leonardo.it

Dolci di Carnevale: le frittelle al cioccolato

 

5 febbraio 2011
1 commento

Questa è una ricetta che necessita di tempo e di pazienza: sto parlando di golosissime frittelle di Carnevale al cioccolato! Le ricette dolci di Carnevale vogliono praticamente quasi tutte la frittura e queste frittelle (già il nome non lascia dubbi) non fanno eccezione. Gli ingredienti non sono pochi, ma tutti comunque facilmente reperibili: ci vogliono farina, zucchero, uova, vanillina, burro, acqua, sale, aroma al limone o all’arancia, lievito, cioccolato, latte, zucchero a velo per spolverare e frumina.

Quest’ultima, in particolare, non è farina ma più semplicemente amido di frumento: io in casa ho quella Paneangeli e la uso perché mi trovo bene e perché l’ho sempre vista nella cucina di mia nonna e quindi  in un certo senso ci sono affezionata, ma al supermercato si può scegliere fra marche (non moltissime) diverse. La frumina serve per rendere i dolci molto più soffici e sostituisce parte della quantità di farina da impastare.

Frittelle al cioccolato





150 gr. farina | 50 gr. frumina | 6 uova | 50 gr. zucchero | 50 gr. burro | 250 millilitri acqua | 1 pizzico sale | 1 bustina vanillina | 1 fialetta aroma al limone o arancia | 1/2 bustina lievito per dolci | 300 millilitri latte | q.b. cioccolato | q.b. zucchero a velo
Far bollire in un pentolino l'acqua con il sale e il burro. Mischiare la farina e la frumina e versarle nel pentolino, tolto nel frattempo dal fuoco.
Mischiare ora il tutto energicamente. Continuando ancora a mescolare, rimettere sul fuoco il pentolino per un minuto.
Trasferire l'impasto in una ciotola e incorporare lo zucchero, la bustina di vanillina, le uova e l'aroma. Lavorare l'impasto fino a che non raggiunge una certa consistenza e solidità. Lasciar raffreddare e aggiungere il lievito setacciato.
Fare con l'impasto delle palline, scaldare l'olio in una pentola e, una volta caldo, immergervi le palline una per una. Una volta fritte, mettere le palline su carta assorbente.
Fondere a bagnomaria il cioccolato con un po' d'acqua e lasciar freddare. Farcire le frittelle di cioccolato con la siringa da pasticceria, spolverare di zucchero a velo.

[photo courtesy of Thinkstock]

Rispetto alle frittelle di Carnevale semplici, queste si farciscono di cioccolato e a questo proposito, per riempirle, si usa la siringa da pasticceria. Il cioccolato può essere sia al latte che fondente (non ce n’è uno più indicato e va scelto giusto in base al proprio gusto) e si scioglie a bagnomaria: dal momento che andrà “iniettato” nelle frittelle, è importante che non si indurisca, ma se tendesse lo stesso a solidificarsi velocemente ci si può aiutare aggiungendo un filo d’acqua o un pochino di burro. I passaggi di preparazione non hanno nulla di complicato, ma vanno comunque seguiti con precisione: prima si fanno bollire in un pentolino acqua, sale e burro, poi si toglie dal fuoco e si aggiungono la farina e la frumina ben mischiate, dopodiché si rimette a cuocere il tutto per un minuto. A questo punto l’impasto si trasferisce in una ciotola e si aggiungono lo zucchero, la bustina di vanillina, le uova (una per volta!) e l’aroma agrumato: quando l’impasto avrà raggiunto una bella consistenza compatta, si aggiunge il lievito setacciato e si passa a formare le palline e scaldare l’olio in padella per la frittura. Per prepararle ci vuole più di un’ora, ma vedrete che ne vale la pena!

Articoli Correlati
YARPP
Dolci di Carnevale: le frittelle di San Candido

Dolci di Carnevale: le frittelle di San Candido

Torno a parlarvi anche oggi, come di consueto in questo periodo, di dolci dedicati al Carnevale. Dopo la ricetta originale per bambini delle mascherine, che ne dite di tornare a […]

Frittelle di Pantalone con amaretti per Carnevale

Frittelle di Pantalone con amaretti per Carnevale

In occasione del Carnevale nelle prossime settimane troverete su Torte al Cioccolato non solo tante ricette da provare, ma anche feste ed eventi in giro per l’Italia e non solo. […]

Dolci senza glutine, le frittelle di polenta

Dolci senza glutine, le frittelle di polenta

Siamo in pieno periodo carnevalesco, i dolci tipici pullulano, frittelle, chiacchere, castagnole, frappe, tutti dolci molto golosi che oltre ad essere fritti hanno in comune il fatto di essere a […]

Dolci di Carnevale: le frittelle di riso

Dolci di Carnevale: le frittelle di riso

Ecco quello che è senza ombra di dubbio il mio dolce di Carnevale preferito in assoluto, le frittelle di riso! Si tratta di una ricetta gustosissima che tuttavia -aimè!- porta […]

Dolci di Carnevale: le frittelle con uvetta e pinoli

Dolci di Carnevale: le frittelle con uvetta e pinoli

Di nuovo buon lunedì! Il nostro viaggio nel goloso mondo delle ricette di Carnevale continua e oggi è la volta di una sfiziosa versione arricchita delle classicissime frittelle tradizionali: le […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento