Dolci di Carnevale: le castagnole di ricotta

 

4 Febbraio 2011
0 commenti

Al panificio sotto casa, da qualche giorno a questa parte, quando vado alla cassa a pagare mi ritrovo regolarmente in fila con una cascata di dolci di Carnevale davanti, tutti belli esposti sul bancone di vetro in vassoi sovraccarichi e pieni di ogni ben di Dio: pensa che ti ripensa, decido di prendermi un assaggino di castagnole di ricotta, perché a parte il fatto che sono tanto golosa mi è proprio venuta la curiosità e volevo assaggiare come sono. Il sapore è come quello delle castagnole di Carnevale classiche, ma l’impasto è più appetitoso e il gusto più rotondo.

Come ogni ricetta di Carnevale che si rispetti, anche le castagnole di ricotta vogliono olio e padella: questa è la fase in cui bisogna fare un po’ più di attenzione, perché è importante che l’olio al momento di andare a friggere sia già ben caldo e che le castagnole vengano subito dopo avvolte nella carta assorbente in modo da renderle più asciutte e libere dall’unto in eccesso. Meglio anche non dimenticarsi di chiudere la porta di cucina, pena ritrovarsi tutta la casa avvolta nella puzza di fritto!

Castagnole di ricotta





400 gr. farina 00 | 100 gr. fecola | 50 gr. burro | 5 tuorli d'uovo | 300 gr. ricotta | 100 gr. zucchero | 150 gr. latte | 1/2 bicchiere rhum | 1 bustina lievito per dolci | buccia di arancia e limone grattugiata | q.b. olio di semi (per friggere) | q.b. zucchero a velo
Mischiare lo zucchero e il burro, dopodiché amalgamare la ricotta, le scorze d'agrume, il rhum, il latte, i tuorli, la fecola e la farina setacciata con il lievito.
Cospargere di farina un tagliere. Con l'impasto formare dei cordoncini e tagliare ognuno in tanti pezzettini. Disporli su un foglio di carta da forno.
Scaldare l'olio in padella, friggere i pezzettini.
Disporre le castagnole fritte su carta assorbente, e poi cospargerle con lo zucchero a velo.

[photo courtesy of Thinkstock]

Dopo aver amalgamato bene lo zucchero e il burro ammorbidito, s’incorporano tutti gli altri ingredienti, in primis 3 etti di ricotta che, al momento dell’aggiunta, dovrà essere ben sgocciolata. In questa ricetta dolce di Carnevale è presente, come pure nelle frappe, anche mezzo bicchiere di liquore: per aromatizzare si usano infatti il rhum e della scorza grattugiata di limone e di arancia (che si mischia direttamente nell’impasto senza dover essere prima lasciata a macerare nel liquore). L’impasto, una volta lavorato a mano e diventato compatto, va messo su un tagliere (o comunque una base) di legno abbondantemente cosparso di farina: qui l’impasto andrà maneggiato in modo da ottenerne dei cordoncini da tagliare in tanti piccoli pezzetti, proprio come si fa nella preparazione degli gnocchi. Dopo la frittura, due ultime cose: carta assorbente per asciugare e infine…zucchero a velo per spolverare!

Articoli Correlati
Dolci di Carnevale: le castagnole al forno

Dolci di Carnevale: le castagnole al forno

Come per le frappe, anche nel caso delle castagnole di Carnevale esiste una versione alternativa a quella classica e tradizionale: anziché fritte in padella, infatti, sia le une che le […]

Dolci di Carnevale: le frittelle di riso

Dolci di Carnevale: le frittelle di riso

Ecco quello che è senza ombra di dubbio il mio dolce di Carnevale preferito in assoluto, le frittelle di riso! Si tratta di una ricetta gustosissima che tuttavia -aimè!- porta […]

Dolci di Carnevale: le cattas, ciambelline sarde

Dolci di Carnevale: le cattas, ciambelline sarde

Buon inizio settimana e buon lunedì! Quella che vi propongo oggi è la ricetta delle cattas, ciambelline fritte (a forma di spirale o di cerchio classico) di Carnevale aromatizzate con […]

Dolci di Carnevale: le sfinci di patate senza latte

Dolci di Carnevale: le sfinci di patate senza latte

Le sfinci dolci di Carnevale sono appetitosissimi dolcetti fritti a base di patate e di farina, aromatizzati con limoncello, scorza d’agrume e cannella. La ricetta delle sfinci non prevede uova […]

Dolci di Carnevale: le frittelle al cioccolato

Dolci di Carnevale: le frittelle al cioccolato

Questa è una ricetta che necessita di tempo e di pazienza: sto parlando di golosissime frittelle di Carnevale al cioccolato! Le ricette dolci di Carnevale vogliono praticamente quasi tutte la […]