Tortine alle noci con glassa per Natale

 

11 dicembre 2011
0 commenti

Tortine alle noci con glassa natale

Ritrovarsi in tavola queste meravigliose e profumate tortine il giorno di Natale non ha prezzo. Si tratta di tortine alle noci, abbastanza leggere, non contengono grassi, ma fecola che le rende soffici, ed una glassa che sa di cannella. Noci e cannella costituiscono un abbinamento fantastico, l’ho provato diverse volte ed ognuna è sempre stata un successo. Le tortine hanno un aspetto così delizioso che solo a vederle mettono una certa acquolina!

Tortine alle noci con glassa





4 uova | 130 gr. zucchero | 30 gr. farina | 80 gr. fecola | mezza bustina di lievito | 40 gr. noci tritate | 1/2 stecca di vaniglia
Montare i tuorli con 90 gr di zucchero fino ad ottenere un composti spumoso e bianco. Miscelare la farina con la fecola e mezza bustina di lievito.
Aggiungere 40 gr di noci tritate e unirle insieme alle farine al composto di tuorli. Aggiungere i semini della bacca di vaniglia.
Montare gli albumi con 40 gr di zucchero ed aggiungerne 2 cucchiai all'impasto. Mescolare bene ed aggiungere il resto delicatamente.
Versare in stampini monoporzione e cuocere a 180 C° per 20 minuti circa.
Preparare la glassa sbattendo un albume, mezzo cucchiaino di cannella e 80 gr di zucchero a velo.
Decorare le tortine con la glassa e fare solidificare.

[photo courtesy of Thinkstock]

tortine noci glassa natale

Per renderle perfette per natale decoratele con una ciliegina rossa e volendo con un nastrino verde alla base, faranno la loro bella figura. Inutile dire che sono apprezzate dai bambini, ma a sorpresa anche i grandi non riescono ad astendersi dal fare il bis. Le tortine alle noci con glassa possono essere preparate in diverse varianti: con le nocciole o con le mandorle al posto delle noci, con una glassa al cioccolato al posto di quella bianca e via dicendo.

L’importante è la decorazione finale sulla quale potete giocare un pò utilizzando nastrini e confettini a piacere,  in tema con il Natale. Con queste dosi ne verranno all’incirca 6, se ne volete una quantità maggiore aumentate le dosi o raddoppiatele direttamente, tanto non c’è pericolo che non vengano divorate tutte!

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
I muffin all’arancia, mirtilli e noci pecan, un dolce peccato di gola

I muffin all’arancia, mirtilli e noci pecan, un dolce peccato di gola

Adoro sperimentare in cucina, andare alla ricerca di ogni nuova ricetta, ma soprattutto eseguirla. Ho una serie di libri interamente dedicati ai muffin. Credo di avere provato ormai un buon […]

I muffin con glassa al cioccolato e nocciola per San Valentino

I muffin con glassa al cioccolato e nocciola per San Valentino

Un pensiero carino per San Valentino è quello di regalare dei dolcetti golosi a base di cioccolato, daltronde questo è il vero protagonista della festa insieme agli innamorati. Siccome non […]

Lo strudel con frutta secca per Natale

Lo strudel con frutta secca per Natale

Cosa c’è di meglio di un dolce ricco ed invitante per Natale come è lo strudel? Io direi niente, soprattutto se per l’occasione si reinventa, ovvero niente più mele, uvetta […]