Profiteroles con crema al limone, la ricetta estiva

 
Fabiana R.
14 Agosto 2019
Commenta

Dite Profiteroles e pensate a un dolce estremamente ricco e goloso: si compone di buonissimi bignè che vengono farciti con la crema e vengono poi decorati con del goloso cioccolato sciolto. 

Un dolce calorico? Forse, ma veramente buonissimo. Esistono tantissime varianti di un dolce tradizionale come il profiteroles e la versione di oggi è perfetta per l’estate. 

LIMONE, CREMA AL LIMONE, Profiteroles cioccolato bianco crema caffè

Proponiamo infatti il profiteroles con la crema al limone, variante estiva di un dolce adatto da assaporare tutto l’anno. 

La ricetta è leggermente più leggera rispetto alla versione originale ovviamente anche se esistono tante varianti diverse come ad esempio la farcitura con la panna montata. Potrete preparare vostri bignè con la pasta choux da cuocere in casa, ma per velocizzare la ricetta potrete anche acquistarli pronti e farcirli con la crema al limone. Altrettanto perfetta la panna montata da accompagnare al vostro dolcetti estivo. 

Profiteroles con crema al limone, gli ingredienti 

2 cucchiai di Zucchero a velo 

100 grammi di farina

210 grami di farina

7.5 dl di latte intero 

4 limoni

Sale

4 uova

6 tuorli

240 grammi di zucchero 

350 millilitri di panna per dolci

Ricetta del profiteroles con crema al limone 

Preparate il composto per la pasta choux: portate a ebollizione 1,5 dl di latte insieme a 1 dl di acqua, aggiungete anche 100 grammi di burro a pezzetti e un pizzico di sale. 

Mescolate e poi versate la farina a pioggia e mescolate ancora almeno fino a quando la pasta si staccherà bene dal fondo. A quel punto lasciate intiepidire e incorporate anche 4 uova, uno alla volta e solo quando il precedente sarà stato incorporato al precedente. 

Lasciate cuocere i bignè. Mettete il composto ottenuto all’interno di una tasca da pasticciere e create dei mucchietti grandi come noci, sulla placca già foderata con la carta da forno. Lasciate cuocere i vostri bignè in forno già caldo a 200° per circa 20-25 minuti controllando via via la cottura. 

Preparate lo sciroppo: grattugiate bene la scorza di 2 limoni e spremeteli bene. Tagliate a fili sottili la scorza degli altri due, spremeteli e poi misurate in tutto 1,7 dl di succo.

Lasciate bollire la scorza a fili con quella grattugiata, il succo dei preparati limoni, 120 grammi di zucchero per 20 minuti, fino a quando non avrete ottenuto 140 grammi di sciroppo. 

Togliete i filini di scorza e lasciateli da parte. Sbattete 6 tuorli con lo zucchero rimasto, incorporate anche la farina setacciata, il latte caldo e lasciate cuocere la crema a fuoco basso e continuando a mescolare in continuazione e farla mai bollire, fino a quando non sarà diventata densa. 

Assemblate il vostro dolce. Dividete la crema pasticcera a metà. Incorporate a una parte lo sciroppo freddo e la panna un po’ montata e addolcita 2 cucchiai di zucchero a velo. Versate la crema pasticcera senza panna in una tasca da pasticciere con bocchetta sottile, infilatela nel fondo dei bignè e farciteli con la crema al limone. 

Via via che sono pronti non dovrete fare altro che intingerli nella crema con lo sciroppo e sistemarli in un piatto da portata andando a formare la classica piramide. Decorate con i filini di scorza di limone lasciati da parte e poi servite il vostro dolce.

PROFITEROLES CON CREMA DI FRAGOLE

PROFITEROLES CON FRUTTI DI BOSCO 

PROFITEROLES CON CIOCCOLATO BIANCO

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per Profiteroles con crema al limone, la ricetta estiva.