Semifreddo al cioccolato, ecco quello con fragole e panna

 
Daniele Pace
22 Maggio 2020
Commenta

Avete voglia di mettervi ai fornelli, ma con l’intenzione di preparare una ricetta che sia facile e molto gustosa al tempo stesso? Allora perché non provate a realizzare questo interessante semifreddo al cioccolato con fragole e panna? Si tratta di un vero e proprio dolce al cucchiaio, che è in grado di combinare davvero alla perfezione il sapore intenso che caratterizza il cioccolato, con la notevole golosità che contraddistingue la panna montata e, inevitabilmente, la freschezza delle fragole di stagione.

Semifreddo al cioccolato con panna e fragole

Semifreddo al cioccolato con panna e fragole: la ricetta

Proprio quest’ultimo è uno dei punti di forza di tale preparazione, visto che il fatto di utilizzare solo frutta di stagione rende questo semifreddo estremamente appetitoso e ancora più genuino, senza dimenticare come, nella ricetta, non è previsto né l’uso delle uova e nemmeno quello del glutine. Infine, c’è anche il grande vantaggio di non dover cuocere nulla in forno: insomma, si tratta di un dolce molto facile che può tornare decisamente utile per festeggiare un’occasione particolare.

Il primo passo, quindi, è quello di procurarsi tutti gli ingredienti che servono per preparare questo semifreddo estremamente gustoso. Servono 70 grammi di fragole tagliate a pezzettini, 90 grammi di fragole per la decorazione, 250 grammi di mascarpone, 20 grammi di cacao amaro, 200 grammi di panna liquida, 100 grammi di cioccolato fondente, 40 grammi di burro, 50 grammi di zucchero a velo.

Il procedimento non è per nulla complesso. Anzi, il primo passo è quello di far sciogliere il burro all’interno di un pentolino, per poi mischiarlo insieme al cioccolato, sempre con grande delicatezza. Poi, potete cominciare a versare sia il mascarpone che il cacao all’interno di un’apposita ciotola, inserendovi poi il cioccolato fuso e mischiando con una frusta elettrica. Vi servirà anche un’altra ciotola, dove dovrete montare la panna insieme allo zucchero, sempre utilizzando le fruste elettriche.

La panna montata va unita con la crema di cioccolato, mantenendo da parte, però, circa un terzo della panna preparata. A questo punto, la porzione di panna rimasta inutilizzata si dovrà mischiare con le fragole tagliate in piccoli pezzi. Ed eccoci arrivati al momento in cui si può dare più spazio alla propria creatività, ovvero quello legato alla composizione del semifreddo.

Utilizzate uno stampo da plumcake, dal diametro pari a circa 23 centimetri, rivestendolo usando la pellicola e prestando attenzione che sia un po’ più alto in confronto ai bordi che caratterizzano lo stampo. Potete cominciare dallo strato di crema al cioccolato, poi inserite la panna con le fragole e, infine, un ulteriore strato di crema al cioccolato. Potete porre lo stampo in freezer dopo ciascuna aggiunta per evitare che le creme si possano mescolare.

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per Semifreddo al cioccolato, ecco quello con fragole e panna.