Tarte di sfoglia con prugne, pesche e fichi 

 

16 Agosto 2018
0 commenti

Pasta sfoglia e frutta di stagione: pochi ingredienti e poco tempo a disposizione non vi impediranno di preparazione in poco, pochissimo tempo, un dolcetto gustoso tutto  da provare: non resta che dedicarsi alla realizzazione della tarte di sfoglia con prugne, pesche e fichi. 

fichi fritti, fichi, fichi in crosta

Potrete anche personalizzare la preparazione del dolce variando la scelta della frutta: va bene la frutta di stagione, ma va anche bene alternare la frutta fresca con la frutta secca anche un po’ in base a quello che avete a disposizione in casa.

Tarte di sfoglia con prugne, pesche e fichi 





pasta sfoglia pronta, tre rotoli | 6 pesche, 8 prugne, 10 fichi | 150 grammi di zucchero, 100 grammi di burro
Conservate le sfoglia in frigorifero per renderle più gustose. Nel frattempo preparate la frutta che intendete utilizzare.
Pesche, prugne e fichi, sono perfetti. Sbucciate e lavate la frutta e poi denocciolate le pesche, le prugne (ma sono altrettanto perfette le albicocche) e poi tagliate tutto a fettine molto sottili.
Lasciate la frutta da parte e poi spennellate la placca da forno coprendola con un rettangolo di pasta sfoglia: dovrete bucherellarla con i rebbi di una forchetta evitando il bordo, ma facendo in modo tale che non si gonfi al centro. Cospargete uno strato sottile di marmellata.
Allineate con cura le fettine di pesca sulla sfoglia e cospargete con 50 grammi di zucchero di canna. Aggiungete un terzo del burro ridotto a fiocchetti e lasciate cuocere in forno caldo a 220 gradi per 35 minuti fino a quando il bordo della sfoglia non sarà ben dorato.
Preparate anche le altre due torte seguendo lo stesso procedimento: stendete sulla sfoglia le fettine di prugne e cosparge il tutto con dello zucchero di canna. Preparate anche la sfoglia con i fichi stendendo anche uno strato di marmellata sulla base.
Lasciate cuocere le tarte e poi sfornatele non appena saranno dorate, tagliatele a quadretti e servitele con della panna montata per rendere più ricco il vostro dessert.

[photo courtesy of thinkstock]

Il vantaggio del dolcetto è proprio quello di preparare un dessert veloce che non richiede molto tempo e che si adatta perfettamente a ogni tipo di frutta.

 

 

TARTE TATIN DI SFOGLIA E ANANAS

ROSE DI MELE, IL DESSERT CON FRUTTA E SFOGLIA

MELE CON LA SFOGLIA RIPIENE

Categorie: Frutta
Tags: , , ,

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per Tarte di sfoglia con prugne, pesche e fichi .