Soufflé di mandorle al brandy con il bimby

 

3 Febbraio 2011
0 commenti

Domenica scorsa mi sono messa a trafficare con i mestoli e, aiutandomi con il fedele bimby, durante il pomeriggio ho provato una ricetta che non avevo ancora sperimentato: il soufflé di mandorle al brandy. Ultimamente, complice il fatto che mi ritrovo da tempo una bottiglia intera di questo liquore da parte, il brandy l’ho potuto usare più volte in vari impasti senza paura di esaurire le scorte, tanto è vero che l’ho usato anche per aromatizzare le frappe al forno. Il soufflé è un dolce che, dopo la sfornata, non si riposa ma va servito e gustato subito: appena cotto, si spolverizza con dello zucchero e si bagna leggermente con il liquore, e poi non resta che portarlo in tavola ancora caldo.

Il procedimento con il bimby è veloce: in un primo momento (5 minuti) si cuociono insieme il latte, il burro e la farina, dopodiché, dopo aver messo da parte la crema calda così ottenuta, si lava e asciuga bene il boccale bimby e si procede con la lavorazione del resto degli ingredienti. A prendere più tempo sono piuttosto la macerazione delle scorze di agrumi nel brandy (circa un paio d’ore) e la cottura in forno: perché il soufflé sia pronto servono 20 minuti a 180° e infine altri 20 a 200°. Quanto alle scorze, inoltre, attenzione: la parte bianca interna della buccia dell’arancia e del limone deve essere rimossa e scartata.

Soufflé di mandorle al brandy bimby





60 gr. zucchero | 4 tuorli d'uovo | 4 albumi montati a neve | 50 gr. farina | 250 gr. latte | scorza di 1 limone | scorza di 1 arancia | 70 gr. mandorle | 1 misurino brandy | 1 noce burro
Lasciar macerare nel brandy la scorza degli agrumi per un paio d'ore.
Inserire nel boccale latte, burro e farina, cuocere per 5 minuti a 80° e velocità 4, dopodiché mettere da parte.
Lavare e asciugare bene il boccale, disporvi le mandorle e tritarle per 30 secondi da velocità 3 a velocità Turbo. Ora, con lame in movimento a velocità 4, aggiungere dal foro del coperchio le scorze scolate di agrumi e lavorarle per 30 secondi.
Aggiungere lo zucchero, mischiarlo per 15 secondi a velocità 5. Unire i tuorli e il liquore, lavorandoli per 40 secondi sempre a velocità 5. Aggiungere la crema tiepida messa precedentemente da parte, amalgamarla per 40 secondi a velocità 3 e versare il tutto in una ciotola.
Montare a neve gli albumi e aggiungerli delicatamente al composto aiutandosi con la frusta. Imburrare uno stampo da soufflé, versarvi l'impasto.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti e a 200° per altri 20 minuti circa. Sfornare, spolverizzare con lo zucchero, bagnare con il brandy e servire subito.

[photo courtesy of Thinkstock]

Il soufflé è un dolcetto che tende a intimorire, perché ci sono alcune accortezze precise da seguire per evitare che si sgonfi rovinando quindi la sua bella forma gonfia e rotonda. La prima cosa importante è riempire lo stampo al livello giusto: l’impasto deve essere appena sotto l’orlo (un paio di centimetri). Molto importante anche il forno, che deve essere già caldo, e il divieto assoluto di aprirlo durante la cottura. Infine, gli albumi montati a neve, che vanno aggiunti a fine preparazione d’impasto e appena prima della messa in forno.

Articoli Correlati
Amaretti con il bimby

Amaretti con il bimby

L’amaretto, dolcetto croccante dal particolare gusto dolceamaro e stuzzicante, è una specialità da forno decisamente versatile, non per nulla lo ritroviamo protagonista di svariate torte – quella al cacao senza […]

Torta di mandorle, mele e cannella con il bimby

Torta di mandorle, mele e cannella con il bimby

Se siete in cerca di una ricettina nuova con cui andare sul sicuro, questa torta di mandorle, mele e cannella casca proprio a fagiolo. Invitante insieme ad una tazza di […]

Biscotti alle mandorle tipo Ricciarelli con il bimby

Biscotti alle mandorle tipo Ricciarelli con il bimby

Narra la leggenda che a portarli in terra toscana fu un guerriero volterrano di ritorno dalle crociate: i Ricciarelli, biscotti alle mandorle dalla riconoscibilissima forma a chicco di riso e […]

Pasta di mandorle con il bimby

Pasta di mandorle con il bimby

Viene spesso confusa con il marzapane , ma in realtà non è la stessa cosa: la pasta di mandorle, sbarcata nel nostro Sud con le ondate dei conquistatori saraceni, a […]

Cantucci al cacao con mandorle, pistacchi e cioccolato bianco con il bimby

Cantucci al cacao con mandorle, pistacchi e cioccolato bianco con il bimby

Con questo freddo pungente alle porte, cosa c’è di meglio di una pausa corroborante al sapore di cioccolato? Questi cantuccini di cacao e pistacchi, arricchiti di mandorle e pezzettini di cioccolato […]