Delizia al limone di Elisabetta Cuomo

 
Ishtar
21 Agosto 2014
Commenta

Delizia al limone di Elisabetta Cuomo

Conoscerete già tutti la delizia al limone, dolce tipico napoletano, trionfo di freschezza e golosità. Quì su Torte al cioccolato vi abbiamo proposto già diverse versioni, oggi è la volta di quella di Elisabetta Cuomo, un nome una garanzia, specie in fatto di dolci. Probabilmente una delle più valide da me testate fino ad ora. La delizia al limone è ottima da servire a fine pasto: io la trovo ideale per concludere un menù a base di pesce. Non solo: è perfetta anche per un break pomeridiano che ci rimetta al mondo.

Dovrete partire da una serie di ingredienti rigorosamente freschi come del pan di spagna, preferibilmente fatto da voi in casa. Non cedete alla tentazione di comprare quello che trovate al supermercato. Piuttosto procuratevene uno presso un panificio, magari il vostro di fiducia. Anche la panna dovrà essere freschissima ed i limoni biologici, grossi e succosi. Insomma, avete tutto quello che vi serve per mettervi all’opera. Provate anche le delizie al limone della Prova del Cuoco.

Ingredienti

Base
4 uova da 75 gr
85 gr farina
20 gr fecola
70 gr zucchero
1 pizzico di vanillina

Crema chantilly

4 dl di latte
120 gr di zucchero
4 tuorli
20 gr di farina
35 gr di amido di mais
130 gr.di panna fresca oppure mascarpone dolcificato
3 limoni freschi profumatissimi
2 cucchiai di limoncello

Salsa di copertura

4 cucchiai di crema chantilly avanzata
250 gr di panna fresca dolcificata
4/5 limoni grattugiati
1 bicchierino di limoncello

Preparazione

Iniziare dalla base: montare le uova con lo zucchero per venti minuti circa. Quindi unire la farina setacciata insieme alla fecola e la vanillina.
Versare il composto ottenuto in stampini monoporzione a forma di semisfera di alluminio(del diametro di circa 8 cm), precedentemente  imburrati e infarinati. Cuocere in forno a 160° per 25 minuti circa.

Adesso passare alla crema: montare 130 gr di panna fresca, quindi unire la crema pasticcera aromatizzata con il limoncello e la scorza di tre limoni grattugiata. Tirare i mini pan di spagna fuori dal forno e scavarne la base con l’aiuto di un coltellino, prelevare la mollica e tenerla da parte quindi bagnarle leggermente con uno sciroppo fatto di acqua, zucchero e limoncello. Riempirne le cavità con la crema chantilly e richiudere con la mollica tolta in precedenza.

Trasferire 4 cucchiai di crema rimasta all’interno del boccale del robot, unire il limoncello e la scorza grattugiata di 4/5 limoni. Frullare bene unendo poco per volta la panna rimasta. Si otterrà una salsa dalla consistenza densa. Porrele delizie su un vassoio e coprirle con la salsa al limoncello. Decorare con dei viuffi di panna montata e una fettina di limone. Completare con della scorza grattugiata.

Photo Credit | Thinkstock

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Delizia al limone dalla Prova del cuoco

Delizia al limone dalla Prova del cuoco

Inutile sottolineare come, se ci sia un dolce adatto all’estate questo sia proprio la delizia al limone. Preparazione tipica campana si basa sull’incontro tra il pan di spagna ed una […]

Spumone al limone, soffice e goloso

Spumone al limone, soffice e goloso

Oggi prepariamo insieme lo spumone al limone, un dolce al cucchiaio molto soffice, o spumoso come dice il suo nome, e soprattutto goloso. Lo spumone è un tipo di gelato […]

Torta per San Valentino con pasta di zucchero

Torta per San Valentino con pasta di zucchero

Tra meno di un mese sarà l’ora di festeggiare San Valentino. Chi è innamorato ed allo stesso tempo ama cucinare avrà di certo pensato ad un regalo culinario da donare […]