I tortini al cocco di Cotto e Mangiato

 

19 dicembre 2011
0 commenti

tortini cocco cotto mangiato

Ma quanto mi piace il cocco! Ne sto debitamente a distanza in quanto notoriamente super calorico e non basterebbe la scusa che si tratta pur sempre di frutta, purtroppo non tutti i frutti sono uguali ed il cocco è forse uno di quelli che contiene più calorie. Comunque ogni tanto si deve pur cedere alle tentazioni e soddisfare le proprie voglie, altrimenti che vita sarebbe? Ecco che per questo motivo mi sono lasciata tentare dai tortini al cocco di Cotto e Mangiato, fonte di ricette facili ed alla portata di tutti.

tortini al cocco





200 gr. zucchero | 2 uova | 170 gr. cocco disidratato | 1 arancia spremuta | 50 gr. farina | 1 bustina vanillina | 1 cucchiaino lievito | 1 pizzico sale | q.b. zucchero a velo
Versare in una ciotola lo zucchero e le uova, mescolare bene ed aggiungere la farina di cocco, il succo di arancia e la farina setacciata insieme al lievito, alla vanillina e al sale.
Mescolare accuratamente tutti gli ingredienti e fare riposare circa 10 minuti.
Rivestire uno stampo da muffin con dei pirottini colorati, riempirli con il composto per 2/3.
Trasferire in forno già caldo e fare cuocere per circa 15-20 minuti.
Una volta cotti sformarli e cospargerli con dello zucchero a velo, o a piacere con del cacao amaro in polvere.

[photo courtesy of Thinkstock]

Tortini cocco cotto mangiato

Devo dire che nonostante tutto questi tortini, che assomigliano a dei muffin, non sono così ricchi di grassi, a parte la farina di cocco infatti, contengono solo farina 00, uova, succo d’arancia e zucchero, oltre che la vanillina, che contribuisce a profumarli. Niente grassi aggiunti. Certo è che se proprio volete esagerare ho due soluzioni tutte per voi ed a base di cioccolata entrambe.

Potete preparare dei tortini di cocco ripieni mettendo un cucchiaino di nutella mentre versate l’impasto nei pirottini, oppure preparare una glassa di cioccolato e versarla sui tortini una volta cotti e freddi, cospargendola poi con della farina di cocco. Entrambe le soluzioni sono state testate da me (e da chi altri sennò?) e non posso fare altro che consigliarvele!

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Le palline di cocco di Cotto e Mangiato

Le palline di cocco di Cotto e Mangiato

A vederle così, senza sapere quali ingredienti contengano, le palline di cocco di Cotto e Mangiato potrebbero sembrare i famosi cioccolatini di una  nota marca. In realtà però non hanno […]

Cotto e Mangiato si rinnova con Tessa Gelisio, i tortini esplosivi

Cotto e Mangiato si rinnova con Tessa Gelisio, i tortini esplosivi

Chi aveva imparato ad identificare Cotto e Mangiato con Benedetta Parodi, da ottobre ha dovuto fare i conti con la realtà. Al timone della fortunata rubrica di Studio Aperto, è […]

I dolci di cotto e mangiato, i tortini al cioccolato

I dolci di cotto e mangiato, i tortini al cioccolato

Ed ora che le temperature sembrano farci rivivere l’inverno che avevamo, o meglio, pensavamo di aver archiviato, ecco che può tornarci utile una ricetta di cotto e mangiato: i tortini […]

Cotto e mangiato, i muffin ai frutti di bosco

Cotto e mangiato, i muffin ai frutti di bosco

I muffin, i dolcetti americani più conosciuti ed aprezzati, quelli che si prestano a mille varianti e che si contraddistinguono per la grande facilità di preparazione. Data questa premessa non […]

Ricette dolci cotto e mangiato, i muffins al doppio cioccolato

Ricette dolci cotto e mangiato, i muffins al doppio cioccolato

Era da tanto, troppo tempo che non preparavo dei muffins. Poi l’altro giorno, alla ricerca di una ricetta golosa mi sono imbattuta in questi al doppio cioccolato di Cotto e […]