Ultimi Articoli

Goloso Pudding di mais al caramello

8 Dicembre 2010 di marinagalatioto
Goloso Pudding di mais al caramello

Il pudding di mais al caramello è una ricetta golosa, ma anche insolita. Il mais in genere lo utilizziamo nelle insalate miste e in altri piatti, ma raramente come base nei dessert, eppure ci sta bene. Nell’impasto per il pudding si aggiungono anche pezzetti di arancia candita e uvetta sultanina. Ne otteniamo un sapore insolito, dolce e particolare, una novità per il palato. Potete utilizzare questa ricetta per ospiti che avete spesso a casa e per i quali avete già utilizzato tutte le vostre ricette migliori. Questa è nuova non solo perchè non l’avete mia preparata, ma per i suoi ingredienti. Per preparare questo pudding vi ci vorranno circa due ore di tempo e non è semplicissimo, però ci riuscirete benissimo! Eccovi la ricetta con cui cimentarvi.Continua a leggere

I cupcake alla carota con glassa alla crema di formaggio

7 Dicembre 2010 di Claudia
I cupcake alla carota con glassa alla crema di formaggio

Ecco una ricetta semplicissima per preparare degli ottimi cupcake. Abbiamo visto come spesso la preparazione di muffin e cupcake richieda un procedimento un po’ lungo e articolato, la preparazione separata degli ingredienti secchi e di quelli liquidi, spesso l’utilizzo del robot da cucina o dello sbattitore elettrico, per mescolare al meglio le consistenze e invece stavolta faremo tutto davvero in un attimo! Potete utilizzare una frusta a mano e “sbattere energicamente” di persona e se vi preparerete tutti gli ingredienti pesati, setacciati e sminuzzati, pronti da aggiungere al composto per prepararlo ci vorranno davvero solo 5 minuti, anche meno forse!Continua a leggere

Biscotti per natale, i christmas tree cookies parte seconda

7 Dicembre 2010 di Ishtar
Biscotti per natale, i christmas tree cookies parte seconda

Ne avevamo già parlato, ma ora ve li ripropongo in versione rotonda, sto parlando dei christmas tree cookies, ovvero gli aberelli di biscotti. La versione che vi avevo proposto qualche tempo fa prevedeva che i biscotti avessero la forma di stella. Questi invece, preparati con un impasto diverso, hanno l’aspetto di tanti tondi ma di diverse  dimensioni, che andranno poi sovrapposti uno sull’altro da quello con il diametro maggiore a quello con il diametro minore. Inoltre i biscotti andranno passati lateralmente nello zucchero semolato colorato di verde per dare l’aspetto di veri e propri alberi di natale in miniatura. I biscotti in questione sono dei semplicissimi biscotti al burro aromatizzati con zenzero e arancia, ma la loro particolarità è che verranno passati nello zucchero colorato. Preparare lo zucchero colorato è semplicissimo, si può fare in casa con due soli ingredienti: lo zucchero ed il colorante alimentare (in questo caso verde). Vi servirà anche un sacchetto di plastica per alimenti nel quale andare a versare lo zucchero e qualche goccia di colorante. A questo punto, dopo aver chiuso bene il sacchetto iniziate a strofinarlo con le mani in modo che si “sporchi”.Continua a leggere

Biscotti savoiardi all’arancia e pinoli

7 Dicembre 2010 di marinagalatioto
Biscotti savoiardi all’arancia e pinoli

Questi deliziosi biscotti savoiardi all’arancia e pinoli sono abbastanza semplici da fare e hanno un gusto leggero, sono fragranti e perfetti per il tè e le merende dei bambini. Si possono però anche gustare dopo cena con un bicchiere di vin Santo che con questo tipo di biscotti ci sta benissimo. Ottimi anche serviti con fiocchi di panna montata aromatizzata alla cannella, contenuta anche nell’impasto dei biscotti. Le associazioni mi piacciono sempre! Oppure inzuppati in un pochino di liquore allungato con acqua e coperti leggermente di zucchero a velo. In questo modo però dovrete servirli con una forchettina. Ci vuole una mezzora pere questi biscotti e si conservano per una settimana. Provate il gusto particolare dell’arancia con la cannella. Vi piaceranno!Continua a leggere

