Torta di pesche fresche di Benedetta Parodi

 
Ishtar
17 Maggio 2016
Commenta

A breve, se non ancora presenti, arriveranno le prime pesche di stagione. Siete pronti per utilizzarle in un dolce tanto goloso? La torta di pesche fresche di Benedetta Parodi assomiglia ad un clafoutis nella consistenza e nell’aspetto, e si rivela essere un ottimo dessert di fine pasto. Pochi ingredienti ma ben mixati tra di loro per dare vita ad un dolce quasi raffinato da proporre alla fine di pranzi e cene estivi.

Torta di pesche fresche di Benedetta Parodi

Solo latte, uova, zucchero, frutta e poca farina: questi gli ingredienti di un dolce leggero e meno calorico rispetto al solito: tenete conto che non vi sia traccia di olio o burro. In quanto allo zucchero, potrete anche decidere di diminuirne la dose in base ai vostri gusti. Utilizzate questa ricetta come base per altre torte di frutta sostituendo le pesche con le ciliegie, con le fragole o con altro tipo. Ideale anche per una merenda sana, la torta di pesche fresche va realizzata con frutta matura quanto basta. Va servita completamente fredda, anche dopo un breve riposo in frigo, e va gustata con il cucchiaino. Provate anche la torta allo yogurt con pesche sciroppate.

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per Torta di pesche fresche di Benedetta Parodi.