leonardo.it

Goloso Pudding di mais al caramello

 

8 dicembre 2010
0 commenti

Il pudding di mais al caramello è una ricetta golosa, ma anche insolita. Il mais in genere lo utilizziamo nelle insalate miste e in altri piatti, ma raramente come base nei dessert, eppure ci sta bene. Nell’impasto per il pudding si aggiungono anche pezzetti di arancia candita e uvetta sultanina.

Ne otteniamo un sapore insolito, dolce e particolare, una novità per il palato. Potete utilizzare questa ricetta per ospiti che avete spesso a casa e per i quali avete già utilizzato tutte le vostre ricette migliori. Questa è nuova non solo perchè non l’avete mia preparata, ma per i suoi ingredienti.

Per preparare questo pudding vi ci vorranno circa due ore di tempo e non è semplicissimo, però ci riuscirete benissimo! Eccovi la ricetta con cui cimentarvi.

Pudding di mais al caramello





200 gr. farina di mais | 2 arance | 4 cucchiaio succo di chicchi di mais lessati | 1 stecca vaniglia | 1,2 lt. latte | 60 gr. uvetta sultanina | 30 gr. arancia candita a dadini | 1 bicchierino rum | 5 uova | 50 gr. burro | 7 cucchiaio zucchero | 3 cucchiaio panna | q.b. sale | per il caramello: 8 zollette di zucchero
Prendete una ciotola metteteci i chicchi di mai a macerare insieme al rum e lasciateli da parte. In un pentolino fate bollire il latte con la stecca di vaniglia e nel mentre che arriva a bollore separate gli albumi dai tuorli.
Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema poi versatevi sopra il latte un pò alla volta. Rimettete sul fuoco e portate di nuovo a bollore. Intanto aggiungete al latte la farina di mais poco alla volta e fate cuocere per una mezzora.
Ora a questo composto aggiungetevi le uvette e i dadini di arancia candita. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo, poi incorporatevi il mais al rum e il succo delle due arance. In ultimo aggiungete al composto il burro ammorbidito e la panna.
Montate gli albumi a neve con l'aggiunta di un pizzico di sale e aggiungeteli al composto. Mettete sul fuoco i vostri otto stampini da pudding con dentro una zolletta per ciascuno e fatela sciogliere e prendere un bel colore dorato.
A questo punto versate l'impasto nelle otto formine e cuocete per 45 minuti in forno preriscaldato a 200°C a bagnomaria.
Servite nello stampo oppure su un piatto quando saranno ben freddi.

[photo courtesy of ayankeeinasouthernkitchen]

Articoli Correlati
YARPP
Ciambellone al mais senza latte e glutine

Ciambellone al mais senza latte e glutine

Buon sabato! Finamente è arrivato il tanto sospirato (almeno da parte mia) week end. Il sabato è il mio giorno, mi dedico solo a me stessa, e mi coccolo sempre […]

Pudding cremoso al cioccolato fondente

Pudding cremoso al cioccolato fondente

Il pudding è un dolce della tradizione america e inglese anche se viene fatto in due modi differenti. Sostanzialmente è un budino che però può essere servito tiepido, cremoso oppure […]

Un delizioso dessert: Pudding al cioccolato

Un delizioso dessert: Pudding al cioccolato

Uno dei dolci più veloci e facili da preparare, un dessert al cioccolato ottimo accompagnato da panna o semplice gelato alla crema, il pudding al cioccolato!!zucchero, burro, uova, cacao e […]

Pudding al cioccolato

Pudding al cioccolato

Un dessert dal sapore particolare che farà felici grandi e piccoli….il pudding al cioccolato !! questo classico pudding è reso ancora più buono e sfizioso dall’aggiunta di scaglie di cioccolato […]

Dolce di mais e cioccolato

Dolce di mais e cioccolato

Un dolce preso dalla tradizione scozzese, preparato con la farina di mais e reso ancora più goloso dalle scaglie di cioccolato fondente……il dolce di mais e cioccolato !! quello che […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento