccolato e mandorle con caramello

22 settembre 2010 di marinagalatioto
Torta al cioccolato e mandorle con caramello

Questa è una gustosissima ricetta per gli amanti dei gusti pieni ottenuti mescolando sapientemente alcuni ingredienti. La torta al cioccolato e mandorle con caramello rappresenta questa, un dessert per golosi! Basta guardare  la fotografia per sentire un certo languorino! Il caramello morbido scende sulla torta al cioccolato. Qui invece di mandorle sono state usate le classiche noccioline, dipende dai gusti. Che siano mandorle o noccioline a decorare la torta al cioccolato e caramello ne apprezzerete il gusto. La torta va servita tiepida in modo che il caramello non si solidifichi troppo da diventare duro e rimanga denso, ma un pò morbido. Se cuocete la torta al cioccolato e mandorle qualche ora prima di portarla in tavola potete mettere le fette tagliate sui piattini da portata e infornare per qualche minuto in modo da scaldarla e sciogliere un pò il caramello solidificato.Continua a leggere

Dolci per le feste di compleanno dei bambini, i bomboloni alla crema

21 settembre 2010 di Ishtar
Dolci per le feste di compleanno dei bambini, i bomboloni alla crema

Oggi una ricetta golosissima ideale da preparare se avete in programma una festa di compleanno tra bambini: i bomboloni alla crema. La ricetta dei bomboloni alla crema proviene dal programma “La prova del Cuoco“, è una ricetta preparata da Anna Moroni qualche stagione fa. Si tratta di soffici bomboloni di pasta lievitata che racchiudono al loro interno un cuore  di crema pasticcera. I bomboloni alla crema sono golosissimi, non è possibile riuscire a mangiarne solo uno, vanno letteralmente a ruba e, se in occasione delle feste di compleanno li farcite di nutella, il loro successo è assicurato. Non vi illuderò: la preparazione dei bomboloni alla crema è abbastanza lunga come quella di tutti i lievitati del resto, ci sono due lievitazioni di mezzo, la preparazione della crema pasticcera che, se volete un consiglio, potete preparare il giorno prima per recuperare del tempo, il tempo necessario a stendere la pasta ed a formare i singoli bomboloni e quello previsto per la frittura, ma credetemi se vi dico che ne vale assolutamente la pena. Daltronde per quanto riguarda i lievitati è solo questione di esperienza e di pratica, più li preparate e meno difficoltoso vi sembrerà man mano il procedimento. I bomboloni alla crema, oltre ad essere perfetti serviti, come dicevo, durante le feste di compleanno tra bambini, costituiscono una golosa merenda. Vi raccomando si seguire esattamente le istruzioni della ricetta per ottenere un ottimo risultato e di utilizzare la farina manitoba prevista nella ricetta, essa contribuendo ad assorbire in maniera eccellente i liquidi, assicura la sofficità dei dolci.Continua a leggere

Budino al cioccolato e peperoncino

21 settembre 2010 di marinagalatioto
Budino al cioccolato e peperoncino

Questo budino al cioccolato e peperoncino è una ricetta piuttosto insolita. Coniuga due gusti davvero particolari, ma qualche tempo fa non ricordo chi aveva proposto addirittura un gelato a questi gusti. Quindi perchè non provare il gusto del cioccolato accompagnato da quello di questo piccolo ortaggio dal sapore intenso? Il peperoncino fa parte della nostra cucina, specialmente in alcune zone della nostra penisola. Il peperoncino rosso è molto apprezzato e ha dei veri e propri intenditori. Ci sono persone che lo mettono dappertutto e apprezzeranno di certo un dolce che lo contiene. Li stupirete, come stupirete chiunque. Non è una ricetta molto utilizzata e conosciuta. Vi ci vorranno poco meno di due ore per preparare questi budini che non sono difficilissimi da fare, anche se richiedono un pò di lavoro. Eccovi la ricetta del budino al cioccolato e peperoncino e ricordate che a quest’ultimo in molti attribuiscono poteri afrodisiaci…quindi se avete intenzione di sedurre qualcuno…Continua a leggere

