Crostata di mele e cioccolato, la (variante della) ricetta di Ernst Knam

 

22 Luglio 2019
0 commenti

Crostata di mele? Un grande classico della pasticceria nazionale e non sol àrivistat in tutto il mondo: certo, se la ricetta arriva da Ernst Knam, il re del cioccolato, la versione sarà particolarmente prelibata. 

crostata, crostata con le mele

La ricetta della crostata di mele di Knam prevede la preparazione di una pasta frolla speciale con gli agrumi, una farcitura con mele, uvetta e pinoli e una ricca crema inglese con il latte.

Crostata di mele e cioccolato, la (variante della) ricetta di Ernst Knam





Pasta frolla agli agrumi: 200 gr di burro - 200 gr di zucchero semolato - 3 gr di sale - 20 gr di buccia di limone/arancia grattugiata - 75 gr di uova intero - 400 gr di farina 00 - 8 gr di lievito chimico | Farcitura: 3 mele - 50 gr di uvetta - 40 gr di pinoli - 50 gr di zucchero semolato - 3 gr di cannella polvere - 30 ml di rum | Crema inglese: 100 gr latte - 150 gr panna - 45 gr zucchero semolato - 80 gr tuorli - 1 bacca di vaniglia
Preparate la pasta frolla aromatizzata agrumi: Impastate il burro con lo zucchero, il sale e la buccia di limone o di arancia in base ai vostri gusti. Aggiungete l’uovo e terminate di impastare con la farina e il lievito chimico. Impastare il meno possibile in modo tale da non lasciar sciogliere il burro.
Stendete la frolla all’altezza di 3 mm tra due fogli di carta da forno con poca farina. Sistemate il disco d’acciaio sulla teglia, imburrate con il burro e foderarlo con la pasta frolla arrivando anche ai bordi.   Preparate la farcitura. Lavate e pelate le mele, tagliatele in quattro parti, togliere il torsolo e tagliare a cubetti, poi mescolatele con l’uvetta, i pinoli, lo zucchero semolato, la cannella polvere e il rum. Aggiungete anche le gocce di cioccolato e il cacao in polvere all’interno della farcitura. Mescolate bene. Disponete sulla teglia.
Chiudete la tortiera con un disco di frolla spennellando i bordi con il tuorlo d’uovo e acqua. Create un piccolo buco in mezzo e fate cuocere 180 °C per 40 minuti circa. Preparate la crema inglese.
Versare il latte, la panna e la l’interno del baccello di vaniglia in una casseruola. Mescolate bene e mettete sul fuoco. Con una frusta, lavorare i tuorli con lo zucchero e stemperateli con qualche cucchiaio di latte, poi aggiungeteli al composto di latte e panna sul fuoco e lasciate cuocere continuando a mescolare senza far superare gli 80°C. Togliere dal fuoco e servite la crema con la vostra crostata di mele.

[photo courtesy of thinkstock]

Ottima come ricetta per una crostata unica, si presta anche ad essere preparata per tante piccole crostatine da servire per la colazione o per la merenda.

La versione di oggi viene arricchita dalla presenza delle gocce di cioccolato e del cacao in polvere all’interno della farcitura. 

CROSTATA DI MELE E FRANGIPANE

CROSTATA DI MELE E MARMELLATA DI ALBICOCCHE

CROSTATA DI MELE E DI CANNELLA

 

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Crostata di mele di Ernst Knam

Crostata di mele di Ernst Knam

Si fa presto a dire crostata alle mele: per il più tradizionale dei dolci esistono innumerevoli varianti e ricette diverse per realizzare ricette di torte morbide e ricche, ma la […]