Biscottini al miele senza uova e senza latte con il bimby

 

12 gennaio 2011
commenti

Biscottini al miele Biscottini al miele senza uova e senza latte con il bimby

Chi simpatizza per i biscottini croccanti, non può lasciarsi sfuggire questi al miele: perfetti per tutti i bambini (e anche i grandi, ovviamente) che hanno un’intolleranza al latte perché preparati secondo una ricetta che, oltre a non prevedere l’uso delle uova, non necessita di latte e neanche di burro, scarseggiano abbastanza di grassi e  proprio per questo hanno una consistenza tale da essersi guadagnati, in più di una regione d’Italia, svariati appellativi del tipo “spaccadenti” e via discorrendo. Gli ingredienti sono soltanto quattro: farina bianca, scorza d’arancia, zucchero e, per l’appunto, miele.

Questa procedura, da fare con il bimby, in un paio di passaggi deve essere seguita con un po’ più di attenzione. Dopo aver aggiunto la farina e fatto lavorare il bimby per circa 5 minuti, infatti, l’impasto potrebbe risultare troppo duro  e per ammorbidirlo andrà aggiunta gradatamente dell’acqua tiepida finché il composto non sarà diventato appiccicoso. Una volta sfornati, inoltre, i biscotti ancora caldi andranno lasciati  riposare ben coperti da un canovaccio asciutto. La ricetta tradizionale, infine, suggerisce di farli freddare e poi spennellarli con del miele puro diluito con acqua: oltre a rafforzare l’aroma, ammorbidirà leggermente la superficie dei biscottini.

biscottini al miele senza uova senza latte con bimby





500 gr. farina 00 | 350 gr. miele | 150 gr. zucchero | scorza di 1 arancia | q.b. acqua
Tritare la scorza dell'arancia per 10 secondi a velocità 8.
Aggiungere lo zucchero e il miele. Far sciogliere per 3 minuti a 100°, velocità 3.
Far raffreddare, aggiungere la farina e impastare per 5 minuti a velocità 3.
Lasciar riposare per un'ora l'impasto. Stendere l'impasto e dare ai biscotti la forma desiderata.
Cuocere per 10 minuti in forno preriscaldato a 220°.

[photo courtesy of Positively Beauty]

Occhio poi alla cottura in forno. Una decina di minuti di solito è più che sufficiente, e l’unica cosa da evitare è di far dorare troppo i biscotti: in questo caso, passerebbero inesorabilmente da croccanti a duri! Trattandosi di una ricetta base, si può arricchire a piacere e a seconda di quello che si ha a disposizione in cucina sul momento: per esempio aggiungendo nel boccale del bimby mezzo cucchiaino di cannella, o dell’uvetta (meglio se prima tritata per qualche secondo con il bimby), oppure una manciata di mandorle. Facendoli abbastanza spesso, anche se di solito preferisco la ricetta base, ogni tanto alterno sbriciolando nell’impasto un po’ di cioccolato, in modo da variare e non far girare per casa biscotti sempre uguali: qualunque versione scegliate, godeteveli!

Commenta!

Commenti

  1. […] per un’infinità di dolci, primi fra tutti biscotti e crostate, ma questa miscelata con il miele è di una delizia tale che sospetto crei dipendenza! Morbidissima e dalla lavorazione […]

  2. […] dal discorso culturale questi biscotti sono davvero deliziosi, perfetti per la prima colazione, al miele, e potrete anche pensare di […]

  3. […] bisogno di troppi ingredienti e neanche di una lavorazione particolarmente difficile da fare. I biscottini a ferro di cavallo, infatti, sono proprio così: friabili e gustosi, eppure molto veloci da […]

  4. […] pelate (150 gr), burro (300 gr), uova (6), zucchero semolato (200 gr), zucchero a velo (130 gr), miele (3 cucchiai), sale (1 pizzico), lievito per dolci in polvere (1 bustina) e cioccolato extra […]

  5. daniela scrive:

    belli quest biscotti! ma il lievito non ci va? io lo metterei

    1. Brownie scrive:

      Ciao Daniela, no il lievito non è previsto nella ricetta, però se fai una prova fammi sapere se vengono buoni lo stesso!!!

      A presto :-)

  6. daniela scrive:

    la foto nonè appropiata per questi biscotti
    1

  7. […] lunga ma ne vale assolutamente la pena.  Ciò che secondo me le rende uniche è il condimento di miele e cannella. In pratica a fine cottura si mette in una padella del miele, eventualmente allungato […]

  8. […] courtesy of Thinkstock]I biscotti al miele e zenzero light e senza glutine sono molto buoni e friabili e soprattutto molto digeribili […]

  9. […] loro preparazione è pressocchè uguale a quella dei biscotti in generale. Si inizia con il lavorare il burro con lo zucchero fino a creare una crema morbida. […]

  10. path scrive:

    Non capisco che cuocere far sciogliere zucchero e miele. ?

Articoli Correlati
YARPP
Ciambella di farro integrale e carote senza latte con il bimby

Ciambella di farro integrale e carote senza latte con il bimby

Se in cucina avete voglia di sperimentare ingredienti nuovi e provare varianti per sostituire per una volta, per esempio, la solita farina bianca di grano, un’idea tutto sommato alla portata […]

Muffins alle pere e mandorle senza uova e latte

Muffins alle pere e mandorle senza uova e latte

Cosa c’è di più sfizioso di un muffin? Io trovo questi dolcetti di origine americana così pratici che è un piacere prepararli. Il loro punto di forza è, appunto, la versatilità: […]

Le barrette al muesli senza glutine, latte e uova, per una colazione a tutto sprint

Le barrette al muesli senza glutine, latte e uova, per una colazione a tutto sprint

Perché si, come avrete letto giá nel titolo, queste barrette sono molto adatte a chi ha bisogno di una colazione super energetica, di quelle che ti rimettono in sesto dopo […]

Biscotti al vino senza latte nè uova

Biscotti al vino senza latte nè uova

Continua la saga dei dolci adatti alle intolleranze alimentari, oggi è la volta dei biscotti al vino senza latte nè uova. Questi biscottini, grazie alla presenza del vino all’interno dell’impasto, […]

Crema di nocciole senza latte, uova e glutine

Crema di nocciole senza latte, uova e glutine

Sono contenta di aver trovato e sperimentato la ricetta di questa crema di nocciole. Pur non soffrendo di intolleranze, sto attenta alla mia alimentazione cercando di conciliarla con la mia […]