Il budino alla vaniglia senza latte e uova

 

20 Agosto 2010
0 commenti

E’ possibile preparare un budino che non contenga latte, né uova? La risposta é si, infatti il budino alla vaniglia che vi propongo oggi non contiene lattosio, né tuorli o albumi. Come é possibile? Perché é a base di latte di soia.
Giá, il latte viene sostituito interamente da quello di soia, mentre il resto degli ingredienti rimane tale: la farina, il mais, lo zucchero di canna, la vaniglia e la colla di pesce. Il latte di soia é un valido sostituto di quello vaccino, tra i tipi di latte vegetale é quello che contine la minor quantitá di calorie, ma allo stesso tempo é ricco di proteine. Infine ha un contenuto di grassi di netto inferiore al latte intero. Che volere di piú da un latte vegetale?
Consumato cosí, all’interno di un budino trovo che sia la merenda ideale per un bambino, con tutti i valori nutrizionali ideali. Tornando al budino alla vaniglia senza latte e uova, la sua preparazione é molto semplice e simile a quella di un budino tradizionale.
Innanzitutto vanno ammollati i fogli di colla di pesce dentro l’acqua fredda, dopodiché andranno riuniti in un recipiente gli ingredienti solidi in un pentolino sui fornelli e si andrá ad aggiungere graduatamente il latte di soia a filo, in modo che non si formino grumi. Infine la colla di pesce strizzata, e per completare la preparazione una bella mescolata in modo che tutti gli ingredienti, ma soprattutto la colla di pesce, si fondano insieme, senza lasciare grumi.

Budino alla vaniglia senza latte e uova





750 ml latte di soia | 130 gr. zucchero di canna | 20 gr. farina bianca | 20 gr. amido di mais | 3 fogli colla di pesce | 1 baccello di vaniglia
Ammollare i fogli di colla di pesce in acqua fredda.
Unire in un tegame la farina, la maizena, lo zucchero, la vanillina e aggiungere lentamente il latte di soia.
Mettere sul fuoco e portare a bollore, aggiungere la colla di pesce strizzata, farla sciogliere bene con tutti gli ingredienti.
Travasare il budino in un contenitore da frigo e mettere il tutto in frigo a raffreddare fino a rassodamento.

[photo courtesy of kimili]

Il budino alla vaniglia senza latte e uova é aromatizzato alla vaniglia, anche se la ricetta iniziale prevedeva di aggiungervi una fiala di aroma, io vi suggerisco di utilizzare un baccello di vaniglia da far bollire insieme al latte di soia durante la preparazione del budino. Volendo si puó aggiungere della frutta a pezzetti, o, una colata di salsa di cioccolato, o, ancor meglio, di caramello.

Articoli Correlati
Budino al cioccolato e arancia di Buddy

Budino al cioccolato e arancia di Buddy

Preparatevi perchè quello che sto per proporvi non è il solito budino al cioccolato. Questo ha decisamenete una marcia in più e porta la firma di un grande personaggio appartenente […]

Dolci senza latte glutine e uova, il budino di riso

Dolci senza latte glutine e uova, il budino di riso

Un budino senza latte, si può? Se utilizziamo il latte di riso, si. Otterremo un budino che oltre il lattosio non contiene nè uova e nè glutine. Un dolce perfetto […]

Muffins alle pere e mandorle senza uova e latte

Muffins alle pere e mandorle senza uova e latte

Cosa c’è di più sfizioso di un muffin? Io trovo questi dolcetti di origine americana così pratici che è un piacere prepararli. Il loro punto di forza è, appunto, la versatilità: […]

Biscotti cioccolato e uvetta

Biscotti cioccolato e uvetta

Molte ricette di biscotti sono state presentate in questi mesi….con il cioccolato, la frutta, ripieni, con la marmellata, la nutella e pochi giorni fa anche quelli con scaglie di cioccolato […]

Cookies lamponi e cioccolato bianco

Cookies lamponi e cioccolato bianco

Questi biscotti sono deliziosi accompagnati da una bella coppa di gelato alla vaniglia e a tanti lamponi freschi, buoni e molto decorativi….. i cookies lamponi e cioccolato bianco !!! questi […]