San Patrizio, gli scones alla Guinness e frutta secca

 

14 marzo 2019
0 commenti

Si preparano in occasione della festa della Befana, ma non solo: parliamo degli scones, i dolcetti tradizionali morbidi della gastronomia anglosassone che possono essere personalizzati in tanti modi diversi. 

scones con uvetta e pinoli, scones, biscotti

In occasione della festa di San Patrizio che cade il 17 marzo, oggi prepariamo gli scones alla Guinness e frutta secca, una variante dolce particolarmente ricca e gustosa, tutta da assaporare per festeggiare degnamente la giornata. 

San Patrizio, gli scones alla Guinness e frutta secca





450g di farina | 60 g di burro | 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio - 1 cucchiaino di crema di tartaro | ½ cucchiaino di sale - 300 ml latticello, latte acido o latte normale | un bicchiere da 40 cl. Guinness | 100g di uva sultanina e 100 grammi di zucchero semolato
Preriscaldate il forno a 225 gradi e poi cominciate a setacciare la farina, il bicarbonato e la crema al tartaro, aggiungete il sale in una ciotola. Tagliare il burro freddo a pezzetti aiutandovi con le mani un po’ sporche di farina: dovrete ottenere una sorta di composto che assomiglia al pangrattato.
Ora create un buco al centro e aggiungere l’uovo sbattuto e la maggior parte del latte preparato. Mescolare con delicatezza con un cucchiaio di legno per formare un impasto morbido. Aggiungete all’interno anche la birra, mescolate e poi l’uvetta insieme allo zucchero.
Continuate ad impastare tutto per ottenere un composto omogeneo su una superficie un po’ infarinata e con delicatezza cercate di creare una forma rotonda. Stendetela sul piano di lavoro e create uno spessore di circa 2 cm.
Tagliate a forma di triangolini e sistemateli su un vassoio infarinato, ma distanziandoli bene a una certa distanza l’uno dall’altro. Lasciate cuocere in forno per circa 20 minuti, fino a quando gli scones non saranno aumentati di volume e non saranno diventati dorati sulla superficie. Prima di servirli lasciateli raffreddare e serviteli con il burro caldo o con la marmellata.

Potrete anche aggiungere delle gocce di cioccolato all’impasto per rendere i vostri scones ancora più gustosi. 

Per la ricetta originale degli scones dovrebbe essere utilizzato il buttermilk o latticello, ma andrà benissimo anche il latte acido e anche il latte normale. 

SCONES CON LA GUINNESS

SCONES CON LA ZUCCA E CON LA PANNA

SCONES CON PINOLI E CON UVETTA

 

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per San Patrizio, gli scones alla Guinness e frutta secca.