Torta all’orzo con il bimby

6 Dicembre 2010 di Manuela Bianchi
Torta all’orzo con il bimby

Un tempo era il cibo speciale riservato ai gladiatori che infatti, proprio per questo, venivano chiamati anche “hordearii“, cioè “mangiatori d’orzo“: l’orzo, scelto come pasto dei combattenti per le sue eccellenti qualità nutritive, è un ingrediente gustoso e molto sano, che nelle nostre cucine si meriterebbe davvero di avere più considerazione di quella che normalmente gli si concede. La ricetta che vi propongo oggi, riadattata per essere preparata con il bimby, può essere un’ottima scusa per cominciare! Il risultato sarà una torta dalla consistenza densa e morbida, da mangiare così com’è ma anche perfetta, per chi piace, per essere gustata zuppandola nel latte.Continua a leggere

La confettura di Natale di Salvatore De Riso

6 Dicembre 2010 di Ishtar
La confettura di Natale di Salvatore De Riso

  Sabato sono tornata a casa dopo il mio giretto di commissioni mattutine e rientrando ed accendendo la tv mi sono ritrovata davanti Salvatore De Riso intento a preparare una confettura definita natalizia. Quello che mi ha lasciato letteralmente senza parole ed ha fatto si che rimanessi incollata davanti la televisione, è stato il lunghissimo elenco di ingredienti (tutti rigorosamente ipercalorici) che andava man mano aggiungendo al composto. Davvero da non credere, ha utilizzato di tutto e di più giustificandosi con il fatto che stesse prediligendo gli ingredienti che caratterizzato solitamente i dolci di natale. Detto questo partirei con la lista degli ingredienti, della confettura di natale ma, mi raccomando, non spaventatevi: mele,  ribes canditi,  bacca di vaniglia, uvetta sultanina, prugne secche, cedro candito, datteri, buccia di limone e aranciafichi secchi bianchi, pere sciroppate , albicocche candite, pinoli, noci e mandorle. Ok, ci siete ancora? Bene, questa marmellata si prepara mettendo a bollire delle mele tagliate a spicchi in acqua, con l’aggiunta di una bacca di vaniglia. Si fa riposare una notte ed il giorno dopo si procede mettendo sul fuoco ed aggiungendo lo zucchero ed il resto degli ingredienti. La particolarità è che si farà cuocere solo una decina di minuti, e che non ci sarà bisogno di aggiungere gerlatine o addensanti vari perchè ci pensano già le mele sprigionando la pectina.Continua a leggere

Dolce di pane all’uvetta con crema e cioccolato

6 Dicembre 2010 di marinagalatioto
Dolce di pane all’uvetta con crema e cioccolato

Vi propongo una squisita ricetta, un dolce di pane all’uvetta guarnito con crema e cioccolato. Si tratta in dessert fatto da fette di pane bagnato di rum e guarnito poi con la crema alla vaniglia e scaglie di cioccolato. Non è adatto ai bambini perchè contiene liquore, ma è perfetto come dolce per una cena tra adulti. Non difficile da fare, ma nemmeno semplicissima, richiede un pò di attenzione, ma dà anche molta soddisfazione e gli ingredienti sono semplici e di facile reperibilità, basta procurarsi dodici fette di pane all’uvetta, ingrediente di base. E se non amate particolarmente il cioccolato fondente potete sostituirlo con del cacao amaro, oppure con chicchi di caffè macinati grossolanamente, o come nella fotografia del cioccolato fuso.Continua a leggere

Ricette per bambini, la torta arcobaleno

5 Dicembre 2010 di Ishtar
Ricette per bambini, la torta arcobaleno

Farà la felicità dei bambini questa torta la cui ricetta credo provenga dalla trasmissione La Prova del Cuoco. Si tratta della torta arcobaleno e, a dir la verità, ne sono stata colpita positivamente anch’io. Innanzitutto per l’aspetto gioioso e festoso dei colori della torta e poi perchè è un dolce veramente sofficissimo. Sicuramente contribuisce la presenza dell’acqua tra gli ingredienti che la rende anche più leggera. L’aspetto chiaramente ispirato ad un arcobaleno è dato dall’utilizzo di diversi coloranti alimentari. Ne basteranno almeno quattro più il cacao amaro che servirà per il marrone, gli altri sceglieteli voi. L’impasto dovrà essere suddiviso in altrettante ciotole e prelevato a cucchiaite che dovranno essere alternate nello stampo. Per il resto la torta arcobaleno si prepara come tutte le altre torte, montando i tuorli con lo zucchero e gli albumi a neve. Aggiungendo ai tuorli prima l’acqua e l’olio e poi la farina setacciata con il lievito ed infine, delicatamente, gli albumi montati a neve.Continua a leggere

Cheesecake
Torte Decorate
Biscotti