Pudding al cioccolato con crema alla menta

 

25 ottobre 2010
0 commenti

Questa ricetta propone un pudding al cioccolato con crema alla menta, un accoppiamento delizioso che dona al dessert classico un gusto particolare e insolito, rinfrescante.

Si tratta di fare un pudding al cioccolato fondente e poi guarnirlo con della crema alla menta. Per prepararlo ci vogliono circa due ore, ma è semplicissimo da fare. I pudding vengono serviti tiepidi, sformati su dei piattini guarniti con la crema tiepida.

Il pudding è perfetto come dessert al cioccolato dopo le cene autunnali, o invernali, quando fa piacere mangiare qualcosa di dolce e tiepido! Provatelo, è davvero buono!

Pudding al cioccolato con crema alla menta





60 gr. farina | 60 gr. zucchero | 120 gr. cioccolato fondente | 6 uova | 2 albumi | 30 gr. burro | 25 cl. latte | 60 gr. cacao amaro in polvere | 2 bustine vanillina | per la crema: 5 cl di sciroppo di menta | 2 uova | 6 tuorli | 80 gr. zucchero
Prendete il cioccolato, spezzettatelo, e mettetelo in una ciotola. Portate il latte ad ebollizione poi versatelo sul cioccolato e mescolate fino a che si sarà perfettamente sciolto.
Aggiungete il cacao in polvere poi mettete la crema ottenuta sul fuoco e portate ad ebollizione a fuoco basso mentre incorporate la farina setacciata.
Sbattete fino a che avrete ottenuto una crema spumosa e liscia poi toglietela dal fuoco e aggiungete vanillina e zucchero. Lasciate riposare la crema per una decina di minuti.
Ora incorporatevi i tuorli, una alla volta, dopodichè gli albumi montati a neve. Mescolate delicatamente. Prendete otto stampini singoli, imburrateli e cospargeteli di zucchero poi riempiteli con l'impasto al cioccolato.
I pudding vanno cotti a 170°C a bagnomaria per una quarantina di minuti a forno già caldo. Finita la cottura tirateli fuori e lasciateli intiepidire, nel frattempo preparate la crema.
Mettete in un pentolino le uova montate con lo zucchero e aggiungetevi lo sciroppo alla menta. Cuocete la crema a bagnomaria e continuate a mescolare con una frusta fino ad ottenere un composto più denso. Riscaldate leggermente i piatti di portata versatevi un pò di crema alla menta e poggiatevi sopra il pudding, servite con l'aggiunta di qualche foglia di menta per guarnire. Le foglie potete anche ricoprirle immergendole nella crema.

[photo courtesy of flickr]

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Dolci senza latte e glutine, la crema al cioccolato fondente

Dolci senza latte e glutine, la crema al cioccolato fondente

  Una crema al cioccolato golosa anche senza latte e senza glutine? Si può? Ma certo che si, basta sostituire il latte con quello di soia ed il gioco è […]

Bignè con crema allo zabaione e glassa di cioccolato per natale

Bignè con crema allo zabaione e glassa di cioccolato per natale

Questi deliziosi bocconcini nascondono al loro interno un ripieno vellutato di crema allo zabaione ed una croccante copertura di cioccolato fondente. Li trovo ideali come dessert di fine pranzo di natale, sono […]

Dolci per natale 2010, il pudding di panettone

Dolci per natale 2010, il pudding di panettone

Con il termine pudding si intendono diversi tipi di preparazioni inglesi, quello di cui vorrei parlarvi oggi è una sorta di pasticcio dolce che di solito che si prepara a […]

Biscotti al cioccolato per natale 2010, i thumbprint

Biscotti al cioccolato per natale 2010, i thumbprint

In giro per la rete sono più comunemente noti come i biscotti al cioccolato migliori del mondo, e, secondo me, lo sono davvero. Quando ho visto per la prima volta […]

Ricette per Halloween, i cupcakes ragnatela

Ricette per Halloween, i cupcakes ragnatela

Il nome sicuramente non vi invoglierà a mangiarli, ma se pensiamo che la ragnatela in questione è costituita da cioccolato fuso, forse un pensierino ce lo farete volentieri, no? Eh […]