Macedonie sfiziose di frutta fresca estiva

 
Ishtar
18 Giugno 2012
Commenta

Macedonie sfiziose frutta fresca estiva

In questi giorni mi è capitato di ritrovarmi ad apprezzare la frutta. Strano a dirsi, ma, nonostante il mio amore viscerale per mele, pere & Co. tanto da non riuscire a concudere un pasto senza, non le avevo mai considerate all’altezza di sostituire perfino il dolce. Ed invece se pensiamo alla grande varietà di macedonie sfiziose che possono prepararsi con la frutta fresca estiva, c’è veramente da perdersi. Innanzitutto la varietà di frutta che si trova in questo periodo, a mio modestissimo parere, è la migliore dell’anno. Fragole, ciliegie, pesche, albicocche, anguria, melone cantalupo, frutti di bosco, tanto per fare solo qualche esempio. Macedonie sfiziose frutta fresca estiva

Oltre a mangiarli al naturale, anche in questo caso infatti regalano grandi soddisfazioni, si prestano ad essere mescolati insieme e conditi di volta in volta con un ingrediente diverso per dar vita ad un fine pasto o ad una merenda super golosa. Qualche esempio: condite la frutta tagliata a pezzi con il solo succo di limone misto a quello di arancia e qualche cucchiaio di zucchero. Oppure utilizzate un vino liquoroso dolce, come il moscato o lo zibibbo, che trovo esaltino davvero tanto il sapore del cantalupo.

Continuando, la macedonia può essere servita dentro le classiche coppette, magari colorate e facenti parte di un set comprensivo di una grande ciotola, molto carino a vedersi soprattutto quando deve essere portato in tavola. Per una presentazione più scenografica, invece, utilizzate come contenitore altra frutta. Esempio? Le angurie, i meloni cantalupo, o ancora gli ananas, o i gusci di cocco. Tutti, opportunamente svuotati, si prestano ad essere riempiti con frutta fresca e colorata. Un piatto sfizioso consiste anche nel preparare degli spiedini di frutta accompagnandoli con una salsa di fragole o di lamponi.

Macedonie sfiziose frutta fresca estiva

Un’altra idea sprint per un dessert a base di macedonia? Versate la frutta nelle ciotoline apposite ed accompagnatela con qualche pallina di gelato alla vaniglia, oppure del sorbetto al limone, o ancora dello yogurt greco o della panna montata. Completate il tutto con delle foglioline di menta fresca e della scorza grattugiata di limone o di lime, e buon appetito!

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
4 modi di servire l’ananas a fine pasto FOTO

4 modi di servire l’ananas a fine pasto FOTO

Quando in casa mia c’è un ananas è festa. Oltre a gustarlo nel pomeriggio al naturale lo tovo un’ottima base dalla quale partire per la realizzazione di dessert semplici ma […]