Ultimi Articoli

I biscotti al cioccolato per i dolci momenti dei bambini

14 settembre 2010 di Ishtar
I biscotti al cioccolato per i dolci momenti dei bambini

Oggi ho pensato di proporvi questa golosissima ricetta di veri biscotti al cioccolato per i vostri bambini. Li ho definiti veri perchè a differenza di molti altri biscotti chiamati così contengono veramente la cioccolata e non il cacao, quindi la golosità aumenta! I biscotti al cioccolato si preparano con pochi semplici ingredienti: farina, burro, zucchero, uova e cioccolato. Credo che gli ingredienti appena citati siano facilmente reperibili in ogni cucina. La loro preparazione è altrettanto semplice: si tratta di mescolare il burro con lo zucchero, di aggiungere l’uovo e di amalgamare bene. Dopo di che basterà soltanto amalgamare la farina, il cioccolato fuso ed il sale e lavorare su un piano infarinato fino ad ottenere un composto omogeneo e sodo da tenere in frigo per circa 30 minuti. Trascorso questo tempo stendete l’impasto aiutandovi con un mattarello e, se necessario, con della farina. Se l’impasto, una volta tirato fuori dal frigo risultasse troppo duro, lavoratelo qualche minuto con le mani: tornerà alla consistenza ideale. Con un tagliabiscotti a forma tonda ricavate i biscotti e cuoceteli in forno già caldo per circa 15 minuti. Vi consiglio di tenere sotto controllo la cottura e già dopo i primi 10 minuti di dare un’occhiata. E’ meglio che i biscotti al cioccolato cuociano qualche minuto in meno piuttosto che in più.Continua a leggere

Plum cake al cioccolato bianco e tè verde

14 settembre 2010 di marinagalatioto
Plum cake al cioccolato bianco e tè verde

Questa è una ricetta molto particolare che coniuga il sapore del cioccolato bianco a quello del verde, che notoriamente ha molte proprietà benefiche. Alla ricetta se ne aggiungono solamente tre cucchiaini, ma contiene caffeina quindi non abusatene e magari non preparatela per i bambini. Potete preparare un ottimo plum cake al cioccolato bianco e tè verde dal gusto fresco e delizioso e, per guarnirlo, prima della cottura utilizzate pistacchi sbucciati e spellati che con il loro colore verdino saranno perfetti da abbinare all’impasto del . È semplicissimo da preparare e ci vuole circa un’ora e mezza prima che sia pronto. Può essere indicato sia per la colazione che per merenda, oppure gustato dopo cena. Provatelo, vi piacerà il gusto particolare e insolito di questi plum cake al cioccolato bianco e tè verde!Continua a leggere

La ricetta dei pancakes con il bimby

13 settembre 2010 di Brownie
La ricetta dei pancakes con il bimby

I pancakes mi ricordano moltissimo il mio viaggio di nozze, quando la mattina facevo colazione con cappuccino e degli squisiti e caldi pancakes che ricoprivo con marmellata alle fragole o cioccolato fuso…..una vera delizia per occhi e palato. Ultimamente mi è venuta voglia di cercare la ricetta originale dei pancakes e di provare a preparali con il bimby, così dopo un pò di ricerche ho trovato quella che vi scrivo qui sotto e che ho adattato per la preparazione con il bimby. Se pensate che i pancakes siano il miscuglio di ingredienti strani e poco naturali vi assicuro che non è così…gli ingredienti sono più o meno quelli delle crepes ma per i pancakes c’è l’aggiunta del lievito che appunto li rende più alti e soffici. I pancakes sono l’ideale per colazione ma vanno bene anche per una nutriente merenda dei vostri bambini che sono sicura ve li chiederanno con nutella e tanto zucchero a velo! Naturalmente hanno bisogno di un pochino di tempo per la preparazione e forse non sono l’ideale per la colazione durante la settimana, quando andiamo di fretta e i bambini devono andare a scuola e noi al lavoro. Ma nel weekend quando i ritmi sono più tranquilli potete provare a preparare questi pancakes con il bimby, facedovi magari aiutare dai più piccoli.Continua a leggere

La torta soffice al succo di frutta senza latte

13 settembre 2010 di Ishtar
La torta soffice al succo di frutta senza latte

Ci avreste mai pensato di preparare una torta con dentro il succo di frutta, previsto proprio come ingrediente? Sinceramente io no, ed infatti quando girovagando come spesso mi accade per il web, sono rimasta incuriosita da questa nuova (almeno per me) preparazione. Da lì a provare subito la nuova scoperta il passo è stato breve così in poco più di tre quarti d’ora ho sfornato la torta soffice al succo di frutta. La torta soffice al succo di frutta, proprio grazie alla presenza del succo all’interno dell’impasto, è senza latte, ciò significa che può essere consumata senza problemi anche da chi soffre di intolleranza al lattosio, infatti non contiene neanche il burro, degnamente sostituito dall’olio di semi, ne altri derivati. Per la preparazione della torta soffice al succo di frutta senza latte potete scegliere di utilizzare il succo del vostro gusto preferito, io ho utilizzato quello alla pera, da sempre ho un debole per questo frutto, ma andranno bene anche quello alla pesca, alle albicocche, e così via. La prossima volta mi piacerebbe sperimentare questa torta con il succo di frutta tropicale e quello ACE, chissà che bontà! Una curiosità: quando acquistate un succo di frutta state attenti alle etichette, infatti se la confezione riporta questa dicitura, la percentuale di frutta presente nel succo deve essere il 100% ed eventualmente deve prevedere la sola aggiunta di zucchero.Continua a leggere

Budini danesi alle noci

13 settembre 2010 di marinagalatioto
Budini danesi alle noci

Questo è un budino particolarissimo perchè fatto secondo una ricetta danese. Rappresenta una dolce variante al solito classico budino alla vaniglia o al cioccolato. Questi budini danesi alle noci, non sono per nulla difficili da fare, però richiedono una preparazione di circa due ore. Si possono servire dentro in ciotoline di ceramica e guarnire così, magari con del cioccolato in scaglie, oppure rovesciare su un piattino da portata e decorare con il cioccolato fuso che cola. In qualunque caso troverete i budini danesi alle noci davvero deliziosi. Se li estraete potete utilizzare degli stampini in metallo, fate attenzione però perchè i budini sono da cuocere al forno a bagnomaria e quindi dovete mettere l’impasto in contenitori che possano essere messi al forno. A voi la ricetta di questi deliziosi budini danesi alle noci.Continua a leggere

La crostata ai fichi e noci per la colazione dei bambini

12 settembre 2010 di Ishtar
La crostata ai fichi e noci per la colazione dei bambini

Quando ero piccola questo era il periodo, proprio prima che ricominciasse la scuola, in cui la cucina veniva pervasa da un odore persistente di fichi. Mia madre infatti, dopo averne fatto scorta, il che non le costava troppa difficoltà in quanto la nonna materna possiede tutt’ora un albero (molto prolifero) di fichi, si cimentava nella preparazione della marmellata di fichi. Ne preparava così tanti vasetti che non solo bastavano per tutto l’anno seguente, ma erano sufficienti anche per preparare, di tanto in tanto, delle golose crostate che spesso hanno costituito la mia colazione di bambina. Tutta la premessa per introdurre la crostata di fichi e noci. Quale miglior periodo se non questo per cimentarsi nella preparazione di questo dolce? Le crostate sono perfette per la colazione, i bambini la apprezzeranno sicuramente. Riguardo la farcitura di questa crostata, come poi vedrete leggendo la ricetta sotto, potrete scegliere tra due opzioni: se avete la fortuna di avere in casa una marmellata a base di fichi e noci, potete utilizzare questa per la farcitura. Io ne avevo in casa un vasetto regalatomi qualche giorno fa e non ho resistito. Se invece preferite utilizzare la frutta fresca, disponete i fichi a spicchi sulla pasta frolla bucherellata e cospargete su i gherigli di noce tritati grossolanamente. In entrambi i casi ricoprite la crostata con striscioline di pasta frolla ed il gioco è fatto, in forno per mezz’ora a 170 C°(tenete comunque sotto controllo la cottura).Continua a leggere

Torta di cioccolato, castagne e mandorle

12 settembre 2010 di marinagalatioto
Torta di cioccolato, castagne e mandorle

Vi presento una deliziosa torta al cioccolato con aggiunta di castagne e mandorle. Si avvicina il periodo della raccolta delle castagne, con quelle passeggiate nei boschi, magari con i bambini al seguito, da cui si ritorna con sacchetti di questi frutti. Certo le castagne sono buonissime al forno, ma si possono utilizzare anche per fare le torte e vi assicuro rendono ogni ricetta davvero gustosa e unica. Si sposano perfettamente con il cioccolato e le mandorle. In questa stagione in cui l’estate sta finendo, e l’autunno ancora deve arrivare, con giornate che non si capisce mai se siano calde oppure fresche questa torta di cioccolato, castagne e mandorle è l’ideale. Servitela accompagnata da crema mascarpone e crema al cioccolato, oppure con frutti di bosco, per restare in tema, e soddisferete anche i più golosi! Ecco come farla.Continua a leggere

Dolci al cioccolato per i bambini, i brownies alle noci

11 settembre 2010 di Ishtar
Dolci al cioccolato per i bambini, i brownies alle noci

Non so se vi ho già parlato della mia grande passione per la cioccolata, la adoro da sempre, un tempo solo quella al latte, poi ho imparato ad apprezzare anche quella fondente, che un tempo mi risultava troppo amara, indispensabile per la buona riuscita di alcuni determinati dolci. Adesso è proprio questa caratteristica che me la fa amare. Ecco perchè adoro anche i brownies, dolcetti di origine americana che di cioccolata ne contengono in grande quantità. In particolare i brownies alle noci costituiscono un tripudio di cioccolata fondente e noci. I brownies rappresentano uno di quei dolci per i quali i bambini vanno matti. A vedere tutti quei quadratini cioccolattosi disposti su un vassoio non si ha altra scelta che fiondarcisi su per farne scorpacciate. Daltronde dove c’è cioccolata è raro che un bambino si tiri indietro! La ricetta dei brownies alle noci proviene (e da dove sennò?) dal Libro d’oro del Cioccolato, una bibbia per gli amanti di questo cibo degli dei come amo definirlo io.  I brownies alle noci oltre a costituire una merenda golosa per i bambini, sono ottimi serviti insieme al the o ad una cioccolata calda. La preparazione dei brownies è molto semplice: si tratta di fondere a bagnomaria (mi raccomando tenete l’acqua sotto controllo, non deve bollire), il cioccolato ed il burro. Una volta raffreddati, si andranno ad aggiungere le uova leggermente sbattute, non c’è bisogno nè di montare a parte gli albumi nè di utilizzare lo sbattitore, e per ultimi i due tipi di zucchero, la farina e il lievito.Continua a leggere

Cheesecake
Torte Decorate
Biscotti