Frittelle di riso e mele al cacao, senza uova

 

10 maggio 2013
Comments

Frittelle riso melecacao senza uova

Per i nostri lettori più golosi voglio segnalare una ricetta facile facile per fare delle frittelle di riso e mele al cacao. Per una dose da 6 persone ci occorrono 7-8 cucchiai di riso, 2-3 mele, un po’ di latte, poco zucchero, della farina, un cucchiaio di cacao amaro, dell’olio per friggere e dello zucchero a velo. Avete tutto in casa?

Frittelle di riso e mele al cacao senza uova





200 gr. riso | 500 gr. mele | 15 cl. latte | 70 gr. zucchero | 50 gr. farina | 1 cucchiaio cacao amaro | q.b. olio per friggere | q.b. zucchero a velo
Mettete il latte in un pentolino e portate ad ebollizione, gettatevi dentro il riso e cuocetelo fino a quando avrà assorbito tutto il latte. Poco prima di spegnere il fuoco, aggiungete lo zucchero e lasciate raffreddare.
Unite al composto le mele tagliate a piccoli dadini, la farina e il cacao.
In una padella portate l'olio ad ebollizione, versate dentro il composto a cucchiaiate e fate rosolare per bene.
Spolverizzate con dello zucchero a velo quando le frittelle sono ancora bollenti.

[photo courtesy of Thinkstock]

Non è per nulla difficile preparare in casa le frittelle di riso e mele al cacao, ma occorre seguire dei piccoli accorgimenti per ottenere un buon risultato! Per prima cosa vi consiglio di utilizzare il riso Originario, è tra i migliori per questo genere di ricette: è il riso indicato per la preparazione di supplì o arancini per intenderci, è quel riso dai chicchi bianchi grandi e lunghi che si uniscono tra loro e si compattano. Non consigliabile per insalate di riso, la qualità di riso Originari,o è indicata per fare i dolci perché si amalgama per bene con il latte creando una cremina densa e compatta. Un altro consiglio riguarda la scelta delle mele. E’ chiaro che, come per il riso, potete usare qualunque tipo abbiate in casa, ma le mele Renette o le Fuji sono le più indicate per il loro sapore dolce e gustoso che si sposa benissimo con il riso cotto nel latte e con il cacao!

Per la preparazione delle frittelle di riso e mele al cacao seguite le indicazioni riportate nello schema, facendo però attenzione alla consistenza del composto che, nonostante le dosi della ricetta siano quelle giuste, può venire più liquido o al contrario più asciutto di come dovrebbe. Nel primo caso aggiungete altra farina setacciata poca alla volta, invece se il composto è troppo asciutto, aggiungete altro latte caldo. Infine, prima di servire le frittelle di riso e mele al cacao, tamponatele con della carta assorbente e poi cospargetele di zucchero a velo.

Commenta!

Articoli Correlati
YARPP
Frittelle di mele alla piemontese

Frittelle di mele alla piemontese

Non amo molto friggere, soprattutto per quanto riguarda i dolci, ve ne sarete accorti. Si tratta di un’operazione che relego solitamente al periodo di Carnevale, o in genere in alcuni […]

Dolci di Carnevale: le frittelle di riso

Dolci di Carnevale: le frittelle di riso

Ecco quello che è senza ombra di dubbio il mio dolce di Carnevale preferito in assoluto, le frittelle di riso! Si tratta di una ricetta gustosissima che tuttavia -aimè!- porta […]