Zabaione al caffé con il bimby

 

29 gennaio 2011
0 commenti

Buon sabato! Non so voi, ma a me queste temperature polari stanno facendo venire un appetito di quelli micidiali, ed è appunto per questo che oggi ho pensato ad una ricettina velocissima, facile e…molto energetica! Gli ingredienti dello zabaione classico sono tuorli d’uovo, zucchero e marsala, quasi gli stessi di questa versione tranne che per quanto riguarda il liquore, sostituito qui (con magno gaudio degli astemi) con del profumato caffè nero: la dose di caffè indicata in ricetta, 80 grammi circa, corrisponde a 3 tazzine di espresso ristretto. Questa deliziosa crema zuccherina si gusta al meglio accompagnata con le lingue di gatto, un altro piccolo piacere di gola che, con il bimby, si può preparare e sfornare in (letteralmente) 10 minuti!

Lo zabaione tradizionale, se preparato con il bimby, è pronto in un quarto d’ora: mischiati lo zucchero e i tuorli d’uovo per 3 minuti a velocità 2/3, si aggiunge il marsala (un misurino) cuocendo poi il tutto per 7 minuti a 70°, sempre mantenendo la velocità  2/3. L’accessorio bimby protagonista di questa ricetta, sia per quanto riguarda lo zabaione classico che quello al caffè, è la farfalla, fondamentale perché impiegata per montare gli albumi e dare quindi alla crema quella consistenza spumosa che riesce a renderla perfetta.

Zabaione al caffè bimby





3 tuorli d'uovo | 60 gr. zucchero | 80 gr. caffè
Posizionare la farfalla, inserire nel boccale i tuorli e lo zucchero, lavorare per 4 minuti a 37°, velocità 3.
Aggiungere il caffè, cuocere per 7 minuti a 70°, velocità 4. Servire subito.

[photo courtesy of Station Gourmande]

Questo zabaione al caffè, preparato seguendo le dosi per 4 persone, ha due fasi di cottura: nella prima parte, della durata di 4 minuti, i tuorli e lo zucchero andranno lavorati insieme a 37° e velocità 3 dopodiché, una volta aggiunta nel boccale del bimby la quota di caffè indicata da ricetta, si dovrà passare alla temperatura di 70°, matenendola per 7 minuti con velocità 4. I grammi di zucchero richiesti sono 60, ma a seconda di come lo si preferisce si possono ridurre a 40: per chi lo zabaione non lo vuole dolcissimo, infatti, questi 20 grammi in meno sono sufficienti perché il sapore risulti già decisamente meno stucchevole. A cottura ultimata, lo zabaione al caffè va servito subito: si versa in tazza oppure in coppetta, insieme ai biscottini secchi.

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Crema al caffè con il bimby

Crema al caffè con il bimby

Il suo profumo ci sveglia ogni mattina, lo beviamo a colazione per darci la carica per affrontare la giornata, quasi sempre alla fine del pranzo, spessissimo per fare pausa e, […]

Come fare il pan di spagna con il bimby

Come fare il pan di spagna con il bimby

Avete il bimby in casa ma non sapete come preparare il pan di spagna? beh non preoccupatevi oggi vi dirò come prepararlo e vi assicuro che il procedimento è semplice […]

Ricette per il bimby, la torta di amaretti

Ricette per il bimby, la torta di amaretti

La torta di amaretti con il bimby è una torta dal sapore particolare che magari non incontra il gusto di tutti ma che secondo me è particolarmente adatta in questa […]

Come preparare la pastiera napoletana con il bimby

Come preparare la pastiera napoletana con il bimby

La pastiera napoletana è uno dei dolci regionali che più adoro e preparalo con il bimby è un vero piacere. Leggera e morbida base di pasta frolla e un delizioso […]

Come preparare la pasta frolla con il bimby

Come preparare la pasta frolla con il bimby

Volete sapere come preparare la pasta frolla con il bimby? Facilissimo, procuratevi tutti gli ingredienti base come farina, burro, uova e zucchero e al resto ci pensa lui. La pasta […]