Tarte tatin di mele di Ernst Knam

 

10 Novembre 2014
0 commenti

La tarte tatin è una sorta di torta rovesciata che può essere realizzata nella versione salata e dolce utilizzando diversi ingredienti.

tarte

Oggi prepariamo la tarte tatin di mele nella versione di Ernst Knam, il re del cioccolato protagonista di Bake Off Italia 2.

Tarte tatin di mele di Ernst Knam





6 mele renette | 150 gr. zucchero semolato | 50 gr. burro | scorza di limone | per la pasta frolla | 200 gr. burro | 200 gr. zucchero | 75 gr. uova intere | q.b. sale | 1 stecca di vaniglia | 8 gr. lievito in polvere | 400 gr. farina | per la salsa | 20 cl. latte e panna fresca | 2 tuorli | 40 gr. zucchero
Lavorate il burro insieme allo zucchero e alla vaniglia. Unite le uova, la farina, il lievito e il sale. Impastate tutti gli ingredienti e lasciate riposare per circa 30 minuti.
Nel frattempo sbucciate e togliete il torsolo alle mele, poi tagliatele in quattro pezzi diversi. Imburrate una tortiera da circa 20 centimetri, distribuire dei ciuffetti di burro e poi spolverate con la metà dello zucchero. Sistemate la la metà delle mele con la parte concava rivolta verso l’alto.
Spolverizzate con lo zucchero rimanente e poi sistemate nella tortiera altre le altre mele con la parte concava rivolta verso il basso. Infornare a la vostra torta per a 180 gradi per circa 15 minuti. Nel frattempo stendete la frolla con il mattarello per arrivare a circa 2 mm di altezza e di diametro maggiore rispetto alla tortiera. Quando le mele sono pronte, sfornatele e cospargetele con la scorza di limone grattugiata. 
Adesso sistemate il disco di pasta frolla sopra la mele e poi sistemate i bordi rivolti verso il basso. Lasciate cuocere le vostra tarte tatin in forno a 180° per 25-30 minuti fino a quando la pasta non apparirà dorata. Una volta pronta, sfornate la torta, lasciatela raffreddare per 5 minuti e poi rovesciatela nel piatto di portata.
Preparate la salsa per accompagnare la tarte tatin: scaldare la panna insieme al latte e al baccello di vaniglia. Mescolate a parte le uova insieme allo zucchero e poi unitele insieme al composto di latte e panna. Mescolate fino a quando non avrete ottenuto una salsa omogenea e servitela con la vostra tarte tatin.

[photo courtesy of Thinkstock]

Potrete sostituire le mele anche con altri tipi di frutta naturalmente come ad esempio le albicocche, le pere o le pesche sciroppate (qui la ricetta della tarte tatin di pesche).

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per Tarte tatin di mele di Ernst Knam.