Plumcake con cioccolato e mandorle

 

22 ottobre 2018
0 commenti

Il dolce giusto per le colazioni più sane è il plumcake con cioccolato e mandorle nella ricetta proposta da Alice. 

È una ricetta di origine anglosassone, si caratterizza per un gusto estremamente semplice ed è l’ideale per grandi e per piccoli. 

 

Plumcake cannella cioccolato

Ideale per la colazione, la merenda o uno spuntino, il plumcake con cioccolato e mandorle è perfetto in ogni occasione. 

Plumcake con cioccolato e mandorle





180 g Farina di grano | 170 g Zucchero - 150 g Burro | 50 g Mandorle - 75 g Cioccolato fondente | 3 Uova | 5 cl Latte in polvere - 2 cucchiai Cacao in polvere - 1 bustina Lievito per dolci | Zucchero a velo e sale
Spezzettate il cioccolato fondente e poi grattugiatelo. Lasciate sciogliere il burro nel microonde e aggiungete il cioccolato. Scaldate all’interno di un pentolino il latte e lasciatevi sciogliere il cacao e il cioccolato fondente.
Lavorate all’interno di un recipiente anche le uova insieme allo zucchero fino a quando non diventeranno chiare e spumose. Aggiungetelo alla metà dell’impasto preparato. Ora aggiungete anche la farina, già setacciata insieme al lievito, il burro, già fuso e lasciato raffreddare, e poi aggiungete anche un pizzico di sale.
Dividete l’impasto in due parti uguali: alla prima parte aggiungete anche il latte al cioccolato e poi mescolate con cura. Aggiungete le mandorle tritate all'altra metà dell’impasto. Ora mescolate all’impasto bianco le lamelle di mandorle e amalgamate accuratamente. Se l’impasto risultasse troppo duro, potete anche aggiungere un goccio di latte.
Ora imburrate uno stampo da plumcake e versatevi all’interno di due composti, badando bene di alternarli. Per poter ottenere un effetto marmorizzato ancora più evidente potrete anche mescolate leggermente i due impasti utilizzando una forchetta. con una forchetta i due impasti.
Lasciate cuocere in forno già caldo a 180 °C per circa 25 minuti, sfornate e lasciate raffreddare, poi spolverizzate con lo zucchero a velo e poi servite.

[photo courtesy of THINKSTOCK]

Dopo aver preparato potrete servirlo con dello zucchero a velo e potrete conservarli anche per qualche giorno: freschezza e gusto si mantengono inalterati per qualche giorno. 

PLUMCAKE ALL’OLIO DI OLIVA

PLUMCAKE CON CRUSCA E UVETTA

PLUMCAKE CON YOGURT E CON LIMONE

 

 

 

 

Categorie: Plum cake
Tags: , ,

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Plumcake di farina di riso, pere e cioccolato

Plumcake di farina di riso, pere e cioccolato

Come rinnovare un semplice plumcake? L’ideale è variare un po’ gli ingredienti di base e la ricetta del plumcake con farina di riso, pere e cioccolato è una ricetta adatta […]

Plumcake di zucca e cioccolato per Halloween

Plumcake di zucca e cioccolato per Halloween

Il plumcake di zucca e cioccolato è stato una piacevole sorpresa. Visto preparare in tv, ho subito voluto testarlo. Adoro i dolci alla zucca, se poi sono arricchiti con le […]

Plumcake cioccolato e pere da Molto Bene

Plumcake cioccolato e pere da Molto Bene

Il plumcake cioccolato e pere rappresenta una ricetta super golosa tratta da Molto Bene, la trasmissione di Benedetta Parodi. Basato su un abbinamento super collaudato, il plumcake in questione rappresenta […]

Plumcake al cioccolato e mandorle

Plumcake al cioccolato e mandorle

Il plumcake è da sempre uno dei dolci preferiti dai più piccini della famiglia. Non so se questo sia per la forma rettangolare, da cui ricaviamo delle fette un po’ […]

Plum cake al cioccolato

Plum cake al cioccolato

Dopo la classica e genuina ricetta del plum cake allo yogurt ecco una variante ancora più buona e gustosa…..il plum cake al cioccolato!!! soffice, buono e con tanto cioccolato fondente […]