Pudding inglese di Nigella

 

27 Aprile 2016
0 commenti

Il pudding delle feste è un dolce al cucchiaio tipico della tradizione anglosassone, una sorta di budino a base di briciole di pane aromatizzate, arricchite da uno strato di confettura e decorato con la croccante meringa.

pudding, pudding inglese, Nigella

Oggi proponiamo la ricetta di Nigella Lawson che si caratterizza per la presenza della marmellata di arance e di meringa (qui la ricetta del classico pudding pane e burro)

Pudding inglese di Nigella





100 gr. mollica di pandoro/panettone/colomba
/pane | 1 cucchiaio zucchero di canna
 | scorza grattugiata di mezza arancia
 | 1 cucchiaio acqua di fiori di arancio
 | 300 gr. latte | 30 gr. burro | 3 uova | 100 gr. zucchero semolato | 100 marmellata di arance amare
Prendete le fette di pane (o colomba) e riducetele in mollica aiutandovi con il mixer. 
Riscaldate il latte e il burro all’interno di un pentolino, ma senza farli arrivare al bollore, poi versateli sulle briciole ottenute e poi lasciateli riposare per circa 10-15 minuti. Ora imburrate una pirofila e accendete il forno a 160° gradi.
Aggiungete all’impasto di latte e briciole la scorza grattugiata di arancia grattugiata, l’acqua di fiori di arancio, un paio di cucchiaino di zucchero di canna e i tuorli. Amalgamate bene tutti gli ingredienti e poi versate il composto all’interno della pirofila.
Lasciate cuocere per circa 30 minuti e poi lasciate raffreddare per circa 30 minuti in modo tale che il budino riesca a solidificarsi. Se necessario, ammorbidite la marmellata di arance amare con un po’ di acqua calda: cospargete la superficie del budino con la marmellata livellandola delicatamente.
Ora preparate la meringa: montate gli albumi e poi aggiungete lo zucchero semolato quando saranno diventati quasi ben fermi: finite di montarli e ricoprite il vostro pudding con la meringa. Spolverizzate con un po’ di zucchero semolato e infornate di nuovo a 160° per circa 20 minuti fino a quando la meringa non apparirà ben dorata. Servite il vostro dessert freddo o caldo.

[photo courtesy of thinkstock]

Una vera delizia che potrete anche personalizzare variando il tipo di marmellata per rendere più dolce il vostro dessert.

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per Pudding inglese di Nigella.