Ultimi Articoli

Charlotte al cioccolato e whisky

6 Settembre 2010 di marinagalatioto
Charlotte al cioccolato e whisky

Questa Charlotte al cioccolato e whisky è una vera delizia come dessert alla fine di una cena tra adulti che amano non solo la buona cucina, ma anche il buon liquore. Il cioccolato fondente e quello bianco legano benissimo al gusto dei savoiardi e della crema al whisky. Un dolce che richiede una preparazione di poco più di un’ora, ma un lungo raffreddamento, si parla di almeno cinque ore e che deve essere servito ben freddo accompagnato dalla salsa al cioccolato in bel piatto da portata. Lo servirete nei piattini degli ospiti tagliandolo sulla tavola. Ecco la ricetta.Continua a leggere

Tortini al limone e semi di papavero, per la merenda dei bambini

5 Settembre 2010 di Ishtar
Tortini al limone e semi di papavero, per la merenda dei bambini

Il gusto del limone, è vero, non piace a tutti, soprattutto ai bambini che di fronte al cioccolato, per fare solo un esempio, lo preferiscono di gran lunga al primo. In realtà però se saputo utililizzare (leggasi usato per la preparazione di questi deliziosi tortini) penso proprio che abbia qualche speranza. I tortini al limone e semi di papavero costituiscono una sana merenda per i bambini, hanno un sapore dolce e delicato che, sono sicura, piacerà anche ai bambini più duri da convincere. D’altronde pensiamo che preparando i tortini al limone e semi di papavero ai nostri bambini, faremo sicuramente del bene a loro e a noi stessi: il limone infatti, come del resto gli agrumi in genere, è ricco di vitamina C,  un antiossidante fondamentale contro i radicali liberi. Tra le proprietà fondamentali del limone si annoverano funzioni antibiotiche, battericide, vitaminizzanti e anticolesterolo, un bel colpo in un solo frutto no? La preparazione dei tortini al limone e semi di papavero consiste nel mescolare da un lato, tutti gli ingredienti secchi e dall’altro tutti i liquidi, ed infine nell’unirli in una sola ciotola mescolando davvero per pochissimo tempo. Si tratta in realtà del procedimento di preparazione dei muffins, metodo infallibile e veloce per ottenere dei tortini ben lievitati e soffici.Continua a leggere

Donuts al cioccolato

5 Settembre 2010 di marinagalatioto
Donuts al cioccolato

Questi mini dessert sono tipici americani e inglesi, anche se ormai vengono preparti e consumati dappertutto. I donuts sono come dei biscotti ricoperti totalmente o parzialmente di cioccolato. Alcuni di questi dolcetti vengono decorati con zuccherini colorati, scaglie di cocco o quant’altro, a seconda dei gusti della cuoca o dei suoi ospiti. Questa è una ricetta di media difficoltà per ci vogliono ben quasi tre ore di preparazione. Sono perfetti per accompagnare il the delle cinque, o la colazione, ma anche da regalare. Basta fare una buona quantità di questi dolcetti e poi riporli in modo ordinato ed estetico in una scatola poi infiocchettata. Molte persone amano ricevere cose fatte in casa e il poterle gustare apprezzando i sapori, ma ecco la ricetta da seguire.Continua a leggere

I frullati nella dieta dei bambini, prepariamo quello alle fragole e yogurt

4 Settembre 2010 di Ishtar
I frullati nella dieta dei bambini, prepariamo quello alle fragole e yogurt

Non è più una novità sentire parlare di obesità in riferimento ai bambini. I telegiornali non fanno altro che ribadire che il tasso nei bambini si alza sempre di più, spesso legato alla vita sedentaria e ad una alimentazione poco corretta. Non volendo certamente proporre una soluzione al problema, vorrei dare, nel mio piccolo, un contributo per far si che possiate introdurre nella dieta dei vostri bambini, dei dolci, si, ma salutari. Per esempio, per fare in modo che anche i bambini più restii alla frutta, ne mangino almeno una porzione al giorno, vi suggerisco di trasformarla in modo che siano invogliati a consumarla. Come? Con un bel frullato, o (suona meglio) uno smoothie. I frullati con i loro colori accesi, i pezzetti di frutta all’interno e la cannuccia in bella mostra, hanno sempre attirato i bambini. Non sarà un problema fare in modo che li bevano. I bambini saranno contenti, e voi, avendo introdotto nella loro dieta giornaliera una salutare porzione di frutta, ancor di più. A questo proposito potete scegliere tra gli smoothies, ovvero delle bevande a base di sola frutta, o dei frullati, che oltre quella prevedono l’aggiunta di latte, yogurt o gelato. Nello specifico oggi vorrei parlarvi del frullato alle fragole e yogurt, forse il gusto che potete utilizzare con più facilità per invogliare i vostri bambini a mangiare della frutta.Continua a leggere

