La chiffon cake al limone farcita alla frutta senza latte

 

4 giugno 2012
0 commenti

chiffon cake limone frutta senza latte

Un dolce davvero paradisiaco che ho imparato ad apprezzare qualche anno fa, quando ero ancora alle prime armi con ricette e impasti vari, è stata la chiffon cake. E’ una classica torta americana di quelle alte ed imponenti, ma che all’interno nasconde una sofficità unica. L’unico inconveniente, se così si può definire, è che la sua preparazione prevede l’utilizzo di ben 6-7 uova (a seconda della grandezza) il che mi intimorisce non poco, ecco perchè non la preparo spesso.

Chiffon cake farcita alla frutta





300 gr. farina | 300 gr. zucchero | 1 pizzico sale | 180 ml acqua | 1 bustina lievito | 1/2 cucchiaino cremor di tartaro | 100 gr. olio di semi di mais | 6-7 uova | q.b. succo di un limone | q.b. scorza grattugiata di un limone | frutta a piacere | q.b. crema senza latte
Versare in una ciotola la farina setacciata con il sale e il lievito. Al centro versare l’olio di semi di mais, i tuorli, la scorza ed il succo di limone e l’acqua.
Iniziare a montare con le fruste elettriche. Montare anhe gli albumi a neve ferma a parte con il cremor di tartaro.
Aggiungere al primo composto gli albumi mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.
Versare il composto ottenuto in uno stampo a ciambella dalla pareti alte e cuocere a 170 C° per circa 50 minuti.
Una volta sfornata posizionare lo stampo rivolto verso il basso sul collo di una bottiglia e lasciare raffreddare.
Farcire la torta a piacere con frutta e creme senza latte.

[photo courtesy of Thinkstock]

Per il resto questa è una torta che non può non essere provata almeno una volta nella vita, considerando, tra l’altro, che non contiene al suo interno il latte. Io ho deciso di farcirla con frutta e con panna, non avendo particolari problemi di intolleranza al lattosio, ma nel caso voi li aveste, potete sempre utilizzare della marmellata o della crema senza latte.

Leggendo gli ingredienti ad occhio e croce la chiffon cake potrebbe essere in qualche modo paragonata alla famosa “ciambella più soffice del mondo“, come viene definita da anni sul web, ma in questo caso abbiamo la bellezza di almeno 3 uova in più nell’impasto, ecco spiegato il motivo della sua altezza. La chiffon cake può essere gustata al naturale, senza farciture, ma può anche essere aromatizzata. Qualche idea? L’arancia, il limone, il caffè ed il cacao.

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Chiffon cake senza latte e uova

Chiffon cake senza latte e uova

La chiffon cake, dolce di origine americana caratterizzato dal una sofficità unica, tanto da venire paragonata ad una nuvola, è un dolce molto apprezzato da gustare sia al naturale che […]

Dolci senza latte e burro, prepariamo una torta farcita

Dolci senza latte e burro, prepariamo una torta farcita

Per chi in cucina vuole preparare dolci senza latte e burro, per problemi di intolleranze, per il colesterolo o per delle diete dimagranti o particolari la presenza dell’olio nei dolci è […]

Dolci senza latte, la torta cocco e limone con semi di papavero

Dolci senza latte, la torta cocco e limone con semi di papavero

E per la serie delle ricette per le intolleranze, oggi è la volta di un dolce senza latte, la torta al cocco e limone con semi di papavero. Si tratta […]

Una torta di mele senza latte

Una torta di mele senza latte

La torta di mele è un classico intramontabile della nostra cucina. Il dolce che più di ogni altro rievoca sensazioni familiari, la nonna in cucina con i nipotini intenti ad […]

Dolce alle carote e granella di nocciole

Dolce alle carote e granella di nocciole

Non sono mai stati apprezzati molto i miei dolci con le carote……ma io insisto!! a me piacciono molto e sono convinta che le carote sono un ingrediente che si abbina […]