La torta casalinga, un dolce semplice e veloce

 

3 febbraio 2012
Comments

torta casalinga dolce semplice veloce

Se avete voglia di preparare una torta siete nel posto giusto. Se poi questa torta dovrebbe essere soffice, alta, morbida, veloce da impastare e perfetta per la colazione o la merenda, adatta anche ad essere farcita o a spalmarvi sopra un velo di marmellata, ecco, allora state proprio leggendo la giusta introduzione a una ricetta per una torta, la torta casalinga! A volte il tempo stringe ma mi piacerebbe davvero prendere l’abitudine di preparare una torta come questa alla settimana, nel senso di un soffice dolce da gustare la mattina, o per tappare il buco allo stomaco che a volte capita di avere a metà pomeriggio, una soluzione pratica e veloce, e genuina perché fatta in casa, insomma, tante torte casalinghe sempre un po’ diverse per una cucina più ricca e golosa!

La torta casalinga





1 arancia | 300 gr. farina | 3 uova | 4 cucchiaio zucchero | 4 cucchiaio olio extravergine di oliva | 1 bustina lievito per torte | zucchero a velo vanigliato
Grattugiare la scorza dell'arancia, meglio se non trattata, quindi spremere il succo del frutto in una terrina.
Unire la farina setacciata al succo d'arancia, aggiungere anche le uova, lo zucchero, l'olio, la buccia d'arancia e il lievito. Mescolare poco l'impasto.
Ungere uno stampo e versarvi il composto all'interno, quindi cuocere a 180° il tempo necessario a far crescere il dolce e dorare la superficie.
Sfornare il dolce, sfornarlo una volta raffreddato e cospargerlo di zucchero a velo prima di servirlo.

[photo courtesy of ThinkStock]

Se come me non solo siete in vena di torte, ma, se vi appassionate, siete anche in vena di varianti, sfruttate l’arancia per apportare delle modifiche! La più semplice è quella di dare alla torta un tocco al limone, magari facendola anche diventare un bel ciambellone soffice, sempre all’aroma di agrumi, ma visto che l’impasto si presta pensate anche a una variante senza frutta, ma farcita con gocce di cioccolato e scaglie di nocciole o mandorle e infine anche una farcitura ai frutti di bosco, mirtilli soprattutto, lasciando l’aroma di arancia al suo posto e rendendo il tutto un po’ particolare e sempre tanto dolce.

Commenta!

Commenti

  1. […] alla torta mimosa, se l’avete già assaggiata saprete che si tratta di una golosissima torta farcita con un ripieno da sballo, una crema pasticcera arricchita con della panna e una bagna al […]

Articoli Correlati
YARPP
Flamusse bressanne, la torta di mele che viene dalla Borgogna

Flamusse bressanne, la torta di mele che viene dalla Borgogna

Se anche a voi piace tanto la tarte tatin potete affermare come me che i francesi ci sanno davvero fare con le torte di mele! Anche in questo caso la […]

Come fare la scorza d’arancia candita

Come fare la scorza d’arancia candita

Il Natale è ormai alle porte, le cucine iniziano a profumare di spezie varie e come ogni anno, almeno per me, arriva il momento di mettermi a preparare le scorze di […]

Biscotti all’arancia per la merenda dei bambini

Biscotti all’arancia per la merenda dei bambini

Praticamente dei biscotti, ma con un tocco in più. Questi dolcetti all’arancia sono in tutto e per tutto simili nella preparazione a dei biscotti aromatizzati all’arancia, anche se nell’impasto andiamo […]

Ciambelline alla banana senza latte e derivati

Ciambelline alla banana senza latte e derivati

Io sono senza dubbio un’appassionata di ciambelle e ciambelline. Lo so, dico spesso di essere appassionata di qualcosa, ma la cucina è proprio una delle mie passioni, sono una buona […]

Un dolce classico di natale in versione mini, i panettoncini con l’uvetta

Un dolce classico di natale in versione mini, i panettoncini con l’uvetta

Quale dolce vi fa pensare immediatamnete al natale? A me senza dubbio il panettone (anche se preferisco di gran lunga il pandoro). Il panettone è il dolce lievitato che rievoca […]