Dolcetti al cioccolato fondente e zenzero

4 Settembre 2010 di marinagalatioto
Dolcetti al cioccolato fondente e zenzero

Unite il sapore del cioccolato fondente a quello dello zenzero, una spezia che non utilizziamo molto spesso ed avrete dei dolcetti deliziosi, dal gusto particolare. Potete farli della forma che preferite, come fossero dei muffin, oppure a biscotto. Per un gusto ancor più esotico guarnite i dolcetti al cioccolato fondente e zenzero con della polpa di mango e mandorle tritate, servite con del liquore e il gioco è fatto. Stupirete i vostri ospiti con questo dessert particolare. Potete presentarlo dopo una buona cena, oppure servirli come dolcetti insieme al the pomeridiano. Per prepararli ci vogliono però quasi due ore tra lavorazione e cottura. Continua a leggere

Il salame di cioccolato e nocciole senza uova

3 Settembre 2010 di Ishtar
Il salame di cioccolato e nocciole senza uova

E meno male! Intendo meno male che sia possibile ingegnarsi in cucina per creare dolci adatti a tutte le esigenze senza dover rinunciare a niente, o quasi! Nel caso del salame di cioccolato ho sempre e solo seguito una ricetta, quella tramandata dalla nonna prima e dalla mamma poi, però la ricetta in questione conteneva le uova, e crude per giunta! Dovendo preparare un dolcetto per il pomeriggio perchè avrei avuto, tra gli altri ospiti, un bambino intollerante alle uova, ho deciso di seguire questa variante del salame di cioccolato e nocciole senza uova. Ci credete se vi dico che l’ho trovato ancora più buono del solito? Dunque, per preparare il salame di cioccolato senza uova vi serviranno due tipi di cioccolato, al latte e fondente, del burro, delle nocciole tritate, dello zucchero e dei biscotti tritati secchi (senza uova). La preparazione è di una facilità imbarazzante: si tratta di sciogliere i due tipi di cioccolato in una pentola e, aggiungere al composto liquefatto il burro e successivamente i biscotti tritati, le nocciole e lo zucchero. Si mescola bene e si lavora dando la classica forma a salame. Ovviamente molto importante è la conservazione in frigo del nostro dolce in modo che possa compattarsi e, soprattutto se lo preparate in questo periodo, per proteggerlo dallo scioglimento. Un avvertimento: mi raccomando di prestare attenzione nella scelta dei biscotti secchi da utilizzare per la preparazione del salame di cioccolato e nocciole, dovranno essere anch’essi senza uova. Il salame di cioccolato e nocciole può essere arricchito con altri tipi di frutta secca, come le noci o le mandorle, una volta preparato fatelo rotolare nello zucchero a velo, assumerà perfettamente le sembianze di un vero salame! Volendo, potete preparare il salame di cioccolato e nocciole anche con la cioccolata bianca, sempre se vi piace, a diverse persone questo tipo di cioccolata non piace molto e le preferiscono di gran lunga quella fondente.Continua a leggere

La ricetta della marmellata di pesche con il bimby

3 Settembre 2010 di Brownie
La ricetta della marmellata di pesche con il bimby

Le pesche sono state il frutto dell’estate e io sinceramente le amo molto le mangio sbucciate, al vino, zucchero e limone le farei in ogni modo. Proprio alcuni giorni fà pensavo perchè non farne una bella scorta e preparare una marmellata di pesche da gustare questo inverno quando la frutta scarseggerà e mi ritroverò come sempre a mangiare solo mele e arance? Beh detto fatto ho comprato delle pesche belle succose ho preparato il mio bimby e mi sono messa a preparare alcuni barattoli di marmellata di pesche per la dispensa. Ho deciso di non togliere la buccia poichè tutte le vitamine e la pectina sono contenute proprio lì e non volevo che niente andasse perduto, così le ho lavate per bene e le ho tagliate a pezzetti. Devo dire che al resto ci ha pensato il bimby e mi ha risparmiato la parte più noiosa che prevede la cottura di pesche, zucchero e limone per almeno 40 minuti. La ricetta della marmellata di pesche con il bimby è una ricetta molto semplice che vi permetterà di preparare diversi barattoli di marmellata in poco tempo e con il massimo risultato.Continua a leggere

Budino al cioccolato bianco e Baileys

3 Settembre 2010 di marinagalatioto
Budino al cioccolato bianco e Baileys

Una ricetta golosa per gli amanti del cioccolato bianco e del liquore, Baileys, con cui si dà un gusto particolare alla crema soffice del budino. Ottima da servire agli ospiti dopo una cena in veranda, a base di pesce o carne alla griglia. Un dessert liquoroso dal sapore stuzzicante che viene servito con biscottini, wafer al cioccolato. I vostri ospiti l’apprezzeranno a meno che non siano astemi!, ma il gusto del Baileys incontra il favore di molti. Non è difficilissimo da fare, ma comporta un pò di tempo per la preparazione, circa un’ora, e poi va tenuto in frigorifero per almeno un’altra ora prima di poterlo servire. Eccovi la ricetta del budino.Continua a leggere

Cheesecake
Torte Decorate
Biscotti