Quadrotti leggeri al cioccolato con nocciole e cannella

 

27 ottobre 2016
0 commenti

Il cioccolato piace a tutti, ma oggi prepariamo una ricetta particolarmente leggera a base di prodotti vegetali: si tratta dei quadrotti leggeri al cioccolato con nocciole e cannella.

quadrotti leggeri con cioccolato e nocciole, nocciole, cioccolato

Facilissimi da preparare possono essere serviti come merenda per i bambini, ma anche come dessert (qui la ricetta dei quadrotti al cioccolato con glassa).

Quadrotti al cioccolato con nocciole e cannella





150 gr. Farina di ceci | Granella di nocciole100 g, Cacao amaro 3 cucchiai, Cannella in polvere, 1 cucchiaio | 150 gr. Zucchero di canna | 320 gr. Latte di soia al cioccolato | Lievito, 1 cucchiaio raso , Bicarbonato, 1 cucchiaino (raso) | Bifidus Bianco, 200 g, Crema di nocciole 100 g, Olio di mais, 70 ml, Sale, q.b.
Prendete una ciotola capiente e versatevi all’interno gli ingredienti secchi. Versatevi la granella di nocciole, la farina, lo zucchero di canna, la cannella, il cacao amaro e un pizzico di sale. Mescolate con cura e tenete da parte. Prendete un secondo recipiente e versatevi all’interno gli ingredienti liquidi: versate il latte di soia al cioccolato e il bifidus
Mescolate fino a quando nona avrete ottenuto un composto ben fluido. Ora dovrete unire gli ingredienti, quelli secchi con quelli liquidi: mescolate fino a quando non avrete ottenuto un composto abbastanza omogeneo.
Aggiungetevi all’interno anche un po’ di nutella o crema di nocciole. Prendete un bicchiere e versatevi all’interno il lievito con il bicarbonato e aggiungete il tutto al composto ottenuto. Ora versate l’impasto ottenuto all’interno di una teglia bassa e infornatelo a 180 gradi per circa 50 minuti.
Terminata la cottura, spolverizzate con della granella di nocciole e con del cacao amaro. Se volete arricchire il vostro dolcetto potrete aggiungete all’interno dell’impasto la granella di nocciole o le mandorle, ma anche i pistacchi tritati. Potrete anche sostituire la crema di nocciole con la marmellata in base ai vostri gusti.

[photo courtesy of thinkstock]

Potrete anche farcire ulteriormente i vostri quadrotti non solo con della granella di nocciole, ma anche con delle mandorle o dei pistacchi personalizzando un po’ la ricetta.

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per Quadrotti leggeri al cioccolato con nocciole e cannella.