Zuppa inglese con crema alla vaniglia e fragole

 

17 maggio 2018
0 commenti

Ecco la ricetta in versione light di un classico dolce al cucchiaio: la zuppa inglese con crema e alla vaniglia e fragole è un dolcetto facile da preparare ed è perfetto per la bella stagione.

zuppa inglese, Cotto e mangiato fragole crema panna

Si compone di una base bella croccante a base di biscotti e di burro, di uno strato di crema soffice alla vaniglia e della presenza delle fragole.

Zuppa inglese con crema alla vaniglia e fragole





50 grammi di farina | 100 grammi di biscotti | 100 grammi di burro | 500 grammi di fragole | PER LA CREMA: | 700 grammi di latte fresco - 300 ml di panna fresca - 300 grammi di zucchero  4 uova - 80 grammi di amido di riso - 1 limone nn trattati - 100 grammi di cioccolato al latte
Preparate la base: tritate e polverizzate i biscotti e poi trasferiteli in una ciotola e poi mescolateli con la punta delle dita aggiungendo anche il burro freddo tagliato a cubetti. Amalgamate e poi aggiungete anche la farina.
Mescolate e poi amalgamate il composto sbriciolato sulla teglia rivestita con la carta forno e poi lasciate cuocere a 180 gradi per 9 minuti.
Lasciate raffreddare e poi sbriciolate tutto. Preparate la crema alla vaniglia. Portate il latte a ebollizione insieme alla scorza di limone. Sbattete all’interno di una pentola le uova insieme allo zucchero e aggiungete anche l’amido setacciato, il latte setacciato e amalgamate tutti gli ingredienti e poi lasciate addensare la crema sul fuoco. Continuate sempre a mescolare.
Versate metà della crema nella ciotola e la seconda metà in un’altra ciotola. Nella prima aggiungete il cioccolato tritato e amalgamate bene poi coprite con la la pellicola per lasciar raffreddare.
Pulite e tagliate le fragole e sistematele equamente nelle diverse coppette con la parte tagliata verso l’esterno. Create uno strato di crema alla vaniglia e versatevi sopra un po di crumble. Creare uno strato di crema al cioccolato e un altro strato di fragole. Completate con lo zucchero a velo e poi lasciate riposare in frigorifero almeno due ore prima di servire.

[photo courtesy of thinsktock]

Potrete anche personalizzare un po’ la ricetta, variando ad esempio la frutta oppure creando diversi strati di crumble e di crema alla vaniglia. È perfetta servita anche in piccole minoporzioni adatte anche come dessert per un brunch o un buffet ricco.

 

ZUPPA INGLESE CON LAMPONI

ZUPPA INGLESE NAPOLETANA, LA RIVETTA ORGINALE

ZUPPA INGLESE, LA RICETTA TRADIZIONALE

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per Zuppa inglese con crema alla vaniglia e fragole.