I saccottini fatti in casa per la merenda dei bambini

 

7 settembre 2010
Comments

Non so a voi ma a me capita spesso di volermi cimentare nella simulazione in cucina di dolcetti famosi, ovvero delle merendine di una nota marca. Ho provato diverse ricette di biscotti con risultati piò o meno fedeli alle ricette originali, ma sempre ottimi al palato. Questa volta però mi sono cimentata nella preparazione dei saccottini, una merenda che i bambini difficilmente rifiuterebbero.

I saccottini sono delle merendine di pasta lievitata che racchiudono al loro interno un ripieno a sorpresa a base di marmellata, di crema pasticcera o di crema al cioccolato. Quello che è certo è che di fronte ad una merenda così golosa i bambini saranno entusiasti. I saccottini, essendo dei dolci a base di pasta lievitata prevedono una preparazione abbastanza lunga dovuta soprattutto al tempo necessario per la lievitazione.

La ricetta che vi propongo oggi può essere tranquillamente adattata alla mdp, ovvero alla macchina del pane, procedendo secondo il ricettario fornito con tutte le macchine del pane al momento dell’acquisto soprattutto per quanto riguarda la successione di aggiunta dei vari ingredienti. Il bello dei saccottini è che potete decidere di riempirli con il ripieno che più vi piace, oltre le classiche creme vi suggerisco quella al pistacchio (pura goduria), quella di ricotta o ancora quella alle mandorle. Per ottenere un colore dorato sulla superficie dei saccottini, spennellateli delicatamente dopo la seconda lievitazione con un tuorlo d’uovo sbattuto.

Saccottini





250 gr. farina 00 | 250 gr. farina manitoba | 3 uova | 130 gr. burro | 5 gr. lievito di birra | 150 gr. latte | 3 cucchiaio zucchero | 1 pizzico sale | q.b. crema al cioccolato o pasticcera o marmellata
Sistemare tutti gli ingredienti tranne quelli previsti per la farcitura in una ciotola e lavorare per almeno 10 minuti fino ad avere un impasto morbido e liscio.
Raccogliere la pasta e far lievitare in un luogo caldo per due ore circa fino al raddoppio del volume.
Dopo la lievitazione tagliare tanti piccoli pezzetti. Aprirli leggermente e sistemare un bel cucchiaino del ripieno desiderato. Richiudere i saccottini.
Far lievitare per altri 30 minuti e dopo far cuocere in forno caldo a 180° per circa 20 minuti.

[photo courtesy of roboppy]

Oltre ad essere perfetti per la merenda i saccottini costituiscono una degna colazione serviti insieme ad una tazza di caffe e latte e ad una spremuta d’arancia. E se proprio non sapete decidervi su quale ripieno utilizzare, preparatene diversi tipi, per tutti i gusti! Inutile ricordarvi che le merendine preparate in casa sono sane e nutrienti, facendole mangiare ai vostri bambini a merenda svolgete la duplice funzione di tenere sotto controllo la loro alimentazione e dare libero sfogo alla vostra creatività in cucina, e queste si che sono soddisfazioni, credetemi!

Commenta!

Commenti

  1. Laura scrive:

    Ciao. quanti saccottini escono con queste dosi?
    Vorrei provare a farli. 🙂
    Grazie

  2. Ishtar scrive:

    @ Laura:
    Ciao Laura, a me ne sono venuti 18 all’incirca. Dipende dalla grandezza che decidi tu comunque 🙂

  3. Laura scrive:

    ok grazie e, scusa ancora , ma il lievito di birra va bene quello fresco ?
    devo farlo sciogliere in un po di acqua vero?

  4. […] torta cioccolato e pesche e cioè il fatto che con il bimby avrete la possibilità di preparare un dolce diverso e molto gustoso con il minimo sforzo. […]

  5. Ishtar scrive:

    @ Laura:
    Figurati 🙂 Si, puoi usare il lievito di birra fresco e scioglierlo o in poca acqua tiepida, o in una parte del latte previsto, sempre tiepido.

  6. Laura scrive:

    🙂 Grazie mille.
    sabato provero’ a farli. ti faccio sapere cosa uscira’….. è la prima volta che faccio una pasta lievitata .

  7. Ishtar scrive:

    @ Laura:
    Ok, in bocca al lupo, vedrai che sarà un successo!

  8. Laura scrive:

    speriamo… ha ha XD

  9. […] presento una deliziosa torta al cioccolato con aggiunta di castagne e mandorle. Si avvicina il periodo della raccolta delle castagne, con […]

  10. […] budini in generale sono i dolci perfetti per la merenda; cremosi, golosi ed invoglianti all’assaggio. Questo alla ricotta in particolare, oltre ad […]

  11. […] e profumato. Si tratta di una torta abbastanza rustica, nel senso che il risultato sarà quello dei dolci fatti in casa che piacciono tanto a me: morbidi e ben lievitati. A me piace tantissimo perchè a differenza delle […]

  12. […] a che vuole provare a fare questo esperimento. Vi diciamo però subito che abbiamo utilizzato la macchina del pane per fare l’impasto. Diciamo che ci vuole un bel po’ di tempo e che magari non è una cosa da […]

  13. […] sempre i bambini vanno a scuola volentieri, soprattutto nel primo periodo dell’anno alcuni di loro sono alle […]

Articoli Correlati
YARPP
Dolci per bambini, i muffins cioccolato e mele

Dolci per bambini, i muffins cioccolato e mele

Sono pensati per i bambini, ma non mi vergogno a dire che ne ho letteralmente divorati un paio di seguito subito dopo averli sfornati, neanche il tempo di farli raffreddare. […]

La merenda per i bambini, la torta della nonna con crema al limone

La merenda per i bambini, la torta della nonna con crema al limone

Oggi è la volta di un classico rivisitato, la torta della nonna con crema al limone. Sicuramente la conoscerete già in molti, con il ripieno a base di crema pasticcera, come […]

Dolci per le feste di compleanno dei bambini, i bomboloni alla crema

Dolci per le feste di compleanno dei bambini, i bomboloni alla crema

Oggi una ricetta golosissima ideale da preparare se avete in programma una festa di compleanno tra bambini: i bomboloni alla crema. La ricetta dei bomboloni alla crema proviene dal programma […]

Dolci da fare con i bambini, i biscotti occhio di bue

Dolci da fare con i bambini, i biscotti occhio di bue

Per la serie “in cucina con i bambini“, vi propongo oggi la preparazione degli occhi di bue. Gli occhi di bue sono dei simpatici biscotti accoppiati a due a due […]

Una merenda per i bambini, le girelle alle mele

Una merenda per i bambini, le girelle alle mele

Solo a pronunciare il nome di queste piccole delizie lievitate inizio a sentire, oltre ad una certa ed insistente acquolina, anche un profumo inebriante di cannella. Giá perché le girelle alle […]