Festa del cioccolato artigianale, a Civitanova non si può mancare

 
Daniele Pace
28 Novembre 2019
Commenta

A partire da domani, venerdì 29 novembre e fino a domenica prossima, Civitanova ospiterà la classica Festa del Cioccolato Artigianale, che si svolgerà su Corso Vittorio Emanuele. Proprio per tale occasione, tra l’altro questo corso verrà fatto diventare un’isola pedonale, in modo tale che si possano visitare tutti gli stand in modo pratico e in totale sicurezza rispetto alla circolazione delle macchine.

Festa del cioccolato artigianale

Festa del cioccolato artigianale, dal 29 novembre al 1 dicembre

Ad organizzare la manifesta della Festa del cioccolato artigianale ci hanno pensato l’Associazione Nazionale Cioccolatieri “Choco Amore”, grazie alla collaborazione con l’Associazione Commercianti “Centriamo” e con il patrocinio del Comune di Civitanova Marche. Si tratta di un’iniziativa che ormai da tanti anni permette di entrare ancora più in contatto con il mondo del cioccolato in tutte le sue sfaccettature, ovviamente molto golose. Una manifestazione che si muove lungo tutte le più importanti città della penisola italiana, facendo scoprire tutte le caratteristiche e i benefici che sono correlati a questo gustosissimo alimento. Nello specifico, tale evento si focalizza sulla formula diretta dal produttore al consumatore.

I Maestri Artigiani Cioccolatieri hanno intenzione di puntare ad uno scopo ben delineato, che è quello di cercare di diffondere il più possibile un consumo consapevole e responsabile di un cioccolato di qualità. Una scelta di comunicazione che, fino ad ora, ha ottenuto un gran successo, anche per via del fatto che mira a far conoscere e a mettere il più possibile in evidenza il consumo di cioccolato artigianale.

L’obiettivo, quindi, è quello di trasmettere adeguate informazioni al pubblico, nello specifico quello dei giovani, su quanto sia importante consumare del cioccolato naturale e di qualità. Si sa abbastanza bene come il cioccolato che viene proposto a livello industriale, visto che deve necessariamente durare a lungo all’interno del circuito della grande distribuzione, presenta per forza di cose al suo interno tanti conservanti, additivi e zuccheri in quantitativi che possono sicuramente fare male al corpo umano.

Di conseguenza, è facile capire quanto possa essere benefico, invece, consumare del cioccolato artigianale. Quest’ultimo, infatti, viene prodotto solamente in quantità modeste e riesce a mantenere al suo interno tutte quelle caratteristiche principali, come l’aroma e il sapore vero e naturale del cacao. Nello specifico, quando si parla di cioccolato fondente, ecco che il sapore originale emerge in tutta la sua tipicità, con un’elevata concentrazione di flavonoidi, ricchi di proprietà benefiche. Non è certo casuale che popoli come i Maya piuttosto che gli Incas, consideravano il cioccolato come il vero e proprio cibo degli dei.

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per Festa del cioccolato artigianale, a Civitanova non si può mancare.