Ricetta homemade: come preparare dei brownies morbidissimi e gustosi

 
Daniele Pace
24 Luglio 2020
Commenta

Tutti conosciamo la bontà dei brownies, piccoli dolci al cioccolato dal cuore morbido che si sciolgono al palato. Oggi, vediamo come prepararli in casa con semplici ingredienti. Sono un ottimo snack, amato da grandi e piccini e adatti a qualsiasi stagione.

Ingredienti

115 g di burro (salato o non salato)

228 g di cioccolato (circa 2 barrette) tritato grossolanamente

150 g di zucchero semolato

50 g di zucchero di canna

3 uova grandi

1 cucchiaino di estratto di vaniglia puro

80 g di farina (il segreto per ottenere degli ottimi brownies dal cuore morbido è non esagerare con la farina, la quale dona invece un sapore più farinoso ai dolci)

11 g di cacao amaro in polvere

Un pizzico di sale

180 g di gocce di cioccolato

Istruzioni

Sciogliere il burro e il cioccolato tritato in un pentolino medio, mescolando continuamente, o in alternativa scioglierli nel microonde, mescolando ogni 20 secondi. Lasciare raffreddare per circa 10 minuti.

Preriscaldare il forno a 177°C. Foderare il fondo e i lati di una teglia quadrata con della carta forno.

Miscelare lo zucchero semolato e lo zucchero di canna nel composto di cioccolato e burro. Aggiungere le uova, una alla volta, mescolando dopo ogni aggiunta per rendere il composto omogeneo. Aggiungere la vaniglia, la farina, il cacao in polvere e il sale. Una volta mescolato il tutto, potete aggiungere le gocce di cioccolato.

Versare la pastella con l’aiuto di un cucchiaio nella teglia e infornare per circa 35 minuti. Per controllare la cottura dell’impasto, potete usare uno spaghetto da inserire al centro dell’impasto; quando questo sarà abbastanza cotto, lo spaghetto che tirerete fuori dal dolce risulterà quasi pulito.

Lasciar raffreddare completamente i brownies nella teglia su una griglia. Una volta freddi, sollevare la carta forno usando le sporgenze sui lati e poggiare su un vassoio. A questo punto è possibile tagliare il nostro dolce in tanti quadratini. Per dei quadrati perfetti, usate un coltello molto affilato e pulitelo con un tovagliolo dopo ogni taglio.

È possibile conservare i brownies in un contenitore ermetico a temperatura ambiente per una settimana. Per una conservazione più lunga, è possibile congelarli per un massimo di 3 mesi e, scongelarli una notte intera in frigorifero prima di servirli.

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Muffin alle bacche rosse

Muffin alle bacche rosse

Dei muffin color rosa, deliziose bacche rosse e cioccolato bianco per dei dessert particolari e sfiziosi….muffin alle bacche rosse!! La preparazione è semplice come per gli altri muffin ma ciò […]

Muffin cioccolato bianco e lamponi

Muffin cioccolato bianco e lamponi

Una combinazione veramente squisita quella tra il cioccolato bianco e i lamponi per questi soffici muffin da gustare in qualunque momento della giornata!!Buonissimi a colazione e ancora di più per […]

Coppette al cioccolato al latte e croccante

Coppette al cioccolato al latte e croccante

Un mini dessert dolce e fresco ideale da servire dopo un’abbondante cena…….delle coppette al cioccolato al latte e croccante !! pochi semplici ingredienti per un dolcetto sfizioso facile da preparare […]

Cioccolato caldo alla noce moscata

Cioccolato caldo alla noce moscata

Le temperature si stanno abbassando e l’inverno si avvicina quindi quale migliore dessert da preparare se non un cioccolato caldo alla noce moscata??? Tanto latte caldo, cioccolato al latte e […]

Zabaione al cioccolato fondente

Zabaione al cioccolato fondente

Un dessert diverso e speciale che sono sicura preparerete presto soprattutto se continuano queste temperature…..lo zabaione al cioccolato fondente !!! Una variante sfiziosa e gustosa del classico zabaione che potete […]