La ricetta della pumpkin pie per Halloween

 

6 ottobre 2011
0 commenti

Ricetta pumpkin pie halloween

Sicuramente uno dei simboli della festa di Halloween, festa che direi che ormai abbiamo fatto nostra, è sicuramente la pumpkin pie, ovvero la torta di zucca. In realtà più che torta, si tratta di una crostata di zucca, una base di pasta briseè rigorosamente preparata a mano ed una farcia di zucca, panna, spezie varie, tra cui l’immancabile spalla della zucca, ovvero la cannella, e le uova.

pumpkin pie





Per la base: 200 gr farina | 100 gr. burro | 1 pizzico sale | Per la farcia: 2 kg di zucca | 100 gr. zucchero di canna | 200 gr. panna fresca | 2 uova | 1 cucchiaino cannella in polvere | 1 cucchiaino zenzero macinato | 1/2 cucchiaino chiodi di garofano in polvere | Per guarnire: panna montata
Preparare la base setacciando la farina sul piano di lavoro creando una fontana al cui centro si andrà a posizionare il burro. Sfregare con le punta delle dita in modo da creare un impasto con delle briciole. Aggiungere 5 cucchiai di acqua ed il sale ed impastare bene.
Avvolgere la pasta ottenuta nella pellicola trasparente e conservarla in frigo per un paio di ore.
Preparare il ripieno tagliando a fette la zucca e mettendola a cuocere in forno dopo aver eliminato semi e filamenti interni. Cuocerla in forno caldo a 180 C° fino a quando la polpa sarà diventata tenera.
Una volta cotta ed intiepidita sbucciare la zucca, tagliarla a pezzi e versarla nel boccale del frullatore. Trasferirla in una pentola antiaderente e farla asciugare. Mescolarla con lo zucchero, le uova, la panna e le spezie.
Riprendere la pasta dal frigo, stenderla e rivestire una teglia di 22-24 cm di diametro. Versare sopra il composto di zucca e trasferire la teglia in forno già caldo a 180 C° per circa 35-40 minuti.
Servire la torta tagliata a fette e decorata con ciuffi di panna montata.

[photo courtesy of Thinkstock]

Nella ricetta della pumpkin pie ho scelto di utilizzare lo zucchero di canna che in questo tipo di preparazioni un pò rustiche preferisco di gran lunga allo zucchero semolato. Un’accortezza da avere nella cottura della zucca e che vi consiglio per la buona riuscita della ricetta è quella di fare asciugare in padella, una volta frullata, la zucca in modo che perda parte del liquido che altrimenti renderebbe difficoltosa la cottura in forno.

La pumpkin pie va servita tagliata a fette una volta completamente raffreddata con un ciuffo di panna montata sopra ogni fetta, mi raccomando, abbondante con la dose! E se proprio non volete badare alle calorie potete sostituire la panna con una pallina di gelato alla vaniglia o con la crema inglese, fate la prova e fatemi sapere qual è la versione che preferite.

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Latte alla zucca speziato

Latte alla zucca speziato

Non troppo conosciuto in Italia, il latte alla zucca speziato rappresenta una ricetta tipica del periodo autunnale, anche di Halloween se vogliamo che, appena scoperta, ho voluto subito provare. Il […]

Torta zucca per Halloween

Torta zucca per Halloween

In ogni festa di Halloween che si rispetti non può assolutamente mancare lei, la protagonista indiscussa del giorno più temibile dell’anno: la zucca. Dopo averla utilizzata nella preparazione dei più […]

Una torta per Hallooween, la pound cake alla zucca

Una torta per Hallooween, la pound cake alla zucca

Tra tutte le torte la pound cake è quella che si presta ad essere consumata nelle più svariate occasioni, tanto che viene preparata anche in prossimità di feste e scampagnate. […]