Cotto e mangiato, la torta apple pie

 

31 gennaio 2011
0 commenti

E come nostra abitudine, per la rubrica dei dolci di Cotto e Mangiato, oggi è la volta della apple pie, la famosa torta di mele americana. Due rotoli di pasta briseè che racchiudono al loro interno un ripieno di mele, cannella, burro, e qualche biscotto secco. La apple pie è una torta di mele che differisce da quelle tradizionali a cui siamo abituati: non ha la consistenza di una torta classica ma è più simile ad una crostata coperta per intenderci.

La pasta utilizzata per la preparazione di questa torta è la pasta briseè che potete comprare già pronta per dimezzare i tempi di preparazione. La apple pie di Cotto e Mangiato si prepara così: innanzitutto si sbucciano e si tagliano le mele a pezzi, si irrorano con del succo di limone, e si cospargono con lo zucchero, tenendone da parte 2 cucchiai e con la cannella. Si stende il primo rotolo di pasta briseè e si bucherella con una forchetta.

Apple pie





2 confezioni pasta briseè | 1 kg. mele | 250 gr. zucchero | 4 biscotti secchi | 1/2 limone | qualche ricciolo di burro | 1 cucchiaino cannella
Sbucciare le mele e tagliarle a pezzetti. Metterle in una terrina e irrorarle con il succo di limone. Aggiungere la cannella e lo zucchero (tranne 2 cucchiai).
Stendere il primo rotolo di pasta briseè, bucherellarla, sbriciolare i biscotti e spargerli sul fondo della pasta. Versare le mele e livellare. Aggiungere lo zucchero tenuto da parte ed i fiocchetti di burro.
Stendere l'altro rotolo di pasta, adagiarla sulla tortiera saldando bene i bordi e pizzicandoli in modo da non fare fuoriuscire il ripieno.
Cuocere a 180 C° per 30 minuti circa.

[photo courtesy of Thinkstock]

Si dispongono prima i biscotti sbriciolati, poi le mele, si cosparge con il burro e lo zucchero rimanente e si copre il tutto con il secondo rotolo di pasta briseè avendo cura di ripiegare bene i bordi per non fare uscire i ripieno. La apple pie si cuoce in forno caldo a 180 C° per circa 30 minuti.

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Cotto e mangiato, torta di mele alla francese

Cotto e mangiato, torta di mele alla francese

Forse dovremmo chiamarla con il suo nome, ovvero tarte aux pomme, ma perchè perderci il gusto di capire al volo che si tratta di una torta di mele, si, ma alla […]

La torta di mele e crumble di Cotto e Mangiato

La torta di mele e crumble di Cotto e Mangiato

La torta di mele è un classico, una di quelle ricette che ha sempre fatto parte della vita di un pò di tutti. La preparavano le nostre nonne, ed anche […]

Dolci cotto e mangiato, i quadrotti alla banana e cocco

Dolci cotto e mangiato, i quadrotti alla banana e cocco

Un dolce dal sapore decisamente esotico quello di cui vorrei parlarvi oggi, in cui il cocco e le banane sono gli ingredienti protagonisti. La ricetta dei quadrotti alle banane e […]

Cotto e mangiato, la crema al limone

Cotto e mangiato, la crema al limone

Mi capita spesso di avere voglia di dolce, di rado preparo delle creme, preferisco torte e biscotti, ma dopo aver scovato questa ricetta della crema al limone di Cotto e […]

Cotto e mangiato, la crostata al limone e pinoli

Cotto e mangiato, la crostata al limone e pinoli

Avete voglia di un dolce sfizioso al sapore di limone, niente cioccolato questa volta, ma che sia veloce da preparare e la cui preparazione non richieda troppo impegno? Bene, ho […]