Schiacciata con fichi secchi

 

11 aprile 2016
0 commenti

La schiacciata con i fichi secchi è uno dei dolci classici della Toscana: delizia irrinunciabile da gustare nella regione è un dolce tanto semplice quanto buono.

trecce integrali con marmellata di fichi, marmellata di fichi, schiacchiata con fichi secchi

In sostanza è un dolce dalla forma rettangolare che viene preparato con l’olio extravergine di oliva che sostituisce il burro e rappresenta la versione dolce di una classica torta rustica. 

Schiacciata con fichi secchi





400 gr. farina | 25 gr. lievito | 3 dl acqua | 200 gr. fichi | olio | sale
Sciogliete il lievito in 1 dl d’acqua tiepida e poi lasciatelo riposare coperto fino a quando non comincerà a spumeggiare. Setacciate circa 250 grammi di farina e stendetelo su una spianatoia a fontana unendo anche il lievito, un filo di olio, un pizzico di sale e lavorate il tutto fino a quando non otterrete un impasto omogeneo. Formate una palla e poi copritela con un canovaccio inumidito e lasciatelo riposare per circa un paio di ore.
Nel frattempo preparate anche i fichi: tagliateli a pezzetti, lasciateli ammorbidire in acqua tiepida per circa 25 minuti e poi trascorso il tempo necessario impastateli con 150 grammi di farina e 2l di acqua tiepida. Aggiungete anche l’impasto lievitato e lavorate il tutto fino a quando non avrete ottenuto un composto omogeneo e piuttosto elastico.
Ora andate a formare la schiacciata: create una sorta di palla e lasciatelo riposare per circa 1 oretta. Trascorso anche questo tempo lavoratelo su una spianatoia e infarinate e stendetelo aiutandovi con le mani.
Trasferite l’impasto all’interno di una teglia rettangolare unta di olio e poi andate a formare una schiacciata dello spessore di circa 1 centimetro. Con la punta di un coltello andate ad incidere sulla superficie una serie di quadrati e poi coprite con un canovaccio lasciando lievitare per circa 1 oretta. Infornate a 200 gradi e poi lasciate cuocere per circa 40 minuti. A cottura ultimata lasciate intiepidire e poi servite.

[photo courtesy of Thinkstock]

La ricetta che proponiamo è con i fichi secchi, ma è anche vero che potrete scegliere di prepararla con i fichi freschi o con l’uva (al momento giusto): caratteristica del dolce è l’incisione di piccoli quadrati sulla superficie (qui la ricetta dei fichi con il cioccolato).

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per Schiacciata con fichi secchi.