Christmas Cake di Jamie Oliver

 

2 Gennaio 2019
0 commenti

La Christmas Cake di Jamie Oliver non è una torta tradizionale italiana, ma una un dolce tradizionale inglese perfetto per il Natale e le feste di fine anno. 

Ma è una torta veramente molto ricca che ricorda in qualche modo la tradizione dei dolci italiani ricchi di frutta secca e di frutta essiccata lontanamente imparentata al nostro panforte.

Christmas Cake di Jamie Oliver





600 g uva passa - 200 g uva sultanina - 100 g ciliegie candite | 250 g frutta essiccata (prugne, albicocche, mele, pere) | 400 ml brandy o whisky | 300 g burro - 200 g zucchero di canna | 2 cucchiai melassa - 1 limone | 4 uova  a temperatura ambiente - 300 g farina | 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere - 1  cucchiaino cannella in polvere - noce moscata | 150 g mandorle tritate e 150 g noci
Il giorno prima di preparare la vostra torta sistemate la frutta essiccata all’interno di una frutta essiccata e aggiungete nella pentolina il brandy per poi portare a bollore. Versate tutto all’interno di una ciotola, lasciate raffreddare e coprite per poi lasciarla ammorbidire.
Il giorno successivo dovrete riscaldare il forno a 150°C e poi foderare con due strati di carta da forno la base e i bordi di uno stampo rotondo tenendo conto che dovranno uscire dai bordi.
Preparate l’impasto: versate all’interno di una ciotola ampia il burro e lo zucchero fino a quando non risultano spumosi e leggeri. Aggiungete la buccia di limone grattugiata e le uova, ma gradualmente. Unite anche la melassa e setacciate la farina poi mescolatela con le spezie e le mandorle tritate finemente.
Aggiungete al composto di burro e zucchero e alternatelo con la frutta ammollata nel brandy. Aggiungete anche le noci. Versa il composto nello stampo e cuoci in forno per circa 3 ore. Dopo 2 ore e mezza controllate e dopo altri 20 minuti controllate ancora la cottura effettuando la prova stecchino.
Togliete la torta dal forno e poi spennellatela con un po' di brandy, lasciate raffreddare nello stampo per circa 5 minuti e toglietela per sistemarla nella carta stagnola.
Avvolgetela un paio di volte nella carta stagnola e poi attendente qualche ora: avvolgetetela in due fogli di carta da forno e due fogli di stagnola e conservatela in contenitore ermetico anche per più di due settimane: potrete anche aggiungere via via dall’alcol sulla superficie coprendo la torta e di servirla, scartandola, al momento giusto.

[photo courtesy of thinkstock]

È però una torta soffice che potrete servire in occasione delle feste, ma non solo: perfetta per l’inverno è ottima quando le temperature si abbassano anche perché è tanto squisita e aromatizzata al brandy o al rum quanto ricca di calorie. La preparazione non è difficile, ma un po’ articolata e dovrete dedicarvi alla sua preparazione il giorno prima per lasciar aromatizzare le frutta secca. 

ALBERO DI NATALE CON TORTA DI ROSE

PANFORTE TOSCANO, LA RICETTA SEMPLICE

PANPEPATO UMBRO CON IL CIOCCOLATO

 

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per Christmas Cake di Jamie Oliver.