I brownie con i datteri e le prugne secche

 

15 novembre 2011
0 commenti

brownie datteri prugne secche I brownie sono dei dolcetti tipici americani, buonissimi e perfetti per i bambini, potete prepararli per la colazione prima di andare a scuola oppure per la merenda, e fanno quindi parte di quella categoria di dolci fatti in casa che non possono proprio mancare nelle ricette da inserire tra i vostri classici! Se state leggendo il nostro blog con buona probabilità amate preparare torte, crostate e ciambelloni, e quindi già avete le vostre ricette collaudate, quelle storiche, quelle tramandate, e posso solo aggiungere che i brownie, come questi con datteri e prugne secche, devono iniziare a far parte delle vostre preparazioni quotidiane, soprattutto se avete dei bambini!

Brownie con datteri e prugne secche





55 gr. datteri snocciolati sminuzzati | 55 gr. prugne secche sminuzzate | 6 cucchiaio succo di mela | 4 uova sbattute | 300 gr. zucchero di canna | 1 cucchiaino essenza di vaniglia | 4 cucchiaio cacao solubile | 2 cucchiaio cacao | 175 gr. farina | 55 gr. gocce di cioccolato fondente | 125 gr. Per la glassa: zucchero a velo | 2 cucchiaini acqua | 1 cucchiaino essenza di vaniglia
Ungere uno stampo da forno di 18x28 cm e foderarlo con la carta forno. Preriscaldare il forno a 180°.
Mettere i datteri e le prugne in un pentolino con il succo di mela, cuocere e quando il succo prende il bollore coprire e cuocere per 10 minuti, fino a far ammorbidire la frutta secca. Poi frullare per ottenere una crema.
Mettere la crema appena ottenuta in una terrina e incorporarvi le uova, lo zucchero e l'essenza di vaniglia, mescolare con cura. Setacciare nella terrina la farina, il cacao e il cacao solubile, mescolare ancora e aggiungere infine le gocce di cioccolato.
Trasferire il composto nello stampo e livellarlo. Cuocerlo per circa 30 minuti, assicurarsi della cottura inserendo all'interno uno stecchino che ne dovrà uscire pulito una volta cotta la forma per i brownie. Tagliare in 12 pezzi e lasciare ancora nello stampo per 10 minuti, quindi trasferirli a raffreddare su una gratella.
Per la glassa: setacciare lo zucchero e unirvi l'acqua e l'essenza di vaniglia, mescolare fino a formare una glassa che sia cremosa, non troppo liquida. Farla colare sui brownie e aspettare che solidifichi prima di servire i dolci.

[photo courtesy of ThinkStock]

brownie datteri prugne secche

Voglio suggerirvi di provare anche la ricetta per i classici brownie al cioccolato, oppure quelli con le noci, o un’altra particolare versione come quella che vi propongo oggi, ovvero la ricetta per i brownie al cheesecake! Ritornando invece ai nostri datteri e alle prugne secche devo dire che il sapore particolare di questa preparazione non può far altro che permettervi di proporla con facilità anche agli adulti, oppure agli adolescenti, che oltretutto di questi tempi sono così attratti dagli Stati Uniti, quindi non ci sarà niente di meglio di una mamma, o perchè no anche di una sorella maggiore, che diventa esperta di alcune delle più famose ricette d’oltre oceano!

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Cupcake al cioccolato con crema al finocchio

Cupcake al cioccolato con crema al finocchio

Con questi cupcake andiamo a sperimentare due diversi aspetti della preparazione di questi dolcetti. Innanzi tutto, come per i cupcake alla vaniglia di cui abbiamo parlato ieri, ecco che sopraggiunge […]

Cupcake al cioccolato con glassa al cioccolato

Cupcake al cioccolato con glassa al cioccolato

Il classico dei classici, se parliamo di cupcake. Anzi, il più classico di tutti sarebbe forse il cupcake alla vaniglia con glassa alla vaniglia, e ne parleremo presto, ma questi […]