Biscotti ricci, i biscotti del Gattopardo

 

10 luglio 2018
0 commenti

Si chiamano semplicemente ricci, ma sono noti anche come biscotti ricci, squisiti biscotti alla mandorla che si preparano in Sicilia e che vengono aromatizzati al limone.

biscotti austriaci con le mandorle, fregoletta, dolce veneto, torta di mandorle, susamielli napoletani, souffle, mandorle, blondies con mandorle, torta morbida con lamelle di mandorle

Sono biscotti tradizionali della zona di Agrigento, a Palma di Montechiaro e sono stati resi celeberrimi dal romanzo Il Gattopardo di Tomasi di Lampedusa. I ricci sono poi accompagnati da una curiosità visto che fin dal lontano Settecento erano di fatto una produzione esclusiva delle suore del locale Monastero di clausura del Santissimo Rosario.

Biscotti ricci, i biscotti del Gattopardo





1 kg di farina di mandorle | 700 g di zucchero semolato | 4 uova | Scorza di un limone grattugiata
Versate all’interno di un recipiente ampio la farina di mandorle, lo zucchero semolato, le quattro uova intere. Aggiungete anche la scorza grattugiata di un limone lavato.
È arrivato il momento di impastare energicamente con le mani fino a quando non avrete ottenuto un composto omogeneo, ma dalla consistenza leggermente soda. Versate il composto ottenuto all’interno di una sac à poche con la bocchetta a forma di stella.
Andate a creare sulla teglia rivestita con la carta da forno i bastoncini lunghi che dovranno essere mediamente lunghi 8 centimetri e larghi tre. Mantenete un po’ di distanza l’uno dall’altro in modo tale da non farli attaccare.
Una volta che avrete preparato tutti i vostri ricci, cospargeteli con lo zucchero e lasciateli cuocere in forno preriscaldato a 180 °C fino a quando non saranno diventati ben dorati: saranno sufficienti circa 20 minuti. Sfornateli e lasciateli raffreddare, poi serviteli. 


[photo courtesy of thinkstock]

Attualmente c’è ancora la possibilità di poter acquistare, su prenotazione, specialità del genere proprio all’interno del monastero di clausura, ma è anche vero che adesso si trovano disponibili anche in tante diverse pasticcerie della città. Vediamo come prepararli in casa: la ricetta non è difficile, ma è indispensabile reperire ingredienti di primissima qualità.

 

 

CRUMBLE ESTIVO CON ALBICOCCHE E MANDORLE

FICHI AL MIELE E MANDORLE

BARRETTE SOFFICI CON MANDORLE 

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Biscotti con nocciole, miele e cioccolato

Biscotti con nocciole, miele e cioccolato

Nocciole, miele e cioccolato sono gli ingredienti necessari per la preparazione di deliziosi dolcetti tutti da gustare: ottimi per il tè, ma anche per la colazione, i biscotti con le […]

Dolci di Pasqua, coniglietti glassati con le mandorle

Dolci di Pasqua, coniglietti glassati con le mandorle

I coniglietti sono uno dei simboli della Pasqua, perfetti anche come soggetti per dolcetti che possono essere preparati in occasione della più importante delle festività del cristianesimo. Oggi vi proponiamo […]

Biscotti cinesi con le mandorle

Biscotti cinesi con le mandorle

In occasione dell’apertura ufficiale dell’anno cinese del gallo, proponiamo la ricette dei classici biscotti cinesi con le mandorle. Certamente li avrete gustati in occasione di qualche incursione al ristorante cinese, […]

Biscotti allo yogurt di Anna Moroni

Biscotti allo yogurt di Anna Moroni

I biscotti allo yogurt di Anna Moroni rappresentano dei dolcetti adatti non solo alla colazione, ma anche alla merenda ed a qualunque momento abbiamo voglia di qualcosa di sfizioso. Sani […]

Biscotti al burro alle mandorle

Biscotti al burro alle mandorle

A dire la verità i biscotti alle mandorle non mi hanno mai entusiasmato troppo. Non so perchè ma tra tutta la frutta secca le mandorle sono quelle che mi piacciono […]