Cupcake con praline per festeggiare i 30 anni

 

13 Aprile 2012
0 commenti

cupcake-30-anni

State organizzando una festa di compleanno, ma non una qualsiasi; una festa speciale perchè si tratta dei vostri 30 anni, o di quelli del vostro ragazzo o della vostra amica e volete preparare un dolce particolare, colorato con cui stupire tutti? Il mio consiglio è di seguire la ricetta di oggi dei cupcake con praline per festeggiare i 30 anni. Abbiamo già visto più volte come preparare i cupcakes, ma nel post di oggi vediamo come adattare questo dolcetto, tanto ricercato negli ultimi tempi, ad una festa di 30 anni.

Cupcake con praline per i 30 anni





2 Uova | 140 gr. Farina | 2 noci Burro | 100 gr. Zucchero | 30 ml Latte | 2 cucchiaini Lievito | una fiala Essenza di vaniglia | 170 gr. Per la glassa colorata: Burro | 115 gr. Philadelphia | 3 tazze Zucchero a velo | q.b. Colorante naturale | q.b. Praline colorate
Partiamo dall'impasto: prendete una ciotola e mescolatevi all'interno zucchero, lievito, essenza di vaniglia e farina setacciata. In una piccola terrina a parte, invece, unite il latte, il burro fuso e le uova. Quando avrete ottenuto dei composti abbastanza omogenei, amalgamateli insieme e lavorateli bene.
Prendete gli stampini per i muffin e inseriteci all'interno un pirottino di carta colorato o semplice, che andrete a riempire con il composto ottenuto. Mettete in forno a 180° e cucinateli per circa 15 minuti. Per verificare la cottura aiutatevi con uno stecchino.
Per la glassa: Lavorate il burro ed il formaggio Philadelphia. Aggiungete lo zucchero a velo e infine il colorante naturale.

[photo courtesy of Thinkstock]

Per decorare i cupcake per i 30 anni basta riempire una sacca pasticcere con la glassa colorata e formare uno strato come nella foto, potrete utilizzare il celeste se si tratta di un ragazzo oppure altri colori a vostro piacimento. Il risultato deve essere comunque sobrio ed elegante, ma tutto dipenderà dallo stile della festa che state organizzando. Infine aggiungete le praline di colore bianco e argento, una candelina fina e non troppo alta, le cifre e un nastrino dello stesso colore della glassa alla base. Naturalmente se avete intenzione di preparare una 50 di cupcake non è necessario acquistare 50 candeline con il numero, ne basteranno alcune simboliche. Spazio alla fantasia e tanti auguri!

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Grandi e piccoli cupcake, per esposizioni da chef

Grandi e piccoli cupcake, per esposizioni da chef

L’ho già detto tante volte ma non mi stancherò mai di ripeterlo, i cupcake, negli Stati Uniti, sono uno status simbol, un’arte, una forma di pasticceria che seppur semplice, perché […]

Cupcake di base prima parte: quello al naturale, leggerissimo

Cupcake di base prima parte: quello al naturale, leggerissimo

I cupcake preparati con questa ricetta risulteranno più leggeri e delicati rispetto a quelli della ricetta basilare alla vaniglia di cui abbiamo parlato proprio pochi giorni fa. Nella preparazione andiamo […]

Cupcake al pistacchio con glassa semplice allo zucchero

Cupcake al pistacchio con glassa semplice allo zucchero

Ecco dei cupcake veramente speciali. Innanzi tutto deve piacervi il pistacchio e per quanto mi riguarda sono una vera e propria estimatrice, considerando che mi piacciono molto i pistacchi da […]

Cupcake al cioccolato con glassa al cioccolato

Cupcake al cioccolato con glassa al cioccolato

Il classico dei classici, se parliamo di cupcake. Anzi, il più classico di tutti sarebbe forse il cupcake alla vaniglia con glassa alla vaniglia, e ne parleremo presto, ma questi […]

I cupcake al tè verde e il robot da cucina

I cupcake al tè verde e il robot da cucina

Ecco che questo dolce mi porta dolcemente verso un dilemma culinario, di pasticceria anzi. Sono sempre stata convinta che in cucina “i metodi delle nonne” siano quelli vincenti, che gli […]