Una torta di mele senza latte

20 settembre 2010 di Ishtar
Una torta di mele senza latte

La torta di mele è un classico intramontabile della nostra cucina. Il dolce che più di ogni altro rievoca sensazioni familiari, la nonna in cucina con i nipotini intenti ad aiutarla nella preparazione di questo semplice quanto goloso dolce, l’attesa davanti il forno aspettando di poterne assaggiare la tanto sospirata fetta. Questo almeno è quello che evoca in me. Credo che tutti debbano avere la possibilità di godere di queste sensazioni, anche chi, per una intolleranza alimentare, per esempio quella al latte, non potrebbe. Ecco perchè oggi vorrei parlarvi della torta di mele senza latte, nè altri derivati come il burro. La torta di mele senza latte è una torta di mele a tutti gli effetti: unica differenza la presenza dell’olio al posto del burro. Ogni anno soprattutto in questo periodo nel quale l’autunno è alle porte e spesso siamo costretti in casa per via della pioggia, assaporare una fetta di torta di mele davanti ad una tazza di thè è uno di quei piaceri che ti rimettono al mondo, uno di quei momenti appaganti che difficilmente sono sostituibili da altro. La torta di mele senza latte si prepara esattamente come una normale torta di mele: si montano gli albumi, e a parte, si lavorano i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Si uniscono i due composti aggiungendo la farina setacciata con il lievito a pioggia, l’olio, ed infine le mele. Un’unica avvertenza: quando tagliate le mele a fettine, irroratele con abbondante succo di limone, questa operazione eviterà che si anneriscano.Continua a leggere

Come fare la nutella con il bimby

20 settembre 2010 di Brownie
Come fare la nutella con il bimby

Avete voglia di preparare una deliziosa crema al cioccolato che assomigli alla nutella e non sapete come fare? Beh oggi vi spiego come preparare la nutella con il bimby e vi assicuro che è semplicissimo e il sapore è delicato e paradisiaco come quello della famosa marca. Dovrete procurarvi delle nocciole, del cioccolato fondente e del cioccolato al latte tritare il tutto e poi mescolare agli altri ingredienti e in un quarto d’ora avrete preparato una cremosa nutella. Il bimby vi permetterà di preparare la nutella in poco tempo e senza sporcare, avendo a disposizione una deliziosa crema alle nocciole da usare come farcitura per le torte oppure da glassa o più semplicemente da spalmare su una fetta di pane magari per la merenda dei vostri bambini. La nutella alla fine è nei ricordi di tutti noi, chi da piccolo non hai mangiato una fetta di pane e nutella o non si perso in un cucchiaio immerso nel mitico vasetto? Sapori e profumi inconfondibili che ci riportano indietro nel tempo e che è possibile ricreare in casa usando pochi e genuini ingredienti.Continua a leggere

Devil’s food cake, cioccolato nel mondo

20 settembre 2010 di marinagalatioto
Devil’s food cake, cioccolato nel mondo

Questa “Devil’s food cake” è una torta al cioccolato della tradizione americana, super iper calorica, ma terribilmente buona. Il problema è che dopo averne mangiata una fetta ve ne verrà voglia di un’altra e un’altra ancora! L’interno della “Devil’s food cake” è morbido e farcito con uno strato di panna, l’esterno è coperto di buonissima glassa al cioccolato. Se la vedete la riconoscete, fa pensare proprio all’America! Grandi e piccini non sapranno resistere a questa meravigliosa torta al cioccolato con il suo gusto pieno e morbido e in un attimo rimarrete con un piatto vuoto! non è difficile farla anche se richiede un paio d’ore di tempo.Continua a leggere

Dolci per i bambini, il cheesecake al triplo cioccolato

19 settembre 2010 di Ishtar
Dolci per i bambini, il cheesecake al triplo cioccolato

Un vero e proprio tripudio di cioccolato questo cheesecake: uno strato di cioccolato al latte, uno di cioccolato fondente ed uno di cioccolato bianco. Gli amanti del cioccolato (me compresa ovviamente)  crederanno di avere di fronte una vera e propria visione. Ma per fare in modo che questo cheesecake al triplo cioccolato non resti tale vi propongo la ricetta sotto e vi do qualche dritta in merito. Intanto il cheesecake al triplo cioccolato è il dolce ideale da servire ai bambini, adesso che la scuola è ormai iniziata vi capiterà spesso di avere ospiti nel pomeriggio, ed allora quale migliore merenda per accattivarseli? Le dosi riportate nella ricetta sono previste per una tortiera di 26 cm di diametro. La colla di pesce presente tra gli ingredienti è quella sottoforma di fogli, al supermercato si trova facilmente quella di una nota marca. Il cheesecake al triplo cioccolato è una bomba di gusto, la sua preparazione non è difficile ma richiede un pò di pazienza perchè dovrete procedere allo scioglimento dei tre tipi di cioccolato separatamente e questa operazione vi richiederà del tempo. Per la decorazione della torta potete procedere scegliendo una di queste opzioni: o creare dei triangoli di cioccolato di colore diverso in base al tipo di cioccolato scelto, così come spiegato nel procedimento della ricetta, oppure limitandovi a distribuire con un conetto di carta forno delle strisce di cioccolato fondente ottenendo un effetto tipo griglia così come vedete nella foto. A voi la scelta.Continua a leggere

Cheesecake
Torte Decorate
Biscotti