Sangria rossa spagnola

 
Ishtar
28 Gennaio 2013
Commenta

Sangria rossa spagnola

Non rientrerà nella categoria dessert a tutti gli effetti, ma la sangria rossa spagnola è una bevanda talmente ricca di frutta che il suo sapore non può essere che dolce per forza. Bevanda tipica spagnola si ottiene mescolando del vino rosso ad alta gradazione alcolica con dello zucchero, delle spezie come ad esempio la cannella ed i chiodi di garofano e della frutta mista. A seconda del periodo possono essere utilizzate le mele, le arance, le pesche e via dicendo.

Forse non tutti sanno che la sangria deve il suo nome al termine sangre che letteralmente significa sangue, dato che ne ricorda il colore rosso acceso. Preparare la sangria è semplicissimo, basta mescolare in una ciotola abbastanza capiente (la sangria si gusta in compagnia) il vino, lo zucchero, gli aromi ed il succo di un’arancia ed un limone e lasciare riposare il tutto per la notte intera.

In questo lasso di tempo i sapori avranno modo di amalgamarsi a dovere e dar vita ad una sangria gustosa. Il vino da utilizzare, rigorosamente rosso, deve essere piuttosto corposo. Potete servire la sangria durante una cena a base di piatti spagnoli come la paella, le tortillas e concludere la serata con un buon dolce al cucchiaio o con una torta a tema, quella alle mele e vino, quella al vino rosso o con le pere al vino, ottime.

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Sangria analcolica per i bambini

Sangria analcolica per i bambini

State organizzando una festa per un bambino o per un ragazzo? Si tratta del suo compleanno o di una cerimonia importante? Vostro figlio ha invitato i suoi amici a casa […]

Torta di mele al vino

Torta di mele al vino

Era da tempo immemore che non preparavo una torta di mele. La trovo uno dei dolci più coccolosi che ci sia, specie quando fuori fa freddo e la si può […]