Crema di zucca con caramello

 

21 novembre 2010
0 commenti

La zucca è un ortaggio che siamo più abituati a vedere come ingrediente di primi e secondi piatti piuttosto che di dolci, ma vi assicuro che è molto versatile come ingrediente e vi si fanno deliziosi dessert. I più famosi sono quelli che vengono consumati la sera di Halloween.

La parte più laboriosa di questa ricetta consiste nell’estrarre la polpa della zucca, ma non è complicato come si possa pensare. A questo ingrediente vengono aggiunti un pochino di rum, della vaniglia, si guarnisce con qualche foglia di menta e il gioco è fatto.

Presenterete ai vostri ospiti un dolce veramente insolito, sia come colori che come sapore. Accompagnate con un vino dolce leggermente frizzante. Ecco la ricetta.

Crema di zucca con caramello





250 gr. polpa di zucca gialla | 150 gr. zucchero | 2 uova | 25 cl. panna fresca | 1 stecca vaniglia | 2 cucchiaio rum | burro | 1 pizzico sale | foglioline menta
Prendete la zucca, lavatela esternamente, poi tagliatela a metà. Tirate via la parte interna con i semi poi sbucciatela e tagliatela a dadini.
Mettetela in una pirofila e cuocetela nel forno preriscaldato a 190°C per circa mezzora. Intanto che la zucca cuoce preparate il caramello. Mettete sul fuoco 100 gr di zucchero con un cucchiaio di acqua e mescolate continuamente fino a che lo zucchero si caramella.
Procuratevi quattro stampini da forno, imburrateli, poi versatevi il caramello avendo cura di ricoprire al meglio l'interno dello stampo. Lasciateli da parte.
Prendete un pentolino e versatevi la panna con la stecca di vaniglia, scaldate bene, poi eliminate la stecca e aggiungetevi il restante zucchero e il rum. una volta amalgamato per bene aggiungetevi la purea di zucca cotta al forno e un pizzico di sale.
A parte sbattete le uova poi incorporatevi solo tre cucchiai di composto alla zucca, mescolate poi aggiungete il resto dell'impasto.
Amalgamate perfettamente poi suddividete la crema in parti uguali nei quattro stampini. Cuocete a bagnomaria nel forno caldo a 180°C per quarantacinque minuti. A cottura terminata fate raffreddare poi mettete nel frigorifero fino al momento di gustarla. Prima di portare in tavola estraete il doce dagli stampini e decorate con foglioline di menta.

[photo courtesy of goodeatsblog]

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Mousse ai frutti di bosco e lime

Mousse ai frutti di bosco e lime

Questa è una ricetta per un dolce al cucchiaio, una deliziosa mousse ai frutti di bosco e lime guarnita da frutta. È molto semplice da fare e ci vuole una […]